advertisement

TAVOLA ROTONDA: INNOVARE IN SANITA' presentazione Progetto GAIA-Hospital

100 %
0 %
advertisement
Information about TAVOLA ROTONDA: INNOVARE IN SANITA' presentazione Progetto GAIA-Hospital
Health & Medicine

Published on March 15, 2014

Author: giorgiarzunino

Source: slideshare.net

Description

GAIA-H is a smart IT tool which boost a rapid development of health technologies through bottom up crowdsourcing.
GAIA-H is a cross platform knowledge web based database, designed like a virtual assistant, smart, and which achievement it self from use by final users.
This is an utility for hospital technician and physician. Improve automatically best practice and also promote an inclusive and sustainable growth of health technologies.
GAIA-H is open to all users on different layer of interaction from simple curious to researcher.
This tool is aim to copy the gap between best and worst hospitals indicators and parameters, and suggest/guide to achieve best results which match your needs.
GAIA-H results are based on data from an initial wide world research on topic best hospitals, which have transformed his structures and technologies by innovations.
advertisement

@GeSanGiorgio INNOVAZIONI IN SANITA’: GAIA-H INTERCLUB ROTARY GENOVA SAN GIORGIO ROTARY NORD OVEST 7 MARZO 2014 HOTEL BRISTOL REGIONE LIGURIA: Assessore alla Sanità Claudio Montaldo Agenzia Regionale della Sanità Dott. Francesco Quaglia Direttore Generale TAVOLA ROTONDA MODERATORE Arch. Giorgia Zunino SCUOLA DI SCIENZE MEDICHE E FARMACEUTICHE UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI GENOVA Direttore DISSAL (Dipartimento di Scienze della Salute) Prof. Giancarlo Icardi SCUOLA POLITECNICA UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI GENOVA DIME (Dip. Ingegneria Meccanica, Energetica, gestionale e dei trasporti) Vice Direttore: Prof. Luca Tagliafico DIBRIS (Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e dei Sistemi) Prof. Ing. Ilmo Lanza Corso HOSPITAL ENERGY SYSTEM

SIGNAL. FOTO VINCITRICE PREMIO WORLD PRESS PHOTO 2014 Migranti africani sulla spiaggia di Djibouti nel tentativo di prendere un segnale o dalla confinante Somalia –La giuria ha così commentato l’immagine vincitrice: “È una foto collegata a tante altre storie – apre la discussione sui temi della tecnologia, della globalizzazione, dell’emigrazione, della povertà, della disperazione, dell’alienazione e dell’umanità. Si tratta un’immagine molto sofisticata, potentemente sfumata. È così sottilmente realizzata e in modo così poetico, sebbene sia piena di significato, da trasmettere questioni di grande gravità e preoccupazione nel mondo di oggi.”

LA NECESSITA’ DI CAMBIAMENTO, GRANDI INNOVAZIONI: IL DIBATTITO IN RETE…

Apple store GE: Drone a 299eur

SARA’ POSSIBILE UN SERVIZIO E UNA STRUTTURA SANITARIA SEMPLICE ACCESSIBILE INTELLIGENTE ED EFFICACE PULITA E EFFICIENTE SFIDE DEL PROSSIMO FUTURO IN OSPEDALE: ACCESSO A RISORSE FINANZIARIE LA DISPONIBILITA’ DELL’ENERGIA GARANTIRE LA SICUREZZA

PERCHE’ MEDICI E INGEGNERI INSIEME PER L’INNOVAZIONE E LA SOSTENIBILITA’?  Gli ospedali inquinano? Più precisamente hanno un impatto molto significativo sull’ambiente anche in termini di “porzione di territorio” consumata ogni anno.  Un nosocomio di vecchia concezione “brucia” da 140 a 185 metri quadri di superficie terrestre per posto letto.  Una struttura come il San Martino IRCCS con circa 1.400 posti letto potrebbe incidere con un'impronta ecologica pari a circa 24,6 ettari consumata ogni anno e che corrispondono a circa 36 campi da calcio. INNOVAZIONE, E SOSTENIBILITA’ DIPENDONO PER IL 54% DALLE SCELTE DEI MEDICI E PER DIPOSITIVI E FARMACI!

#rotarygenovasangiorgio

DISPOSITIVI PERSONALI PER LA SALUTE…

ANCHE L’ENTITA’ OSPEDALE E’ UN ORGANISMO VITALE… …LA CUI ATTIVITA’ DOVRA’ ESSERE MONITORATA

WEARABLE LABORATORY CO-BOT IBM WATSON PREDICTIVE ALGORITHMS DRONES MOOCS 3D-BIOPRINTING ELECTROACTIVE POLYMER FREE BIGDATA LEGO SLOW TECH @GeSanGiorgio

QUALE IMPATTO SULLE STRUTTURE E SULL’ORGANIZZAZIONE? LE DIAGNOSTICHE per IMMAGINI OGGI MQ/N°=comprensivo di Locali afferenti, connettivo, spazi locali funzionali al blocco da 250 a 700 mq DIDATTICA APPARECCHIATURE BIOMEDICALI E DOMANI?

FUTURI ALTERNATIVI PER IL 2020 PER LA SALUTE E LA SANITA’ Simuliamo diversi scenari in tempi di instabilità eco-sociale e di innovazioni (IFTF) #CRESCITA #COLLASSO #TRASFORMAZIONE #DISCIPLINA

SAPER COGLIERE I SEGNALI…MA DOVE SONO? TECNICI MEDICI GAIA-H: Una community di tecnici e medici che mettono in rete i loro dati e tramite algoritmi elaborare i segnale per effettuare le migliori scelte! GAIA-H: RESEARCH PROJECT CROWD-SOURCING THE NEW SHARING-ECONOMY PREVISIONI-SEGNALI-SCENARI

GAIA-HOSPITAL: GREEN ASSISTANT INTEGRATED APPs @GeSanGiorgio Attiva il Q-Rcode per andare al sito del progetto!

GAIA-HOSPITAL: I Partner SCUOLA DI POLITECNICA DIME SCUOLA DI SCIENZE MEDICHE FARMACEUTICHE DISSAL @GeSanGiorgio Rotary Club Genova San Giorgio

L’IMPEGNO DEL CLUB ROTARY GENOVA SAN GIORGIO: Connessioni… Some most important Country and Green- Innovators web-platform to be connected

TAVOLA ROTONDA: INNOVARE IN SANITA’ I TEMI #COMPLEX VS COMPLICATED #SLOW-TECH VS HI-TECH #BOTTOM-UP VS TOP-DOWN

#DOCTORGOOGLE @GeSanGiorgio La professione medica sarà sostituita da computer?

#DOVEVOGLIAMOANDARE: fare la scelta giusta Quante di queste innovazioni possono avverarsi nella pratica? Il gap normativo e Istituzionale non aiuta il tecnico né il medico

KNOW-HOW or NO-KNOW: IL GAP GENERAZIONALE @GeSanGiorgio Nuovi modi di diffondere la conoscenza…compensare la perdita del vecchio sapere?

GeSanGiorgio@Rotary FONTI della RICERCA

J. Diamond Professore di geografia e di scienza della salute ambientale UCLA. Nel suo libro Collasso :come le società scelgono di vivere o morire esamina che cosa portò alcune fra le grandi civiltà del passato a precipitare nel baratro e considera quali insegnamenti ne possa trarre la civiltà di oggi. Quasi tutte le società odierne oggi devono affrontare problemi ambientali: descrivere le 5 diverse traettorie possibili che potrebbe prendere la nostra cultura e i cinque fattori chiave che determinano il collasso delle civiltà. J. Rifkin Economista, attivista e saggista statunitense, è l'autore del bestseller diciannove libri sull'impatto dei cambiamenti scientifici e tecnologici sull'economia, la forza lavoro, la società e l'ambiente. I suoi libri sono stati tradotti in più di trentacinque lingue e sono utilizzati in centinaia di università, aziende e agenzie governative di tutto il mondo. L’era dell’accesso”, “L’Economia dell’idrogeno” , “La fine del Lavoro” i suoi libri più famosi. Don Norman E’ stato definito un antropologo della vita moderna. Psicologo e Ingegnere. E’ autore di numerosi libri sul design ed è noto per le sue teorie sulla “human- centered design”. Capo progetto delle interfacce del primo iphone, per la Apple uno dei più fidi collaboratori di Steve Jobbs. “La Caffettiera del Masochista” il suo libro più famoso dove analizza le idiosincrasie dell’uomo con gli oggetti quotidiani e la tecnologia. Business Week lo ha di recente citato tra i 27 più influenti designer al mondo Geof Mulgan Il suo nome è legato alla nascita e allo sviluppo importanti enti privati inglesi che si collocano a metà strada tra charity, think thank e social investor: Young Foundation e NESTA. nati per stimolare la “social innovation”, progetti per risolvere i bisogni della contemporaneità che attivino collaborazione e partecipazione sociale. Un obiettivo che può ora far leva in modo significativo sulle opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali. Mulgan è stato Director of Policy e direttore dello “Strategy Unit” del governo di Tony Blair. Elon Musk Imprenditore sudafricano, a 12 anni aveva già venduto il codice di un videogioco spaziale per $ 500. Musk ha lasciato il suo paese per gli Stati Uniti a 17 anni e ha fatto la sua prima fortuna come co-fondatore di PayPal. Proprietario e fondatore della Tesla Motor, Space-X, Solar City, è uno dei più grandi imprenditori visionari: suoi i progetti per una nuova mobilità e sull’energia, viaggi spaziali compresi. Le ultime sue innovative imprese e progetti: Hyperloop, Gigafactory, PERSONALITA’ DI RIFERIMENTO SULL’INNOVAZIONE

Geert Lovink Saggista e teorico delle culture di rete. Insegna al politecnico di Amsterdam "I cyberprofeti avevano torto: non esistono prove che il mondo stia diventando più virtuale. E' anzi il virtuale che va facendosi sempre più reale; vuole penetrare e creare la mappatura della nostra vita e delle nostre relazioni sociali. (...) Siamo costantemente impegnati a fare login, creare profili e aggiornare il nostro stato per presentare adeguatamente il nostro Io sul mercato globale del lavoro, dell'amicizia, dell'amore". B.J. Fogg Psicologo comportamentale studia, alla Stanford University, i modi in cui la tecnologia può essere utilizzata per influenzare idee, atteggiamenti, comportamenti e ha battezzato la “captologia”. Uno strumento tecnologico come il computer può farci cambiare modo di pensare, modo di comportarci? Può motivarci a smettere di fumare, a stipulare un'assicurazione, ad associarci a un'iniziativa benefica? Si è possibile…. Sergey Brin Informatico, insieme a Larry Page, è il fondatore di una delle più grandi compagnie Internet: il motore di ricerca Google. E’ il capo progetto dei famosi Google Glass e co-finanziatore di ambiziosi progetti di ricerca tra cui la sintesi di una bistecca riprodotta in laboratorio da cellule staminali di bovino. Con Google CALICO si propone di invertire il processo di invecchiamento e in venture con altri colossi il lancio della prima AI. D. Flemming Pensatore indipendente e scrittore sui temi ambientali. Era uno dei promotori-informatori sulla possibilità di un approccio economico sociale progettato per affrontare il picco del petrolio e il cambiamento climatico. Un approccio “snello” e smart cpn un’economie di produzione piccole e distribuite e tecnologicamente avanzate e connesse. Questi i suoi due libri più famosi: The Lean-Economy: una visione di civiltà per un mondo in crisi, Lean Logic : Un dizionario per il nostro tempo. Neil Ghershenfel d E’ il Direttore del Centro “Bit e Atoms” del MIT. Il suo laboratorio, unico nel suo genere, il cui scopo è abbattere i confini tra i mondi digitali e fisici, dalla creazione di computer quantistici molecolari per usi pratici. E 'autore di numerose pubblicazioni tecniche, brevetti e libri tra cui “Quando le cose iniziano a pensare”. “Nutro un legittimo interesse per il futuro, perché intendo viverci. Vorrei contribuire a crearne uno dove in cui le macchine possano PERSONALITA’ DI RIFERIMENTO SULL’INNOVAZIONE

#crescita presentations

Add a comment

Related presentations

Related pages

TAVOLA ROTONDA: INNOVARE IN SANITA' presentazione Progetto ...

TAVOLA ROTONDA: INNOVARE IN SANITA' presentazione Progetto GAIA-Hospital. by giorgia-zunino
Read more

Tavola rotonda presentazione ethica soa - e - Business

TAVOLA ROTONDA: INNOVARE IN SANITA' presentazione Progetto GAIA-Hospital GAIA-H is a smart IT tool which boost a rapid development of health technologies ...
Read more

Presentazione progetto SPRING - YouTube

... del piano formativo S.prin.g in una tavola rotonda su ... Presentazione progetto SPRING ... Presentazione Piani Ambiente Fondimpresa
Read more

Intervento Sebastiano Schito - YouTube

Intervento di Sebastiano Schito, ... durante la tavola rotonda Innovazione e Azienda Aperta, ... Presentazione del progetto AIC ...
Read more

Antonio Dalvit | LinkedIn

View Antonio Dalvit’s professional ... con una formula di Convegno/Tavola rotonda, dedicata alla presentazione di ... Coordinamento del Progetto: ...
Read more

Forum Innovazione in Sanità

Il Forum Dell’innovazione In Sanita’ Da’ Appuntamento A Bologna. ... la tavola rotonda fra gli esponenti delle ... Il progetto si propone di ...
Read more

Engineering | Eventi

eventi.engineering@eng.it. Contatti; Mappa del sito; Privacy policy; Note legali; Area Riservata; Portale Fornitori
Read more