Presentazione Municip@zione

50 %
50 %
Information about Presentazione Municip@zione
Technology

Published on February 19, 2014

Author: ApulianICTLivingLabs

Source: slideshare.net

GOVERNO ELETTRONICO PER LA PA

#fabbisogno 350 Gli ultimi anni della vita politica italiana hanno determinato una profonda disaffezione dei cittadini verso i partiti e un crollo verticale nei consensi e nella fiducia in quasi tutte le Istituzioni, provocando una sempre minore partecipazione attiva del cittadino alla vita sociale e politica della propria comunità. In una società in cui comunicazione, relazioni e collaborazione diventano aspetti sempre più centrali e importanti, il cittadino ha bisogno di essere ascoltato e informato. Ha bisogno di un sistema di comunicazione con la Pubblica Amministrazione che sia bidirezionale, e che gli consenta di interagire con le istituzioni e di partecipare attivamente alla vita politicosociale (electronic town meeting). Il Comune di Lecce avverte dunque la necessità di aumentare il livello di interazione con la cittadinanza, avendo come principi generali di riferimento la trasparenza e la valutazione continua dell’efficacia della propria azione politica e amministrativa rispetto ai bisogni primari della popolazione. Si propone quindi la realizzazione di un portale web che favorisca la partecipazione attiva del cittadino nel processo decisionale delle proprie istituzioni (anche attraverso interfacce intuitive (accessibile tramite pc, tablet, smartphone) e/o l’utilizzo della metafora del gioco) e che: - consenta uno scambio paritario di idee tra un gruppo di persone e le Istituzioni. (es: Io Partecipo!); - offra l’opportunità di trovare un gruppo tra migliaia già esistenti, in base ad un argomento o interesse (per es. politica, lingue straniere, ecologia, amici) e alla propria città di residenza; - permetta di segnalare problemi nel proprio quartiere/città (strada dissestata, parcheggio in zona disabili) e di inviare alert alle autorità competenti, inoltre consente il monitoraggio delle segnalazioni effettuate; - permetta ai cittadini di sostenere una causa, petizione, class action, ecc, in maniera trasparente; - consenta la consultazione di documenti ufficiali e di opinioni di altri cittadini, nonché di pubblicare i propri commenti (che dovranno essere automaticamente notificati agli uffici pubblici competenti e al comitato cittadino di riferimento); In questo modo sarà possibile incentivare la comunicazione e lo scambio culturale tra cittadini ed istituzioni al fine di accrescere le conoscenze di ognuno e migliorare l’ambiente in cui vivono. Il tutto attraverso: - open source, cioè di libero accesso; - open publishing, permettendo di aggiungere notizie o contenuti in maniera trasparente; - open content, dando la possibilità di copiare o modificare i contenuti pubblici. (Possibili esempi: MeetUp, SeeClickFix, Valma, “App Io Partecipo”).

#mapping fabbisogno-progetto FABBISOGNO 350 Gli ultimi anni della vita politica italiana hanno determinato una profonda disaffezione dei cittadini verso i partiti e un crollo verticale nei consensi e nella fiducia in quasi tutte le Istituzioni, provocando una sempre minore partecipazione attiva del cittadino alla vita sociale e politica della propria comunità. In una società in cui comunicazione, relazioni e collaborazione diventano aspetti sempre più centrali e importanti, il cittadino ha bisogno di essere ascoltato e informato. Ha bisogno di un sistema di comunicazione con la Pubblica Amministrazione che sia bidirezionale, e che gli consenta di interagire con le istituzioni e di partecipare attivamente alla vita politico-sociale (electronic town meeting). Il Comune di Lecce avverte dunque la necessità di aumentare il livello di interazione con la cittadinanza, avendo come principi generali di riferimento la trasparenza e la valutazione continua dell’efficacia della propria azione politica e amministrativa rispetto ai bisogni primari della popolazione. Si propone quindi la realizzazione di un portale web che favorisca la partecipazione attiva del cittadino nel processo decisionale delle proprie istituzioni (anche attraverso interfacce intuitive (accessibile tramite pc, tablet, smartphone) e/o l’utilizzo della metafora del gioco) e che: - consenta uno scambio paritario di idee tra un gruppo di persone e le Istituzioni. (es: Io Partecipo!); - offra l’opportunità di trovare un gruppo tra migliaia già esistenti, in base ad un argomento o interesse (per es. politica, lingue straniere, ecologia, amici) e alla propria città di residenza; - permetta di segnalare problemi nel proprio quartiere/città (strada dissestata, parcheggio in zona disabili) e di inviare alert alle autorità competenti, inoltre consente il monitoraggio delle segnalazioni effettuate; - permetta ai cittadini di sostenere una causa, petizione, class action, ecc, in maniera trasparente; - consenta la consultazione di documenti ufficiali e di opinioni di altri cittadini, nonché di pubblicare i propri commenti (che dovranno essere automaticamente notificati agli uffici pubblici competenti e al comitato cittadino di riferimento); In questo modo sarà possibile incentivare la comunicazione e lo scambio culturale tra cittadini ed istituzioni al fine di accrescere le conoscenze di ognuno e migliorare l’ambiente in cui vivono. Il tutto attraverso: - open source, cioè di libero accesso; - open publishing, permettendo di aggiungere notizie o contenuti in maniera trasparente; - open content, dando la possibilità di copiare o modificare i contenuti pubblici. (Possibili esempi: MeetUp, SeeClickFix, Valma, “App Io Partecipo”). PROGETTO O1. Valutare il processo decisionale ->Comune (istituzione) ->Territorio obiettivi O2. Utilizzare strumenti innovativi ->innovazione O3. Incentivare i cittadini alla partecipazione V1. Certezza del contributo V2. Modo trasparente e verificabile ->fiducia nel mezzo ->fiducia nel processo vincoli

#concezione Come vengono prese le decisioni? O1. Partecipazione alle decisioni di governo -> Comune (istituzione) ->Territorio (canali) Web Apps DTT Punto di partenza: il consiglio comunale Focus su luoghi e momenti di decisione cosa manca? Ad esempio le proposte di delibera che andranno all’esame del consiglio Comunale. •Proposte di delibera •Ordine del giorno •Gestione delle sedute •… Spesso sono già pubblici Sono sufficienti per fornire un contributo? Sono dati già informatizzati

#concezione O1. Partecipazione alle decisioni di governo -> Comune (istituzione) ->Territorio Come vengono prese le decisioni? Focus su luoghi e momenti di decisione obiettivi O2. Web e nuovi strumenti => innovazione O3. Incentivare i cittadini alla partecipazione cosa manca? Fisica? Virtuale? A che titolo? Dove? Punto di partenza: il consiglio comunale •Proposte di delibera •Ordine del giorno •Gestione delle sedute Sono dati già •… Spesso vengono già informatizzati pubblicati vincoli V1. Certezza del contributo V2. Modo trasparente e verificabile => fiducia nel mezzo => fiducia nel processo On – line!

#concezione Come in una “Consulta liquida”? => REGOLAMENTO DELLE CONSULTE Approvato con deliberazione di C.C. n. 33 del 30.05.05 Emendato con deliberazione di C.C. 2 del 05.01.07 L’istituto della CONSULTA CITTADINA è un “punto” di “apertura” al processo decisionale di un Comune ad una più ampia comunità di cittadini, portatori di interessi, esperti esterni. => altri strumenti di partecipazione nella realtà di Lecce?

#concezione Statuto Comunale – T I T O L O II LA PARTECIPAZIONE POPOLARE ART. 13 ISTITUTI DI PARTECIPAZIONE Sono Istituti della partecipazione: a) l'iniziativa popolare; b) i referendum; c) la partecipazione al procedimento amministrativo; d) l'azione popolare; e) il diritto di accesso e di informazione agli atti amministrativi; f) le carte dei diritti; g) il difensore civico. ART. 14 ORGANISMI DI PARTECIPAZIONE E CONSULTAZIONE Sono organismi di partecipazione e consultazione: a) le Circoscrizioni di decentramento comunali; b) le Consulte; c) il Forum della Città.  Quali le esperienze di partecipazione già condotte?  Quali i limiti eventualmente riscontrati negli istituti e organismi previsti dallo statuto?

#attori • 2 tipi di attori a livello di Istituzione e facenti capo al Comune: 1. personale dell’amministrazione comunale (Administrative Contributors o A-C) 2. membri del consiglio comunale (Istitutional Decision Makers I-DM) • Ma esiste anche l’utenza finale intesa come: o cittadini che partecipano (Citizenry Contributors o C-C) o osservatori esterni (Data Consumer)

#schema generale iniziale

#schema tecnologico di partenza Back end as a service (SaaS) Front end

#ipotesi di iter partecipativi Proposte sottoposte a consultazione Assessori, Consiglieri, Sindaco ADMINISTRATIVE CONTRIBUTORS Portale per la pubblicazione di bozze di atti Istitutional Decision Makers Punto di aggancio del processo decisionale (MDI) Consiglio Comunale Attori sociali Associazioni, gruppi, enti WEB PEC? Position papers Istitutional Decision Makers Cittadini Citizenry Contributors WEB ADMINISTRATIVE CONTRIBUTORS DTT Back office v v v v Contributi di partecipazione

#processo di interazione partecipativa 1. Identificare bisogni/ stabilire requisiti Prodotto finale 4. Valutare 2. (Ri) Progettare 3. Costruire una versione interattiva

#creazione habitat digitale • spazio complesso per l’interazione e la comunicazione umana • Studio delle caratteristiche e delle funzioni degli aspetti sociali dei sistemi, insieme alla conoscenza tecnologica necessaria per sviluppare soluzioni semplici ed utili HABITAT DIGITALE

#creazione habitat digitale 3 DIMENSIONI* Habitat digitale Comunitaria Interazione volontaria tra individui che costruiscono una cultura condivisa Sociale Corpo di regole che governa la vita online Tecnologica Spazio fisico dell’interazione

Grazie per l’attenzione Municip@Zione - Rete di imprese Ufficio Stampa, Via Domenico Delle Site, 15 73100 - Lecce Tel. 0832 210210 - Fax 0832 217885 ufficiostampa@municipazione.it

Add a comment

Related presentations

Related pages

Presentazione Municip@zione - HubSlide

Presentazione Municip@zione. Apulian ICT Living Labs. Published on: Mar 4, 2016. Published in: Technology . Transcripts - Presentazione Municip@zione. 1.
Read more

II VALUTAZIONE - Sistema Puglia

D67**** CONTRATTODIRETE "MUNICIP@ZIONE" ... Azione 1.4.2 Bando per la presentazione delle domande di agevolazione” in attuazione del Progetto ...
Read more

"Municip@zione", un progetto di e-participation promosso ...

Roma, presentazione il 14 agosto con il Siviglia. 22/07 - 12:15 | SPORT. Stop forzato per il campione del mondo di Motocross Cairoli dopo la frattura al ...
Read more

Analisi dei risultati ad oggi Marco Diciano ll-03-04-2014 ...

... Disabled persons Social card Charity gift card Bar code numbering Hybrid closed loop E-transactions Moneyless economy MUNICIP@ZIONE ... Presentazione e ...
Read more