Seminario etwinning Grottaferrata 2016

50 %
50 %
Information about Seminario etwinning Grottaferrata 2016

Published on October 31, 2016

Author: gismondi

Source: slideshare.net

1. La Formazione e l’aggiornamento professionale dei docenti in eTwinning e con Etwinning Ambasciatrici Lazio

2. Piano Nazionale per la Formazione legge 107/2015 “obbligatoria, permanente e strutturale” comma 124

3. CHI ? ● personale docente ● personale amministrativo ● personale tecnico ● personale ausiliario

4. COME ? ● coerente con il PTOF e il PDM della Scuola ● articolata in tre livelli strettamente collegati e consequenziali: ○ uno nazionale ○ uno locale (a livello di istituzione scolastica o reti di scuole) ○ uno personale ( singolo docente)

5. PERCHÉ ? ● Per migliorare l’offerta formativa ● Per uno sviluppo professionale continuo dei docenti ● Per favorire il successo formativo degli alunni

6. QUALI TEMATICHE ? Il Piano individua 9 priorità tematiche nazionali per la formazione: Lingue straniere; Competenze digitali e nuovi ambienti per l’apprendimento; Scuola e lavoro; Autonomia didattica e organizzativa; Valutazione e miglioramento; Didattica per competenze e innovazione metodologica; Integrazione, competenze di cittadinanza e cittadinanza globale; Inclusione e disabilità;

7. ● Competenze specifiche delle singole istituzioni scolastiche ● Competenze di sistema ○ per implementare le competenze di base ○ l’innovazione tecnologica ○ le competenze relative alle diverse modalità di inclusione : ■ alunni stranieri ■ sostegno ■ dispersione e disagio giovanile QUALI COMPETENZE ?

8. ● laboratori ● workshop ● ricerca-azione ● peer review ● condivisione di pratiche ● social networking QUALE METODOLOGIA ?

9. ● attività in presenza ● studio personale ● riflessione e documentazione ● lavoro in rete ● rielaborazione e rendicontazione degli apprendimenti realizzati QUALI ATTIVITÀ ?

10. la documentazione degli esiti formativi con un portfolio delle competenze dei docenti QUALE ESITO ?

11. ● valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche,con particolare riferimento all'italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue dell'UE; ● potenziamento delle competenze matematico-logiche e scientifiche; ● sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica attraverso la valorizzazione dell'educazione interculturale, l’educazione alla pace, al rispetto delle differenze e al dialogo tra le culture, il sostegno dell'assunzione di responsabilità, nonché della solidarietà e della cura dei beni comuni e della consapevolezza dei diritti e dei doveri, il potenziamento delle conoscenze in materia giuridica ed economico-finanziaria e l’ educazione all'autoimprenditorialità; QUALI RICADUTE SUGLI STUDENTI 1 ?

12. ● sviluppo delle competenze digitali degli studenti, con particolare riguardo al pensiero computazionale, all'utilizzo critico e consapevole dei social network e dei media nonché alla produzione e ai legami con il mondo del lavoro. ● potenziamento delle metodologie laboratoriali e delle attività di laboratorio; ● prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di discriminazione e del bullismo, anche informatico; potenziamento dell'inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio e delle associazioni di settore e l'applicazione delle linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati; ● incremento dell'alternanza scuola-lavoro nel secondo ciclo di istruzione… QUALI RICADUTE SUGLI STUDENTI 2 ?

13. Piano Nazionale per la Formazione e eTwinning eTwinning in pillole : video di Enrica Maragliano, ambasciatrice Liguria

14. ● Piattaforma online europea ● Comunità di insegnanti ● Possibilità di gemellaggi virtuali fra classi ● Formazione continua Cos’è eTwinning?

15. Cos’è eTwinning? È una community di insegnanti europei che entrano in relazione tra di loro attraverso una piattaforma online per: • fare formazione • dare vita a progetti didattici condivisi con partner EU • scambiare buone pratiche e confrontare esperienze • collaborare e sperimentare insieme • condividere valutazioni e riflessioni • far circolare informazioni, materiali didattici, idee…

16. eTwinning dopo 10 anni! eLearning LLP eTwinning goes Social! ERASMUS + eTwinning goes Live! PNSD Indicazion i per il Curricolo Formazione iniziale e Neoassunti CLIL Più di 38.000 docenti in Italia Quasi 380.000 in Europa eTwinning Plus

17. L’evoluzione di eTwinning • Piattaforma per lo scambio dei prodotti di progetti 2005 • Nel programma Lifelong Learning come azione Comenius 2007 • eTwinning social: verso una comunità di pratica 2008 • eTwinning plus: internaziona- lizzazione 2012 • Inserimento in Erasmus Plus 2014

18. Si sviluppa su 3 livelli eTwinning live, la community accesso con password Ambienti riservati: TwinSpace progetti & alunni Gruppi reti di docenti

19. Le finalità principali di eTwinning ➢INNOVAZIONE DIDATTICA Integrare e diffondere le possibilità offerte dalle nuove Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC) nei sistemi didattici tradizionali; ➢FORMAZIONE E SVILUPPO PROFESSIONALE Attraverso collaborazioni tra docenti, scambi di buone pratiche e attività formative ad hoc (learning events, seminari...) ➢DIMENSIONE EUROPEA Favorire l’apertura alla dimensione comunitaria dell'istruzione per creare e fortificare, nelle nuove generazioni, il senso di cittadinanza europea

20. eTwinning è in linea con le principali politiche nazionali: • Diritto/dovere formazione professionale degli insegnanti nella Buona Scuola • Le Indicazioni nazionali per il curricolo e lo sviluppo delle competenze chiave • L’uso del CLIL • Il Piano Nazionale Scuola Digitale • …

21. Le competenze chiave eTwinning e le competenze chiave: • 2006 - Raccomandazione UE: il quadro delle competenze-chiave per l’apprendimento permanente • 2012 MIUR: Regolamento recante le Indicazioni per il Curriculo per la scuola dell’infanzia e il primo ciclo d’istruzione • Lavoro della Taskforce di ambasciatori eTwinning→ scheda di certificazione competenze

22. Didattica con ETwinning 1… • Didattica per progetti • Interdisciplinarietà e collegamento a situazioni di vita reale • Uso di lingua veicolare in contesto vivo e motivante • Presentazione nei confronti dei partner utilizzando vari strumenti, canali, registri • Uso delle TIC come strumento di produzione e comunicazione • Ricerca e rielaborazione di contenuti ed espressione creativa • Uso critico e sicuro di internet come fonte di informazione e comunicazione

23. Didattica con ETwinning 2 … • Lavoro di gruppo con distribuzione di ruoli, compiti e responsabilità • Lavoro per obiettivi e con scadenze • Peer learning • Collaborazione in contesti multiculturali e multilinguistici • Condivisione tra pari, disseminazione all’interno della scuola e nella comunità locale

24. eTwinning e il CLIL

25. -- 91% capacità di insegnare competenze interdisciplinari -- 89% Project based learning --89% competenze nelle lingue straniere per l’insegnamento --80% Capacità di insegnare in un contesto multilinguistico e multiculturale

26. --78% partecipazione a corsi formazione online --77% collaborazione insegnanti e studenti alla creazione di nuovi materiali e risorse --76% uso dei social network come strumento di insegnamento e apprendimento con gli studenti --72% gli studenti usano TIC/multimedia/Internet 5.2 Quali pratiche di insegnamento e apprendimento favorite dalla tecnologia sono migliorate grazie a eTwinning?

27. • Collaborazione e confronto di esperienze Progetti, Gruppi, eTwinning Live Events ecc. • Sviluppo professionale – Apprendimento non formale tra pari (progetti di collaborazione, forum di discussione, gruppi tematici ...) – Seminari internazionali, nazionali e regionali eTwinning una comunità di apprendimento in continua evoluzione Non solo progetti…

28. eTwinning… nella formazione Iniziale dei docenti!

29. LINK UTILE PER LA FORMAZIONE Opportunità in presenza e online sito INDIRE Sviluppo professionale sito eTwinning the European Schoolnet Academy (European Schoolnet is a network of 30 European Ministries of Education, based in Brussels, Belgium. As a not-for-profit organisation, we aim to bring innovation in teaching and learning to our key stakeholders: Ministries of Education, schools, teachers,

30. Cosa propone eTwinning : INDIRE ● Formazione in presenza ● Formazione online

31. Formazione in presenza ● Seminari europei (Professional Development Workshop, seminari multilaterali) ● Seminari regionali ● Conferenze eTwinning

32. Formazione in presenza Seminari europei (P.D.W*, seminari multilaterali) I Professional Development Workshop (PDW) sono eventi europei organizzati dalle Unità nazionali eTwinning per fare formazione agli iscritti su specifici temi. Gli incontri, articolati generalmente in tre giorni, comprendono una parte dedicata all’approfondimento di aspetti pedagogici e strumenti per il gemellaggio, e una parte di lavoro con workshop interattivi su aspetti della collaborazione a distanza, idee progettuali, set di strumenti e metodologie. Molto spazio è dato ad attività di networking e socializzazione. I seminari multilaterali sono invece eventi rivolti alla creazione di nuovi progetti e di nuove collaborazioni tra docenti provenienti da due paesi (bilaterale) o da più paesi (multilaterale). In entrambi i casi viene rilasciato un attestato di partecipazione. Consulta gli eventi con le selezioni in corso P.D.W* : Professional Development Workshop

33. Formazione in presenza Seminari regionali Si tratta di incontri organizzati a livello locale (provinciale o regionale) con il supporto degli Uffici Scolastici Regionali e della rete dei Referenti e Ambasciatori eTwinning rivolti a docenti e dirigenti scolastici con l’obiettivo di offrire formazione e supporto sulla didattica con i gemellaggi elettronici e offrire una panoramica generale delle opportunità offerte dall’azione. Ogni seminario può avere struttura e durata molto diverse, dalla giornata intera di lavoro al pomeriggio informativo svolto presso una scuola. Durante gli incontri gli Ambasciatori possono riportare la loro esperienza personale e l’evidenza dei risultati conseguiti attraverso il lavoro in piattaforma. Al termine viene rilasciato un attestato di partecipazione. Consulta l’elenco dei seminari regionali in programma

34. Formazione in presenza Conferenze eTwinning Si tratta di appuntamenti annuali, organizzati sia a livello europeo che a livello nazionale, che offrono opportunità di formazione, aggiornamento e networking per i docenti partecipanti. Questo tipo di appuntamenti vede solitamente la presenza di rappresentanti istituzionali ed esperti di livello nazionale e internazionale. La partecipazione è solitamente riservata agli iscritti ad eTwinning tramite un processo di selezione svolto dalle Unità nazionali. Maggiori info sulle Conferenze eTwinning

35. Formazione online ● Corsi online ● Webinar/Expert talk ● Gruppi eTwinning ● Learning events ● Teacher Academy (School Education Gateway)

36. Formazione online corsi online Questo tipo di formazione online è pensato per chi muove i primi passi in eTwinning e desidera ricevere un supporto mirato per la conoscenza degli strumenti della piattaforma, in vista della ricerca di partner di progetto e della partecipazione alla community europea. I contenuti della formazione sono focalizzati sugli strumenti di eTwinning, in particolare sulle modalità di interazione con i colleghi europei per costruire e sviluppare una buona idea di progetto e sulle modalità di lavoro attraverso il TwinSpace, privilegiando un approccio pratico e collegato al buon uso della piattaforma. La formazione è curata e condotta dallo staff dell’Unità nazionale eTwinning Italia attraverso un software web per videoconferenze. La partecipazione è aperta a chiunque si iscriva nelle sessioni programmate. Al termine viene rilasciato un attestato di partecipazione. Maggiori info, calendario e registrazioni dei corsi online

37. Formazione online Webinar/Expert talk All’interno della community sono organizzati annualmente una serie di incontri online (webinar o expert talks) di approfondimento rivolti a tutti gli iscritti o a specifici target (per es. ambasciatori eTwinning o dirigenti scolastici). I webinar sono tenuti solitamente da membri dell’Unità nazionale eTwinning o da docenti eTwinning esperti, ma possono vedere anche la partecipazione di docenti o altri esperti di livello nazionale ed internazionale su argomenti specifici legati al mondo della didattica e delle nuove tecnologie. Al termine viene rilasciato un attestato di partecipazione. Maggiori info, calendario e registrazioni dei webinar

38. Formazione online Gruppi eTwinning In eTwinning buona parte della formazione e dell’aggiornamento professionale avviene attraverso la condivisione e la collaborazione tra colleghi. Ecco perché, anche senza partecipare ad un progetto di gemellaggio, gli eTwinner hanno la possibilità di creare e/o partecipare ai Gruppi: si tratta di spazi web all’interno della piattaforma eTwinning che consentono ad un numero circoscritto di iscritti di condividere idee, esperienze e/o lavorare insieme su un tema particolare. L’interfaccia e gli strumenti disponibili nei Gruppi sono gli stessi presenti nell’area di lavoro TwinSpace, ossia la possibilità di gestire attività e argomenti in pagine, archivio file, forum, chat ed eventi online (videoconferenza). I Gruppi possono essere moderati da uno o più eTwinner esperti allo scopo di facilitare il contatto e la condivisione di pratiche e risorse tra docenti con interessi e esigenze professionali simili, oltre a favorire lo sviluppo di nuovi progetti e dare supporto. Ogni utente ha la possibilità di creare un nuovo gruppo o richiedere l’accesso ad uno esistente.

39. Gruppo eTwinning = collaborazione docenti italiani e/o stranieri Progetti eTwinning = collaborazione tra docenti e alunni di due o più classi italiane e/o straniere • Totale flessibilità nei contenuti e nessuna scadenza • Piattaforma virtuale per la collaborazione, sicura e accessibile solo con password • Strumenti a disposizione: forum, chat, videoconferenza, archivio di file (foto, video ecc.) • Personalizzazione dei ruoli dei partecipanti (membro/amministratore, pupil, visitor…) • Possibilità di rendere pubblici o privati i contenuti • Featured Groups : • Gruppo Virgilio (accoglienza e supporto ai nuovi arrivati) • Creative Classroom • Game-based Classroom • Inglese/Francese come L2 Gruppi eTwinning

40. Formazione online Learning events Si tratta di corsi online intensivi, organizzati a livello europeo dall’Unità centrale eTwinning e condotti da esperti internazionali su specifici ambiti didattici. Essi si basano su argomenti specifici per stimolare idee e aiutare a sviluppare competenze senza richiedere un impegno a lungo termine in termini di tempo. I Learning events sono riservati ai membri della community e accessibili esclusivamente previa iscrizione attraverso la piattaforma. Ciascun evento ha una durata di circa 4-5 giorni di lavoro attivo e discussione, seguiti da altrettante giornate di riflessione e lavoro personale. I materiali sono accessibili online secondo le disposizioni previste per ciascun corso. Al termine viene rilasciato un attestato di partecipazione. Maggiori informazioni e calendario dei prossimi eventi

41. Come trovare i Learning Event disponibili: ● nel profilo di ogni utente etwinning, nell’area “sviluppo professionale” è possibile trovare l’elenco aggiornato. ● Nel portale etwinning è possibile accedere alla pagina dedicata e trovare tutte le informazioni necessarie ● Alcuni giorni prima dell’inizio dei learning events si attiva un link nella pagina per iscriversi, si riceverà una mail di conferma e un link che permetterà di raggiungere la piattaforma dove svolgere l’attività LISTA L.E.

42. LE in Italiano 2014-2016: • eTwinning e l’insegnamento L2 • Approcci e strategie didattiche • Clil • eTwinning e il PNSD L.E. SVOLTI IN ITALIANO

43. Formazione online Teacher Academy (School Education Gateway) La Commissione europea ha recentemente lanciato il servizio Teacher Academy all’interno della piattaforma School Education Gateway. Si tratta di un unico punto di accesso alle attività di sviluppo professionale offerte dall’Europa che comprende varie opportunità formative a disposizione di tutti i docenti europei. Oltre ai corsi online (di solito in lingua inglese) sono presenti anche materiali e risorse didattiche. Al termine viene rilasciato un attestato di partecipazione. Maggiori informazioni e calendario corsi

44. Grazie per l’attenzione! Maria Rosaria Gismondi e Grazia Pietropaolo Dopo la pausa WORKSHOP

45. Questa presentazione è stata rielaborata a partire dalla presentazione di Alexandra Tosi dell’Unità Nazionale e grazie alla collaborazione del gruppo Ambasciatrici del Lazio Seguite eTwinning Italia sui social network Unità nazionale eTwinning Italia Richiesta di informazioni etwinning@indire.it Assistenza tecnica etwinning.helpdesk@indire.it

Add a comment