Presentazione mostra immigrazione madiba - per le scuole bambini di 8-10anni

40 %
60 %
Information about Presentazione mostra immigrazione madiba - per le scuole bambini di...
Education

Published on May 28, 2014

Author: ErosCampofiloni

Source: slideshare.net

Description

Presentazione su immigrazione, multiculturalità, pace. preparata per bambini della 3-4-5 classe della scuola primaria.
Traccia da utilizzare per coinvolgere i bambini favorendone la partecipazione e gli interventi.

Il mondo intorno a noi Ass. MADIBA Sinnai

Nel nostro pianeta vivono circa 7 miliardi di persone 7.000.000.000 di uomini ognuno dei quali ha affetti, sentimenti, relazioni, bisogni

Quante persone vivono in ogni continente? Mondo Africa Asia Europa America Oceania 6972 1022 4252 732 931 36 * Dati anno 2010

Cresce la popolazione mondiale, crescono i migranti Nel 2012 erano oltre 232 milioni– più del 3% della popolazione mondiale – le persone che vivono in nazioni diverse da quella di origine, mentre nel 2000 erano 175 milioni. L’Europa e l’America – sono i continenti che ospitano il maggior numero di migranti, pari a circa i due terzi del totale mondiale.

In Italia Gli stranieri residenti in Italia al 1° gennaio 2011 sono 4.570.317 e rappresentano il 7,5% della popolazione residente. La comunità straniera più numerosa è quella proveniente dalla Romania con il 21,2% di tutti gli stranieri presenti sul territorio, seguita dall'Albania (10,6%) e dal Marocco (9,9%).

In Sardegna Gli stranieri residenti in Sardegna al 1° gennaio 2011 sono 37.853 e rappresentano il 2,3% della popolazione residente. La comunità straniera più numerosa è quella proveniente dalla Romania con il 26,2% di tutti gli stranieri presenti sul territorio, seguita dal Marocco (11,7%) e dalla Repubblica Popolare Cinese (7,6%).

In provincia di Cagliari Gli stranieri residenti in provincia di Cagliari al 1° gennaio 2011 sono 12.510 e rappresentano il 2,2% della popolazione residente. La comunità straniera più numerosa è quella proveniente dalla Romania con il 12,3% di tutti gli stranieri presenti sul territorio, seguita dalle Filippine (10,3%) e dall'Ucraina (9,6%).

GLI IMMIGRATI SONO UN COSTO? No, gli immigrati sono una risorsa per lo Stato. Il 4% del totale che lo Stato incassa dalle tasse arriva da lavoratori stranieri, mentre solo il 2,5% di quello che lo Stato spende in sanità, scuola, pensioni, sussidi, etc. va agli immigrati. Quindi gli immigrati danno allo Stato Italiano più di quanto ricevono.

Come si diventa clandestini Circa il 73% dei clandestini entra in Italia con un normale visto turistico, ma poi rimane anche dopo che il visto è scaduto. Il 15% arriva via terra attraversando le frontiere Solo il 12% arriva via mare con i barconi dall’Africa. Si può entrare regolarmente in Italia per ricongiungimento familiare o avendo un contratto di lavoro. Chi fugge da guerre e persecuzioni, è costretto ad essere clandestino perchè prima di poter chiedere asilo deve fuggire dal paese di origine e raggiungere un paese in cui può farlo. Molti non hanno la possibilità di procurarsi un lavoro prima di arrivare, quindi sono quasi obbligati ad arrivare da clandestini cercando di regolarizzarsi in seguito.

Abbiamo un’informazione completa e corretta? Le cose che abbiamo detto prima ci fanno capire che a volte quello che mostrano i telegiornali non basta a farci comprendere la realtà. E’ importante cercare di avere sempre informazioni corrette e complete, per riuscire a comprendere le cause e i perché.

Comprendere le cause Per quali motivi tante persone lasciano il luogo di origine (e si separano da amici, affetti, parenti) ? • Per fuggire da guerra e violenza • Per cercare libertà e fuggire da dittature • Per fuggire da fame e povertà • Per aiutare economicamente i propri familiari • Per motivi di studio • Per matrimoni

Nel mondo c’è così tanta guerra, oppressione e povertà, che oltre 232 milioni di persone (3 persone ogni 100) sono state costrette ad emigrare. • L’ammontare totale della spesa militare mondiale per il 2012 è stimato a 1.756 miliardi di dollari, circa $249 per ogni persona. • La FAO ha stimato che si potrebbe eliminare la fame dal mondo con solo 30 miliardi di dollari.

Quante sono le guerre in corso?• Tantissime. Interessano 60 nazioni e 533 milizie, gruppi di guerriglieri o di separatisti (tra cui anche l’Italia)

Dove sono queste guerre?

Tutti dicono di voler vivere in pace. Ma cosa facciamo per evitare la guerra? • Per mantenere la pace costruiamo armi sempre più potenti, e aumentiamo gli arsenali. • Pensate sia il modo migliore per evitare le guerre? • Funziona o non funziona? • Ci sono altri modi per evitare la guerra? • Voi cosa fareste?

I problemi che gli uomini dovranno affrontare in futuro sono molti ● Povertà ● Emigrazione ● Inquinamento ● Guerra ● Consumo di suolo ● sovrappopolamento • Scarsità di acqua • Scarsità di cibo • Disoccupazione • Esaurimento delle materie prime. • Esaurimento combustibili • Surriscaldamento

Come possiamo affrontare dei problemi così gravi? • Ogni paese da solo, combattendo e lottando contro gli altri (e continuando a fare guerre)? • Affrontandoli insieme agli altri popoli?

Come si potranno affrontare? Questa è la grande sfida che vi attende, abbiamo bisogno di cambiare molte cose, per questo è molto importante essere bene informati, vedere le cose da diversi punti di vista, e avere il coraggio di percorrere nuove strade.

Add a comment

Related presentations