Sauternes

67 %
33 %
Information about Sauternes
Education

Published on September 15, 2008

Author: fonendo

Source: slideshare.net

Description

Lezione sul vino Sauternes

SAUTERNES A.I.S. SEZ TIGULLIO

 

AOC SAUTERNES   Art. 1er. - (Modifié, D. 14 sept. 1953, art. 2) - Seuls ont droit à l'appellation contrôlée " Sauternes " les vins blancs qui, répondant aux conditions ci-après énumérées, ont été récoltés sur le territoire des communes de Sauternes, Bommes, Fargues, Preignac et Barsac

Art. 1er. - (Modifié, D. 14 sept. 1953, art. 2) - Seuls ont droit à l'appellation contrôlée " Sauternes " les vins blancs qui, répondant aux conditions ci-après énumérées, ont été récoltés sur le territoire des communes de Sauternes, Bommes, Fargues, Preignac et Barsac

 

La denominazione SAUTERNES attualmente conta circa 2000 ha. di vigne distribuite in cinque comuni disposti nella riva "gauche" della Garonna La resa massima per ettaro è fissata in 25 hl. mentre i migliori cru non superano mai il limite di 15-20 hl. se non ancora inferiore, circa 9-10 h Il terreno di Sauternes è formato da quattro terrazze alluvionali degradanti verso la Garonna e presentandosi, di volta in volta, argillose, calcaree, ghiaiose, sabbiose ed addirittura notevole mescolanza delle varie componenti. La fascia collinare supera difficilmente i 70 m. s.l.m. con eleganti e dolci andamenti ondulati.

La denominazione SAUTERNES attualmente conta circa 2000 ha. di vigne distribuite in cinque comuni disposti nella riva "gauche" della Garonna

La resa massima per ettaro è fissata in 25 hl. mentre i migliori cru non superano mai il limite di 15-20 hl. se non ancora inferiore, circa 9-10 h

Il terreno di Sauternes è formato da quattro terrazze alluvionali degradanti verso la Garonna e presentandosi, di volta in volta, argillose, calcaree, ghiaiose, sabbiose ed addirittura notevole mescolanza delle varie componenti. La fascia collinare supera difficilmente i 70 m. s.l.m. con eleganti e dolci andamenti ondulati.

VITIGNI Art. 2. - Les vins ayant droit à l'appellation contrôlée " Sauternes " devront obligatoirement provenir des cépages suivants, à l'exclusion de tous autres : SEMILLON (60 – 90%) SAUVIGNON BLANC (max 30%) MUSCADELLE (5%)

SEMILLON (60 – 90%)

SAUVIGNON BLANC (max 30%)

MUSCADELLE (5%)

ZUCCHERO E ALCOOL Art. 3. – (Modifié D 47.1115 23 juin 1947, art 7) Les vins blancs ayant droit à l'appellation contrôlée " Sauternes " devront provenir de mouts contenant au min : : 221 gr/l di zucchero naturale 13° alcoolici dopo fermentazione (min 12°,5) 25 ht/ettaro RESA MAX

221 gr/l di zucchero naturale

13° alcoolici dopo fermentazione (min 12°,5)

25 ht/ettaro RESA MAX

MUFFA NOBILE (pourriture noble) Ciò che rende il sauternes un vino dolce unico al mondo, è un fungo dalla natura assai complessa - BOTRYTIS CINEREA - che necessita di particolari condizioni climatiche perché si sviluppi positivamente, senza degenerare nella deleteria muffa grigia La botrytis degrada gli acini organici presenti nell'acino, e la buccia, assottigliandosi, permette l'accelerazione dell'appassimento grazie ad una più rapida evaporazione dell'acqua contenuta nell'acino stesso. Le spore arrivano a divorare anche cinque sesti delle sostanze acide ed un terzo dello zucchero, per cui rimane un succo concentrato in una polpa appiccicosa e molto dolce. Un acino maturo e sano con un potenziale del 13% di alcol, viene così trasformato in "acino passito" con potenziale compreso tra 17,5-26%.

Ciò che rende il sauternes un vino dolce unico al mondo, è un fungo dalla natura assai complessa - BOTRYTIS CINEREA - che necessita di particolari condizioni climatiche perché si sviluppi positivamente, senza degenerare nella deleteria muffa grigia

La botrytis degrada gli acini organici presenti nell'acino, e la buccia, assottigliandosi, permette l'accelerazione dell'appassimento grazie ad una più rapida evaporazione dell'acqua contenuta nell'acino stesso. Le spore arrivano a divorare anche cinque sesti delle sostanze acide ed un terzo dello zucchero, per cui rimane un succo concentrato in una polpa appiccicosa e molto dolce. Un acino maturo e sano con un potenziale del 13% di alcol, viene così trasformato in "acino passito" con potenziale compreso tra 17,5-26%.

stadio 1: NON POURRI stadio 2: POURRI PLEIN stadio 3: ROTI DIVERSI PASSAGGI PER LA RACCOLTA DELLE UVE : TRIE (anche 12 volte per stagione)

stadio 1: NON POURRI

stadio 2: POURRI PLEIN

stadio 3: ROTI

DIVERSI PASSAGGI PER LA RACCOLTA DELLE UVE : TRIE (anche 12 volte per stagione)

 

Il Sauternes, come tutti i muffati è piuttosto instabile a causa della muffa. Si possono sviluppare malattie oppure oscillazioni precoci e quindi nel processo di vinificazione si aggiunge dell' anidride solforosa in quantità superiori rispetto agli altri vini bianchi o rossi. Qui si può arrivare fino a 400mg/litro . Ne conseguono una inossidabilità, una stabilità ed una pulizia perfette. passaggio in barrique mediamente per 24 mesi

Il Sauternes, come tutti i muffati è piuttosto instabile a causa della muffa. Si possono sviluppare malattie oppure oscillazioni precoci e quindi nel processo di vinificazione si aggiunge dell' anidride solforosa in quantità superiori rispetto agli altri vini bianchi o rossi. Qui si può arrivare fino a 400mg/litro . Ne conseguono una inossidabilità, una stabilità ed una pulizia perfette.

passaggio in barrique mediamente per 24 mesi

UN po di storia i primi vini prodotti con uve affette dalla muffa nobile Botrytis Cinerea risalgono al 1650 in Ungheria, nell'area del Tokaj, e la “scoperta” è attribuita a Máté Szepsi Laczkó, il prete delle tenute di proprietà di Zssuzsanna Lorántfly 1660 viene descritta una vendemmia nelle proprieta’ del CH d’YQUEM La produzione si consolida a partire dal XVIII sec Prima classificazione 1855 (classificazione di Bordeaux)

i primi vini prodotti con uve affette dalla muffa nobile Botrytis Cinerea risalgono al 1650 in Ungheria, nell'area del Tokaj, e la “scoperta” è attribuita a Máté Szepsi Laczkó, il prete delle tenute di proprietà di Zssuzsanna Lorántfly

1660 viene descritta una vendemmia nelle proprieta’ del CH d’YQUEM

La produzione si consolida a partire dal XVIII sec

Prima classificazione 1855 (classificazione di Bordeaux)

1 Cru Supérieur : Château d'Yquem 11 Premiers Crus : Château Climens,Château Clos Haut-Peyraguey, Château Coutet, Château Guiraud, Château Lafaurie-Peyraguey, Château Rabaud-Promis, Château de Rayne-Vigneau, Château Rieussec, Château Sigalas-Rabaud, Château Suduiraut, Château La Tour-Blanche 14 Deuxièmes Crus : Château d'Arche, Château Broustet, Château CaillouChâteau Doisy-Daëne, Château Doisy-Dubroca, Château Doisy-Védrines, Château Filhot, Château Lamothe, Château Lamothe-Guignard, Château de Malle, Château de Myrat, Château Nairac, Château Romer du Hayot, Château Suau

1 Cru Supérieur : Château d'Yquem

11 Premiers Crus : Château Climens,Château Clos Haut-Peyraguey, Château Coutet, Château Guiraud, Château Lafaurie-Peyraguey, Château Rabaud-Promis, Château de Rayne-Vigneau, Château Rieussec, Château Sigalas-Rabaud, Château Suduiraut, Château La Tour-Blanche

14 Deuxièmes Crus : Château d'Arche, Château Broustet, Château CaillouChâteau Doisy-Daëne, Château Doisy-Dubroca, Château Doisy-Védrines, Château Filhot, Château Lamothe, Château Lamothe-Guignard, Château de Malle, Château de Myrat, Château Nairac, Château Romer du Hayot, Château Suau

LE ANNATE MIGLIORI 2003 : FORTE POTENZIALE BUONA BOTRIZZAZIONE FORSE POCA ACIDITA 2002 : MAGRO 2001 : STUPENDO 2000 : MEDIO 1995-99 : BEL QUINQUENNIO CON APICE ’97 E ’99 1990-95 : ORDINARIO 1988-90 : TRIS DI PLATINO FONTE: Xavier Planty CH Giraud

2003 : FORTE POTENZIALE BUONA BOTRIZZAZIONE FORSE POCA ACIDITA

2002 : MAGRO

2001 : STUPENDO

2000 : MEDIO

1995-99 : BEL QUINQUENNIO CON APICE ’97 E ’99

1990-95 : ORDINARIO

1988-90 : TRIS DI PLATINO

FONTE: Xavier Planty CH Giraud

ABBINAMENTI Il "mariàge parfait" ci conduce al fois gras, a formaggi cremosi dolci ma aggressivi e piccanti, a dolci ricchi di struttura, aromi e potenzialità gustativa come mousse, bavarese o savarin anche riccamente cioccolatosi oppure contrastanti a base acidula (frutta) Meravigliosamente da solo, come vino da conversazione Servire in piccoli tulipani a 14-16°C

Il "mariàge parfait" ci conduce al fois gras, a formaggi cremosi dolci ma aggressivi e piccanti, a dolci ricchi di struttura, aromi e potenzialità gustativa come mousse, bavarese o savarin anche riccamente cioccolatosi oppure contrastanti a base acidula (frutta)

Meravigliosamente da solo, come vino da conversazione Servire in piccoli tulipani a 14-16°C

Grazie dell’attenzione e…buona degustazione!!

Grazie dell’attenzione

e…buona degustazione!!

 

Add a comment

Related presentations

Related pages

Sauternes (Weinbaugebiet) – Wikipedia

Sauternes ist ein französisches Weinbaugebiet, ist bekannt für seine edelsüßen Weißweine und gehört zum Anbaugebiet Bordeaux
Read more

Sauternes – Wikipedia

Sauternes ist eine französische Gemeinde mit 762 Einwohnern (Stand 1. Januar 2013) im Département Gironde in der Region Aquitanien. Sie gehört ...
Read more

Sauternes - günstige Sauternes online kaufen

Vergleichen und bestellen Sie Sauternes online. günstige Sauternes ab 7 Euro bei LadenZeile Online Shops kaufen.
Read more

Jetzt Süssweine aus Sauternes kaufen | Mövenpick Wein Shop

Jetzt Süssweine aus Sauternes kaufen Exklusive Süssweine selektioniert von Mövenpick Wein Lieferbar in 3 Werktagen Volles Rückgaberecht ...
Read more

Sauternes (wine) - Wikipedia, the free encyclopedia

Sauternes is a French sweet wine from the Sauternais region of the Graves section in Bordeaux. Sauternes is made from Sémillon, Sauvignon blanc, and ...
Read more

Sauternes wine region, most popular Sauternes wine

Most Popular Sauternes wines: the region, the grapes, the producers and the best prices for the wines.
Read more

Sauternes - Edler Wein, bei Hawesko online zu kaufen

Sauternes - ein Weinbaugebiet in Frankreich nahe von Bordeaux. Sauternes ist bekannt für seine edelsüßlichen Weißweine, durch Verwendung edelfauler Beeren.
Read more

Sauternes.ch :: Willkommen

Sauternes.ch Herzlich Willkommen. Sie finden auf diesen Seiten Bewertungen und weiterführende Informationen rund um das Thema Sauternes.
Read more

Sauternes - Wein Preisvergleich Weinsuche

Zahlen Sie nicht zuviel für Sauternes! wein.cc die Wein-Suchmaschine macht Wein-Preisvergleich einfach.
Read more

Learn about Wine: Sauternes | Bordeaux | France | Berry ...

Sauternes is where arguably the world's finest sweet white wines are produced. The Sauternes appellation actually consists of five communes: Barsac, Preignac,
Read more