Speciale Corriere del Veneto - Thermae Abano Montegrotto

50 %
50 %
Information about Speciale Corriere del Veneto - Thermae Abano Montegrotto
Travel

Published on November 27, 2013

Author: CTEslideshare

Source: slideshare.net

Description

Uno speciale tutto sulle Thermae Abano Montegrotto uscito venerdì 22 novembre sul Corriere del Veneto, Corriere di Bologna e Corriere del Trentino, per un totale di 4 pagine centrali.

a cura di RCS MediaGroup Pubblicità Il Magazine delle Terme Thermae Abano Montegrotto: tutto ciò che vuoi Che una sola destinazione possa offrire così tanti tipi di vacanza è il vero motore che spinge da duemila anni le Thermae Abano Montegrotto. Ogni tipo di stimolo e di attrattiva, ogni motivazione per regalarsi e dedicarsi qualche giorno di evasione dalla vita di tutti i giorni, può essere appagato dalle Terme Euganee, che vantano ben tre milioni di presenze l’anno. 3 milioni di presenze l’anno NATURA Trovarsi nel cuore del Parco Regionale dei Colli Euganei significa immergersi in terre in cui il tempo è rallentato e regala nuova armonia allo spirito. Abano, Montegrotto, Galzignano, Battaglia e Teolo, i cinque comuni termali Euganei sono circondati da paesaggi indimenticabili e scorci fiabeschi. Querce secolari e boschi di castagno si alternano alla macchia mediterranea ed ai terrazzamenti coltivati a vigneto e a frutteto. Il Parco Regionale si estende su un’area collinare di origine vulcanica di circa 19 mila ettari esplorabili in auto, a piedi o in bicicletta scegliendo tra le diverse strade panoramiche e gli oltre 20 sentieri attrezzati che ne risalgono i versanti. La tranquillità dei Colli Euganei e la magia dei loro scorci sono stati ispirazione e rifugio di poeti come Petrarca, Foscolo, Byron e Shelley. CULTURA Nel Parco Regionale dei Colli Euganei antichi borghi, castelli, eremi e ville venete dalle raffinate architetture raccontano secoli di storia, di arte e di tradizione. I Colli Euganei offrono un paesaggio permeato dal fascino misterioso del Medioevo e del Rinascimento come si apprezza ad Arquà Petrarca, Monselice, Montagnana. I Colli Euganei sono il luogo privilegiato in cui ammirare anche le Ville Venete. Architetti come Palladio e Falconetto un’offerta ricettiva di 17.000 posti letto progettarono qui le dimore fuori porta delle più potenti famiglie dell’epoca: Villa Emo Capodilista La Montecchia, Villa Selvatico, Villa Mocenigo Mainardi, Villa Barbarigo, Villa dei Vescovi e il Castello del Catajo: veri e propri gioielli architettonici con maestose facciate ed incantevoli giardini. ARTE Le Terme Euganee godono di una posizione unica e privilegiata, crocevia tra le città più belle del nord Italia. Padova, “la città del Santo” e della Cappella degli Scrovegni che racchiude gli affreschi capolavoro di Giotto; Venezia, città d’acqua unica al mondo; Verona, simbolo dell’amore grazie a Romeo e Giulietta; Vicenza, dalle grandiose architetture palladiane. Ma anche Ferra- ra, Mantova, Bologna: tutte le città d’arte del nordest italiano sono a meno di un’ora d’auto o di treno. le cantine del territorio che si possono visitare seguendo il percorso della “Strada del Vino”. ENOGASTRONOMIA RELAX Il piacere della tavola è un’antica tradizione dei Colli Euganei: la fertilità delle terre dona prodotti naturali genuini. Impossibile resistere alle produzioni tipiche come l’olio d’oliva, conosciuto già nel 1300, i diversi tipi di miele, il “Prosciutto crudo dolce di Montagnana”, e ai piatti tipici come i risotti, “risi e bisi”, i bigoli, il “papero alla frutta”, il torresano, la gallina padovana, la faraona, accompagnati, come ovvio, dalla polenta. Ma sui Colli Euganei la vera arte è la produzione di vino, sostenuta dai fattori climatici e dalla natura favorevole della morfologia delle vigne che scendono dolcemente sulle colline sino ai margini dei boschi. La produzione di vini di pregio è stata istituzionalizzata dal Consorzio Vini per la tutela della Denominazione di Origine Controllata “Colli Euganei”, a garanzia della tradizione e della qualità del- Al mangiare bene si aggiunge lo stare bene. Rilassarsi, ritrovarsi, potersi prendere cura di sé: vivere le Terme Euganee come il “buen retiro” che la storia ci ha regalato. Un luogo idilliaco in cui sublimare le 94 hotel con terme all’interno proprie passioni e riscoprirsi a contatto con la natura e tutti gli elementi che la compongono: l’acqua delle terme, la terra dei fanghi, l’aria dei caldi vapori sprigionati. Dimenticare lo scorrere del tempo per concedersi i propri spazi e personalizzare ogni momento di significato. Come raggiungere le Thermae Abano Montegrotto In aereo: AEREOPORTI Venezia - Marco Polo [da qui servizio bus Thermae Express con tariffa convenzionata nei periodi di alta stagione accordandosi con gli hotel] Verona - Catullo Treviso - Canova In treno: DA MILANO E DAL NORD Linea FS Mi-Ve stazione di Padova DA SUD Linea FS Roma-Bo-Ve stazione Terme Euganee - Abano Montegrotto Terme In auto: DA MILANO E DAL BRENNERO Autostrada A4 Mi-Ve. Uscita Padova Ovest e seguire segnaletica per Terme Euganee - Abano Montegrotto DA BOLOGNA Autostrada A13 Bo-Pd. Uscita Terme Euganee e seguire segnaletica per Montegrotto Terme DA VENEZIA E DA NORD-EST Autostrada A3 A4 A13 TS-VE-PD-BO. Uscita Terme Euganee e seguire segnaletica per Montegrotto Terme In autobus: Da Padova linee: A, AT, M, T, TL AGENDA EVENTI Sono già in calendario alcuni dei momenti che maggiormente scandiscono il calendario delle Thermae Abano Montegrotto. Si tratta di manifestazioni adatte a tutti, che coniugano le passioni dei visitatori italiani e stranieri spaziando dalla cultura allo sport, dalla tradizione alle nuove tendenze. INVERNO PRIMAVERA • Natale alle Terme • Mille Miglia (15 maggio) • 23° Torneo Internazionale di Calcio Giovanile Città di Abano Terme • La Maschera delle Terme • Libri da Gustare (06 dicembre 2013 – 06 gennaio 2014) MEETING su misura Gli studi più recenti evidenziano l’importanza della piacevolezza del luogo per il rendimento professionale. A queste indicazioni rispondono in maniera perfetta le Terme Euganee, come punto di incontro per convegni e congressi dove ottimizzare lo sforzo professionale e dire addio allo stress. Alle Thermae Abano Montegrotto vi ESTATE • Euganea Film Festival • Festival della Salute • La Notte Rosa delle Terme è la possibilità di costruire il proprio meeting su misura sia all’interno degli hotel in sale attrezzate e predisposte che in prossimità sfruttando teatri e centri congressi (fino a 1000 posti a sedere), associando così i momenti di impegno a quelli ludici e di riposo nelle piscine termali e nei centri wellness per un pre e post congress davvero unico. Incontri d’affari, meeting, seminari, workshop, esposizioni, aggiornamenti e team building: la professionalità, il supporto e l’accoglienza sono un marchio distintivo di tutti i servizi organizzati nell’ottica di unire l’utile al dilettevole. La domanda M.I.C.E. riceve, quindi, alle Terme Euganee una risposta fatta di professionalità ed efficienza AUTUNNO • 12° Premio Donne Eccellenti • Festival del Mistero Abracadabano nel servizio accompagnando i businessman più esigenti, che possono contare, oltre che su elevati standard di servizio e struttura, anche sull’attenzione al dettaglio e su un ambiente termale che sa far dimenticare lo stress del lavoro quotidiano.

Benefici riconosciuti dall’unico a cura di RCS MediaGroup Pubblicità brevetto europeo ad un prodotto termale Provati scientificamente i Principi Antinfiammatori del Fango Termale Euganeo La ricchezza e l’unicità delle Thermae Abano Montegrotto risiedono, prima di tutto, nel loro fango, un farmaco naturale brevettato che non ha paragoni al mondo né per le proprietà che lo contraddistinguono né per gli effetti benefici che ha sull’organismo umano. Il fango termale euganeo è frutto di un lungo processo di maturazione, periodicamente monitorato e della durata di almeno due mesi, al quale è sottoposta l’argilla estratta dai laghetti di Arquà Petrarca e Lispida. Tale processo avviene in apposite vasche di acqua termale disponibili all’interno di ogni hotel/stabilimento. Il contatto con l’acqua termale fatta scorrere a ritmo costante ad una temperatura di almeno 40° C consente al fango di acquisire nuove proprietà terapeutiche e le caratteristiche chimico-fisiche, biologiche e minerali che lo rendono un preparato terapeutico ad elevata azione antinfiammatoria. Il fango termale euganeo è stato per almeno due secoli oggetto di studi e ricerche, le più avanzate delle quali sono state condotte negli ultimi 30 anni dal Centro Studi Termali Veneto Pietro d’Abano, in collaborazione con istituzioni come l’Università di Padova o l’Istituto Mario Negri Sud. Nel 2005 ad esempio, è stata dimostrata la pari efficacia nella riduzione dell’infiammazione tra la terapia a base di fango maturo di Abano Montegrotto e le terapie farmacologiche a base di FANS, ma senza effetti collaterali a danno dell’apparato gastrointestinale. La capacità antinfiammatoria di questo fango, dovuta alla presenza di particolari microrganismi come il cianobatterio Phormidium SP ETS05 (da Euganean Thermal Spring) - depositato all’Istituto Pasteur di Parigi – ha ottenuto nel 2010 in Italia e nel 2013 in Europa, la registrazione di un Brevetto, unico nel suo genere, che ne giustifica la classificazione a farmaco naturale. I fanghi euganei vantano numerose applicazioni sia a scopo preventivo che curativo. La fangoterapia termale allevia significativamente il dolore che accompagna alcune malattie dell’apparato osteoarticolare (reumatismi, artrosi e osteoporosi). Le caratteristiche farmaco-biologiche del fango termale, permettono di garantire risultati terapeutici che incidono positivamente sulla salute generale del paziente, riducendo in molti casi l’assunzione di farmaci. La fangoterapia, viene praticata in tutti gli stabilimenti alberghieri delle Terme Euganee ed è convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale. Una volta maturato, questo fango termale viene applicato, seguendo le indicazioni del medico termalista e in funzione della terapia prescritta, all’interno del reparto cure di cui ogni stabilimento è dotato (autorizzato all’esercizio ai sensi della LR 22/02 dalla Regione del Veneto). Guida alla prescrizione Prestazioni termali convenzionate SSN PATOLOGIE TRATTABILI IN AMBITO TERMALE CATEGORIA DIAGNOSTICA EX D.M. 15/12/94 e successive modifiche (DgR Veneto 5/5/98) Ciclo di cura consigliato in 12 sedute: 12 fanghi più (o solo) 12 bagni terapeutici • Osteoartrosi • Artrosi diffuse • Cervicoartrosi • Lomboartrosi • Artrosi agli arti • Discopatia senza erniazione e senza sintomatologia da irritazione o da compressione nervosa • Esiti di interventi per ernia discale • Cervicalgie di origine reumatica • Periartriti scapoloomerali (escluse le forme acute) • Artrite reumatoide in fase di quiescenza • Artrosi, poliartrosi, osteoartrosi (con osteoporosi o diffusa o localizzata) • Esiti di reumatismo articolare • Osteoporosi ed altre forme degenerative • Periartrite • Spondilite anchilopoietica • Spondiloartrosi • Spondiloartrosi e spondilolistesi • Reumatismi extraarticolari • Reumatismi infiammatori (in fase di quiescenza) • Fibrosi di origine reumatica • Tendiniti di origine reumatica • Lombalgie di origine reumatica • Fibrositi • Fibromiositi Terme Euganee, il miglior antistress Dalle evidenze scientifiche sul fango al wellness Che si torni a casa rilassati da un soggiorno alle Terme Euganee è cosa certa. Milioni di persone vi si recano ogni anno da tutto il mondo per ricaricare le batterie. Sicuramente il paesaggio che circonda le Terme, l’amenità dei Colli Euganei, i suoni e i profumi della natura, portano il corpo e la mente a rilassarsi. Sicuramente il fatto di poter usufruire delle Terme all’interno del proprio hotel, dove muoversi in accappatoio e ciabattine, fa sentire l’ospite a casa, a proprio agio. Ma a darci una spiegazione concreta su questa sensazione di relax è la scienza grazie al Centro Studi Termali Pietro d’Abano, che negli anni scorsi ha sostenuto con l’Università di Padova una ricerca, successivamente pubblicata su riviste scientifiche internazionali, che ha dimostrato come a seguito di un trattamento di fangobalneoterapia praticato ad Abano e Montegrotto si abbia un innalzamento delle beta-endorfine. Le beta-endorfine sono sostanze prodotte dall’organismo che entrano in campo ad esempio, quando il livello di stress è eccessivo. Quest’ultimo, secondo la definizione del 1936 del neuroendocrinologo austriaco Hans Seyle, rappresenta la tensione, la risposta non specifica dell’organismo a uno stimolo negativo, il quale mette immediatamente muscoli e cervello nelle condizioni migliori per lavorare, aumentando la frequenza cardiaca, accelerando il ritmo del respiro, spremendo le nostre ghiandole surrenali e richiedendo al fegato e ipofesi di immettere nel sangue rispettivamente glucosio e beta-endorfine, appunto. Queste ultime, non solo migliorano il nostro umore, aiutandoci a sopportare meglio lo stress, ma allo stesso tempo innalzano la nostra soglia di tolleranza al dolore. Il soggiorno termale, non solo le aumenta, ma ne prolunga l’innalzamento anche successivamente, per un limitato periodo di tempo. Lo stress può provocare disturbi fisici e vere alterazioni del sistema immunitario fino ad una maggiore predisposizione alle malattie. Un insieme di reazioni fisiologiche complesse che richiedono un approccio multidisciplinare, oggi sinteticamente riassunto da una nuova branca della medicina definita psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI). Se, come dimostrano gli studi pubblicati, le beta-endorfine aumentano e rimangono elevate nel tempo grazie agli elementi terapeutici del fango termale euganeo che ne sono da stimolo, la conseguente combinazione con l’acqua termale utilizzata nella balneoterapia e nelle piscine, consente una volta in più di allontanare ed evitare ogni fonte di stress. Un insieme di fattori che possono avere un riflesso positivo sul benessere, lo “stare bene” dei mesi successivi, anche frequentando le terme per periodi di tempo più brevi del canonico ciclo di cure termali. Un vero e proprio antidoto antistress, da ripetere anche più volte nell’arco dell’anno, e che, all’interno dei wellness center di ciascun albergo, può trovare un utile complemento nei trattamenti e massaggi non solo terapeutici (sportivo, linfatico, drenante, rigenerante, ayurveda, orientale, antistress, shiatzu, energizzante, detossinante, antiaging, tonificante, hot stone ed ogni altra tecnica antica o moderna).

Guida alla prescrizione Prestazioni termali convenzionate SSN PATOLOGIE TRATTABILI IN AMBITO TERMALE CATEGORIA DIAGNOSTICA EX D.M. 15/12/94 e successive modifiche (DgR Veneto 5/5/98) TERAPIA VASCOLARE Ciclo di cura consigliato per le vasculopatie periferiche: 12 bagni terapeutici con idromassaggi • Postumi di flebopatie di tipo cronico • Postumi di flebite di tipo cronico • Esiti o postumi di intervento chirurgico vascolare periferico • Insufficienza venosa cronica (varici) • Varici arti inferiori • Vasculopatia cronica arti inferiori (se venosa) • Turbe funzionali vascolari periferiche TERAPIA INALATORIA Ciclo di cura consigliato in 12 sedute: 12 inalazioni + 12 aerosol • Bronchite cronica semplice • Bronchiectasie • Broncopatie croniche da esposizione professionale ad agenti irritanti e polveri (parere del Consiglio Superiore di Sanità del 13/04/1994) • Bronchiti croniche ipersecretive • Bronchiti croniche recidivanti • Bronchite cronica enfisematosa • Bronchite asmatiforme o spastica • Bronchite cronica asmatiforme • Bronchite cronica catarrale • Broncopatia asmatiforme o spastica • Broncopatia cronica • Broncopatia ostruttiva • Broncopneumopatia cronica • Broncopneumopatia cronica asmatiforme o spastica • Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) • Bronchite cronica a componente ostruttiva • Tracheobronchite cronica • Broncopneumopatie croniche aspecifiche senza segni di insufficienza respiratoria grave e non in fase di riacutizzazione • Rinite vasomotoria • Rinite allergica • Rinite cronica catarrale semplice • Rinite cronica purulenta • Rinite cronica atrofica • Rinite allergica • Rinite catarrale • Rinite cronica • Rinite ipertrofica • Rinite iperergica • Rinite secretiva • Rinite perenne • Faringite cronica • Laringite cronica • Tonsillite recidivante • Rinofaringite con interessamento adenoideo • Adenoidite cronica • Cordite (nei vari tipi) • Faringo/laringite • Faringo/tonsillite cronica • Ipertrofia adeno/tonsillare • Sinusite cronica • Sinusite allergica • Pansinusite • Polipo/sinusite • Polisinusite • Rinoetmoidite • Rinosinusite • Sinusiti croniche recidivanti • Sinusiti iperplastiche • Sindromi rinosinusitichebronchiali croniche • Sindromi rino/sinuso/bronchiali • Sindromi rinobronchiali croniche • Sindromi sinusobronchiali croniche • Sindromi rino/sinuso/bronchiali croniche Ciclo di cura consigliato per la sordità rinogena in 12 sedute: 12 insufflazioni endotimpaniche e 12 cure inalatorie • Stenosi tubarica • Catarro tubarico • Disfunzione tubarica • Ipoacusia rinogena • Tubarite • Otite catarrale cronica • Otite sierosa • Otite associata a patologie del naso • Otite media secretiva • Otite siero/mucosa • Oto/salpingite • Oto/tubarite • Sordità mista • Sordità rinogena • Tubotimpanite • Ipoacusia • Otopatia • Otite purulenta cronica (non colesteatomatosa) • Otite purulenta Il piacere di “scoprire” l’acqua calda a cura di RCS MediaGroup Pubblicità “L’Acqua che sgorga dal Fuoco” Così definiva nel IV secolo d.c. Claudiano la magia sprigionata dallo sgorgare di acque a 87°C dal sottosuolo euganeo. Tale è, infatti, la temperatura che le acque raggiungono dopo un viaggio sotterraneo lungo migliaia di anni, che inizia dai Monti Lessini e dai bacini incontaminati delle Prealpi, percorre il sottosuolo tra rocce calcaree ad una profondità di 2000-3000 metri ed arriva fino alle terre euganee per sgorgare nei centri termali degli hotel. Nel fluire, quest’acqua prodigiosa si arricchisce di sali minerali (cloruro di sodio, iodio e bromo soprattutto) fino a diventare acqua salso-bromo-iodica ipertermale, una risorsa termale unica al mondo che, come sottolineato verso il VI secolo da Cassiodoro porta diletto e salute: non solo un delizioso piacere, ma anche una benefica medicina. Il culto delle Terme Euganee si celebra, così, in un ricco comprensorio termale, luogo d’eccellenza per l’ospitalità ed il recupero delle energie fisiche ed emotive, negli alberghi del comprensorio dove l’acqua termale viene convogliata ed esprime la sua formula unica, preziosa sia per la maturazione del fango termale che per la possibilità di effettuarvi l’idrokinesiterapia o semplicemente la balneoterapia, praticata in tutti gli stabilimenti delle Terme Euganee e convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale. Sempre più sono le strutture in cui si praticano corsi di baby nuoto, acquaticità infantile o ginnastica pre-parto in acqua termale Un rimedio naturale contro i mali di stagione per la prevenzione e la cura delle patologie croniche. Tutti gli hotel dell’area euganea sono dotati, quindi, di un reparto per le terapie termali inalatorie, la cui validità è riconosciuta scientificamente; alcuni stabilimenti inoltre, hanno anche la possibilità di svolgere le cure per la sordità rinogena, trattamenti che, in entrambi i casi, sono praticati in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale. Tosse, mal di gola, raffreddore sono all’ordine del giorno nel periodo invernale, tra i cambi di temperatura e l’ambiente sempre più inquinato e denso di smog che danneggia le nostre vie aeree provocando malattie respiratorie. L’acqua termale di Abano e Montegrotto ancora una volta ci viene in aiuto, questa volta sotto forma di vapore o meglio frammentata nelle sue particelle e nebulizzata fino a generare un trattamento efficace per le patologie delle vie respiratorie superiori ed inferiori, VIENI A SCOPRIRE LE TERME! Buono del 10% di sconto sull’importo del soggiorno - Valido per soggiorni fino al 31/07/2014 (esclusi ponti e festività) - Offerta non cumulabile con altri buoni sconto - Sconto riferito a prenotazioni sugli hotel termali di Abano e Montegrotto effettuate attraverso i contatti sotto riportati - Al momento della prenotazione va segnalato il codice “Magazine delle Terme 2013” Per informazioni e prenotazioni: Tel. (+39) 049 866 6262 – info@abanomontegrottosi.it E PER AVERE L’ACQUA TERMALE SEMPRE A PORTATA DI MANO… L’acqua termale euganea è una risorsa preziosa anche una volta raffreddata grazie alle sue proprietà rigeneranti ed antiossidanti, che nutrono la pelle e la distendono. Così AbanoSPA® ha pensato di farne un prodotto anti-age naturale, bio e a chilometro 0 che consente l’idratazione in pochi spruzzi. Ne è nata l’ACQUA TERMALE DI ABANOSPA®: un’alleata da tenere in borsa ed utilizzare in qualsiasi momento, al mare, in piscina, dopo l’esposizione al sole, dopo la rasatura o l’epilazione, dopo l’attività sportiva, che contrasta gli agenti ossidanti e radicalici. www.abanospa.com

Thermae Abano Montegrotto: a misura di sportivo Stare bene ed essere in forma divertendosi. Allenarsi e rilassarsi. Può sembrare un controsenso, invece anche questo è possibile: una vacanza alle Terme Euganee è l’ideale per chi ama lo sport. E non solo perché molti hotel offrono moderne palestre attrezzate, campi da tennis o da calcetto immersi nel verde, eleganti piscine termali per oltre mille metri quadrati, vasche idromassaggio, parchi per il jogging, campi da minigolf e noleggio di biciclette. Vi è in aggiunta la palestra naturale rappresentata dal Parco Regionale dei Colli Euganei, dove sono possibili escursioni a cavallo seguendo vecchie strade di pianura, passeggiate negli oltre venti sentieri del parco, corse in bicicletta lungo l’anello ciclabile dei Colli Euganei, splendide partite nei 150 greens dei 4 campi da golf attrezzati impreziositi dalla cornice fiabesca che magicamente accompagna il giocatore. Attività che sono vissute nella loro completezza sia per l’ambiente salubre in cui si possono svolgere, che per la possibilità di accompagnarle con le risorse termali. Acque e fanghi termali, se già sono universalmente noti come veri toccasana per l’organismo, diventano un ulteriore arricchimento per l’apparato osteoarticolare dello sportivo, sia esso agonista o amatoriale. Chi fa attività fisica per diletto o per professione ben conosce l’importanza di allenarsi in un ambiente sano, di prendersi cura del proprio corpo sia nel momento del potenziamento che del defaticamento, di affiancare allo sforzo la medicina riabilitativa e la fisiochinesiterapia, che esercitano un’azione favorevole su tutto l’organismo e rafforzano gli effetti benefici delle terapie termali. Il tutto è arricchito da una sana alimentazione, adatta al fabbisogno dello sportivo, e da trattamenti preparatori, defaticanti, decontratturanti, mirati alla preparazione e al rilassamento della muscolatura. Questo si traduce in un miglior stato di salute psico-fisica che ha effetti positivi non solo sulle performance sportive, ma anche sulla qualità della vita quotidiana. E questo è il motivo per il quale tanti campioni italiani ed internazionali delle più svariate discipline scelgono da sempre le Terme Euganee come luogo preferenziale per i loro ritiri o dove organizzare grandi eventi di sport. PARTNER THERMAE ABANO MONTEGROTTO & THERMAESPORT • GRUPPO SPORTIVO FIAMME GIALLE • Federazione Ginnastica d’Italia - FGI • Federazione Italiana Pesistica – FIPE • TONAZZO PADOVA Pallavolo – Serie A2 • CUS PADOVA TERME EUGANEE Rugby – Serie B THERMAE ABANO MONTEGROTTO Tel (+39) 049 866 6609 consorzio@abanomontegrotto.it www.abanomontegrotto.it Per prenotazioni alberghiere: info@abanomontegrottosi.it Tel (+39) 049 866 6262 Iniziativa del Consorzio Terme Euganee con il contributo della Camera di Commercio di Padova THERMAESPORT a cura di RCS MediaGroup Pubblicità TERME & SALUTE ATTIVA È un progetto offerto dal Consorzio Terme Euganee dedicato a tutti i comuni veneti che desiderino condurre alle Thermae Abano Montegrotto i propri gruppi di anziani per effettuare un soggiorno di una o due settimane comprensivo di cure termali, attraverso convenzioni vantaggiose. Per informazioni scrivere a Consorzio Terme Euganee all’indirizzo consorzio@abanomontegrotto.it È la filosofia di un gruppo di circa 20 alberghi, che ha deciso di allineare l’offerta di benessere a quella di sport, mettendo a disposizione degli appassionati il valore aggiunto dei benefici termali. La vacanza di salute si arricchisce, quindi, nei mesi primaverili ed autunnali di una serie di appuntamenti giornalieri di Easy Activities che vanno dal biking al nordic walking alle passeggiate, coniugati con la scoperta dei Colli Euganei attraverso alcune tappe all’insegna della natura, della cultura o dell’enogastronomia. www.thermaesport.it SPORT E BENESSERE NELLA 3^ ETÀ È un progetto della Provincia di Padova e del Consorzio Terme Euganee che prevede lo svolgimento di corsi di acquagym aperti a tutti i cittadini over 55 residenti nel territorio della provincia di Padova. Un modo per offrire un momento di sport e salute di eccellenza: un’attività specifica, tenuta da insegnanti qualificati, professionisti istruiti da medici termalisti che sanno conciliare le esigenze di persone più o meno giovani nel rispetto delle loro abilità, il tutto amplificato dal benessere conferito dall’acqua termale in cui si svolge l’attività. Per informazioni rivolgersi al proprio comune di residenza o a Consorzio Terme Euganee telefonando allo 049 866 6609 Sport e cure termali. Per offrire prestazioni ottimali, lo sportivo agonista come l’amatore, deve raggiungere e mantenere una condizione fisica che garantisca non solo la prestazione attesa, ma anche un efficace recupero. Qualsiasi evento patologico, a partire dai malanni stagionali, incide spesso in modo decisivo sui risultati. L’uso della terapia inalatoria con acqua termale rappresenta un’efficace risorsa terapeutica per le affezioni croniche e recidivanti delle vie aeree, durante le quali viene condizionata la qualità dell’attività fisica pre- stata dallo sportivo in allenamento e in gara. Anche il non prendersi cura dei segnali che l’organismo invia a seguito di un allenamento troppo intenso o magari sbagliato, può compromettere un’intera stagione. Molte di queste problematiche, estremamente comuni nell’atleta, riguardano le infiammazioni ricorrenti e a volte croniche delle articolazioni, o coinvolgono la riabilitazione motoria post-traumatica o post-operatoria. In tutti questi casi, la terapia termale rappresenta una strategia di supporto efficace, naturale, e senza effetti collaterali. La ricerca scientifica ha dimostrato che i fanghi del Bacino Termale Euganeo hanno una forte attività anti-infiammatoria, in grado di agire ad esempio sui livelli sierici delle sostanze coinvolte nel danneggiamento della cartilagine. Effetti scientificamente documentati della fangoterapia riguardano non solo le sindromi reumatologiche articolari e non, magari legate ad una ridotta tolleranza del dolore come la fibromialgia, ma anche patologie ossee come l’osteoporosi, che causa episodi dolorosi, riducendo la forza muscolare. Uno studio dell’American College of Sport Medicine ha dimostrato che persino le atlete di alto livello possono soffrirne. La terapia termale facilita certamente la prevenzione e il recupero della condizione atletica, ma contribuisce anche al benessere generale dello sportivo, prendendosi cura di un malessere fisico che spesso trascina con sé una forte componente psicologica. Fabrizio Caldara, Direttore Scientifico Centro Studi Termali Pietro d’Abano

Add a comment

Related presentations

Related pages

Thermae Abano Montegrotto - Abano Montegrotto Terme

... special fascination is exerted by monasteries and hermitage. ... Thermae Abano Montegrotto ... Archivio Regione Veneto ...
Read more

Dalle Aziende - Corriere Del Veneto

Corriere Del Veneto > Veneto > Speciale Terme Euganee A cura di RCS Mediagroup Pubblicità. Speciale Terme Euganee Thermae Abano Montegrotto: ...
Read more

Offerte Hotel Abano Montegrotto Terme | Terme Abano ...

La grande tradizione del benessere si rinnova nei centri specializzati messi a disposizione ... Thermae Abano Montegrotto ... Archivio Regione Veneto ...
Read more

Le Terme di Abano Montegrotto e i Colli Euganei - Vacanze ...

... a perimetro ed all'interno del Parco ... Previsioni meteo per le Terme Euganee e per il Veneto ... Day Spa Home: Abano e Montegrotto sono ...
Read more

Thermae Abano Montegrotto su RAI 1, Buongiorno Benessere ...

Servizio sulla bellezza alle Thermae Abano Montegrotto con intervista alla Presidente del Consorzio Terme Euganee, Angela Stoppato, alla ...
Read more

Hotel Terme Eden (Abano Terme, Italien): 23 Hotel ...

Hotel Terme Eden, Abano Terme: 23 Bewertungen, 18 authentische Reisefotos und günstige Angebote für Hotel Terme Eden. Bei TripAdvisor auf Platz 54 von 61 ...
Read more

Abano Terme, Italien: Tourismus in Abano Terme - TripAdvisor

Auf TripAdvisor finden Sie alles für Abano ... Hotels in der Nähe von Museo Internazionale Del Vetro D'arte E ... Hotel Terme Tritone Thermae & Spa
Read more

Thermae Abano Montegrotto

Thermae Abano Montegrotto, Abano Terme. 23,623 likes ... Thermae Abano Montegrotto ... Euganei e vicino alle più belle città del Veneto ,.tra ...
Read more

Abano Terme – Wikipedia

Abano Terme: Koordinaten: 45 ... Neben dem Domplatz befindet sich seit dem Jahr 1996 auf der neu geschaffenen Piazza del ... Montagnana | Montegrotto Terme ...
Read more