Programmazione Strutturata 20/11/2008

57 %
43 %
Information about Programmazione Strutturata 20/11/2008
Education

Published on November 25, 2008

Author: dibari.92

Source: slideshare.net

Description

In questa presentazione in power point tratterò i seguenti argomenti (tutti collegati al discorso dei flow chart):
- sequenza;
- alternativa;
- blocco in generale;
- blocco di selezione;
- blocco di iterazione.
Inoltre sono presenti tre esercitazioni che sono state eseguite in classe.

Sequenza, Alternativa, Blocchi

In generale il termine sequenza sta a significare una successione di elementi, in particolare, è una successioni di istruzioni semplici e/o di strutture di controllo avente un inizio ed una fine.

In generale il termine sequenza sta a significare una successione di elementi, in particolare, è una successioni di istruzioni semplici e/o di strutture di controllo avente un inizio ed una fine.

L’alternativa è quella struttura logica che consente di far proseguire il flusso del programma, in funzione di una domanda (detta “condizione”, nell’esempio “contatore < 100”), in due strade diverse. Per convezione, nei flow chart, viene rappresentato con la figura geometrica del rombo detta: “blocco di controllo”.

L’alternativa è quella struttura logica che consente di far proseguire il flusso del programma, in funzione di una domanda (detta “condizione”, nell’esempio “contatore < 100”), in due strade diverse. Per convezione, nei flow chart, viene rappresentato con la figura geometrica del rombo detta: “blocco di controllo”.

I blocchi semplici sono delle organizzazioni logiche. Ci sono vari tipi di blocchi ognuno con un significato diverso. Di seguito sono riportati i più usati. I blocchi strutturati, aventi sempre un solo ingresso ed una sola uscita, sono organizzazioni logiche che rappresentano una parte di programma che può funzionare a se stante. N.B. Nel blocco di azione la “A” sta per un’azione generica (es. somma=somma +1) Nel blocco di controllo la “C” sta per una condizione generica (es. somma=50)

I blocchi semplici sono delle organizzazioni logiche. Ci sono vari tipi di blocchi ognuno con un significato diverso. Di seguito sono riportati i più usati.

I blocchi strutturati, aventi sempre un solo ingresso ed una sola uscita, sono organizzazioni logiche che rappresentano una parte di programma che può funzionare a se stante.

N.B.

Nel blocco di azione la “A” sta per un’azione generica (es. somma=somma +1)

Nel blocco di controllo la “C” sta per una condizione generica (es. somma=50)

Il blocco di selezione è quella organizzazione logica strutturata che consente di far proseguire il flusso del programma, in funzione di una domanda (condizione), in due strade diverse (se vera, se falsa), che poi, si devono ricongiungere.

Il blocco di selezione è quella organizzazione logica strutturata che consente di far proseguire il flusso del programma, in funzione di una domanda (condizione), in due strade diverse (se vera, se falsa), che poi, si devono ricongiungere.

Il blocco di iterazione è quella organizzazione logica strutturata che consente di far ripetere un’operazione finché non viene soddisfatta una domanda domanda (condizione), consentendo di proseguire il programma. Se è noto il numero di volte che si ripete l’operazione parleremo di ciclo enumerato, mentre altrimenti parleremo di ciclo indefinito. I blocchi di iterazioni si suddividono in “do while” e in “while do”, che spiegherò qui di seguito.

Il blocco di iterazione è quella organizzazione logica strutturata che consente di far ripetere un’operazione finché non viene soddisfatta una domanda domanda (condizione), consentendo di proseguire il programma.

Se è noto il numero di volte che si ripete l’operazione parleremo di ciclo enumerato, mentre altrimenti parleremo di ciclo indefinito.

I blocchi di iterazioni si suddividono in “do while” e in “while do”, che spiegherò qui di seguito.

“ Do while”, si può tradurre come: “prima eseguo e poi controllo”, infatti l’operazione che potrebbe essere ripetuta viene fatta prima del blocco di controllo e quindi, questa operazione, viene eseguita almeno una volta.

“ Do while”, si può tradurre come: “prima eseguo e poi controllo”, infatti l’operazione che potrebbe essere ripetuta viene fatta prima del blocco di controllo e quindi, questa operazione, viene eseguita almeno una volta.

“ While do”, si può tradurre come: “prima controllo e poi eseguo”, infatti l’operazione che potrebbe essere ripetuta viene fatta prima del blocco di controllo e quindi, questa operazione, potrebbe non essere mai eseguita.

“ While do”, si può tradurre come: “prima controllo e poi eseguo”, infatti l’operazione che potrebbe essere ripetuta viene fatta prima del blocco di controllo e quindi, questa operazione, potrebbe non essere mai eseguita.

Stampa i primi 100 numeri partendo da 1

Stampa i primi 100 numeri partendo da 1

Somma i numeri interi partendo da 1 fino a superare il valore di 1.000

Somma i numeri interi partendo da 1 fino a superare il valore di 1.000

Somma “n” numeri, dati in ingresso, fino a quando non viene inserito il valore 999

Somma “n” numeri, dati in ingresso, fino a quando non viene inserito il valore 999

Add a comment

Related presentations

Related pages

Programmazione Strutturata 20/11/2008 - Education

Programmazione Strutturata Programmazione Strutturata. Con programmazione strutturata si intende l’insieme delle fasi di progettazione, realizzazione e ...
Read more

ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE STRUTTURATA Prof.ssa Alessandra ...

Slide 1 ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE STRUTTURATA Prof.ssa Alessandra Trapani a.s. 2010 ... Programmazione Strutturata 20/11/2008
Read more

Fondamenti di Informatica T-1 :: AA 2008-2009

... Corso completo di Programmazione Apogeo, ... Complemento a 2, Analisi di un programma, Programmazione strutturata ... 20/11/2008. Matrici ...
Read more

Rassegna Stampa - 20.11.2008 - cpsinfermiere.blogspot.com

La Nazione del 20/11/2008 ed. La ... a dotarlo di una sede organizzata e strutturata. ... in tutti i processi di programmazione della ...
Read more

Forum Usare script bash e python in PHP (con Linux ...

20-11-2008, 23:20. Ciao a tutti! Ho scoperto ... Data l'eta' ho l'idiosincrasia per la programmazione a oggetti (meglio la programmazione strutturata ...
Read more

Fondamenti di Informatica (A.A. 2008-2009 )

Si ricorda che la Prova era strutturata in tre parti ciascuna delle quali ... 20-11-2008. AVVISO. Alla fine del ... alla programmazione Java 3 ...
Read more

Relazione al bilancio di previsione_Anno 2010 by Comune di ...

In queste pagine la relazione al bilancio di previsione del Comune di Valdagno dell'anno 2010. | Issuu is a digital publishing platform that makes it ...
Read more

Pisa Teatro Verdi. L'armoniosa cristallinità di Grigory ...

Difficilmente nella programmazione ... Tribunale di Roma n. 391/2008 del 20/11/2008 ... parte così strutturata e magnificamente intepretata Sokolov ...
Read more