Presentazione l'essenza in noi yoga da bambini ed adolescenti

50 %
50 %
Information about Presentazione l'essenza in noi yoga da bambini ed adolescenti
Health & Medicine

Published on February 5, 2014

Author: LucaMatteoRuberto

Source: slideshare.net

Description

Yoga for children: methodologies and Asanas tecniques. In Italian Language.

Ruberto Luca Siddharta I bimbi sono come semi che tutti noi piantiamo. Dobbiamo prendercene cura affinche’ loro crescano felici, forti ed amorevoli verso il prossimo

Yoga e’ una grande filosofia in grado di migliorare la qualita’ di vita ma soprattutto attraverso uno stimolo psico-fisico dell’individuo senza che ci siano pressioni per il raggiungimento di una “performance” L’obiettivo finale, pero’ non e’ solo un benessere fisico ma in particolare una spiccata elevazione spirituale ed un affinamento della coscienza di se stessi nella societa’ attuale

E’ un approccio cosi’ olistico e semplice che lo Yoga stesso e’ accessibile ai bambini ma anche a chi li segue, ossia i parenti usando delle semplici tecniche di suoni e visualizzazioni, in maniera divertente si puo’ portare il piccolo partecipante ad un risveglio psico-fisico.

Yoga dai bambini ad adolescenti Programma Modulo Base Ogni capitolo tratta in maniera fruibile la filosofia dell’Hatha Yoga applicato ai bambini con una serie di video divisi opportunamente in livelli o moduli Base, Intermedio ed Avanzato I video offrono un’opportuna metodologia per sviluppare attraverso attivita’ ludiche lo sviluppo dell’individuo Per il Modulo Base e’ previsto il seguente programma Sommario Capitolo Capitolo Sommario 1 A chi e’ rivolto il progetto 6 Posizioni di base 2 Cos’e’ lo Yoga 7 Posizioni di apertura 3 Saluto al sole 8 Posizioni di equilibrio 4 Il riscaldamento 9 Posizioni sedute 5 Il risveglio 10 Il rilassamento

Yoga Insegna come Respirare per sbloccare energia e vitalita’ Stirare per tonificare il corpo Allenarsi per sviluppare forza Rilassarsi per rilasciare le tensioni e mantenere il corpo sano Cantare per provare emozioni positive Meditare per essere calmi, in pace e controllare I pensieri Interagire per fare nuove amicizie

Ogni argomento comincia con Raccoglimento Dimostrazione Applicazione

Il saluto al sole (Surya Namaskar) Questo esercizio migliora la circolazione del sangue e l'elasticità dei muscoli ed è anche ottimo per gli addominali. La sequenza permette di allungare I muscoli La respirazione aiuta a migliorare la capacità polmonare e a smaltire stress e tensione. Non ha controindicazioni e si può praticare a tutte le età. . Il bambino vede l’insegnante e l’assistente lavorare sulla posizione mantenendo in maniera sincronizzata il respiro ed emulando delle gestualita’ di modo da migliorare la memorizzazione della sequenza

Il saluto al sole (Surya Namaskar) Ed ecco in modo semplice come eseguirlo! 01 POSIZIONE A MANI GIUNTE (PREGHIERA) Dalla posizione della montagna (tadasana), il bambino porta le gambe unite. Verifica che il peso del corpo sia ben distribuito sulle piante dei piedi. Inspira e porta le mani unite all'altezza del petto, nella posizione della preghiera. Espira 02 POSIZIONE DELLE BRACCIA IN ALTO inspirando distende le braccia verso l'alto, poi si piega all’indietro, inarcando la schiena secondo le sue possibilità e spinge le anche leggermente in avanti 03 POSIZIONE DELLE MANI AI PIEDI Espirando il bambino si piega in avanti, portando le mani ai lati dei piedi, possibilmente con i palmi appoggiati a terra. Distende la schiena il più possibile e, se necessario, si aiuta piegando leggermente le ginocchia 04 POSIZIONE EQUESTRE Inspirando, porta la gamba destra indietro appoggiando il ginocchio e il piede al suolo, guardando in avanti o in alto 05 POSIZIONE DEL BASTONE trattiene ora il respiro, portando la gamba sinistra indietro e sostenendo il peso del corpo con le mani e con le punte dei piedi. Mantene il corpo e la testa in asse e guarda a terra tra le mani

Il saluto al sole (Surya Namaskar) 06 POSIZIONE DEL SALUTO CON OTTO PARTI DEL CORPO Ora il bambino espira, mantenendo ginocchia, petto e fronte sul tappetino, tenendo il bacino sollevato e le dita dei piedi piegate. 07 COBRA Inspirando, abbassa le punte dei piedi e il bacino, allunga i piedi e inarca la schiena indietro. Guarda verso l’alto, tenendo le spalle abbassate e le gambe unite 08 CANE CON IL MUSO RIVOLTO VERSO IL BASSO espirando, fa pressione sulle mani, distendendo le braccia, porta il bacino in alto e distende le gambe, portando le piante dei piedi e, possibilmente, i talloni a terra, 9 POSIZIONE EQUESTRE Inspira e flette in avanti la gamba destra, porta il bacino verso il basso, poi espira e flette in avanti la gamba sinistra 10. POSIZIONE DELLE MANI AI PIEDI Distende le gambe, mantenendo le mani al suolo, la schiena distesa il più possibile e il capo in basso 11. POSIZIONE DELLE BRACCIA IN SU inspirando, solleva gradualmente la schiena e le braccia, portando le braccia distese in avanti, poi verso l'alto, con i palmi delle mani uniti. Il bambino si inarca all'indietro, espirando e spingendo leggermente le anche in avanti 12 POSIZIONE A MANI GIUNTE (DELLA PREGHIERA) poi torna alla posizione eretta mantenendo i palmi delle mani uniti

Il riscaldamento Parte molto importante per dare l’energia giusta al corpo al fine di praticare in maniera sana ed quilibrata Le regole da seguire sono 1. 2. 3. 4. Trovare spazio dove distendere il tappetino Mettersi in posizione seduta e con la schiena eretta Dalla posizione eretta si incroceranno le gambe nella posizione del Loto o Mezzo Loto Ci si sofferma per qualche istante sul respiro e sul corpo a contatto con il tappetino

Il riscaldamento Per ossigenare, ora, il corpo il bambino effettuera’ tre tipi di respirazioni: 1. Respirazione del “pallone” Il bambino immagina di tenere in mano un pallone all’altezza del petto con tutte e due le mani. Con un’inspirazione profonda questo pallone via via si gonfia, mentre con una espirazione decisa e profonda il pallone si sgonfia 2. Respirazione dell’ “angelo” Il bambino unisce le mani ed incrocia le dita in gesto di preghiera. Porta le mani sotto il mento, inspirando solleva i gomiti mentre espirando con la bocca li abbassa e porta la testa indietro 3. Respirazione del “leone” Il bambino inspira ed espirando intensamente con la bocca aperta produrra’ un suono “HA!

Il risveglio Nel riscaldamento si e’ puntati ad ossigenare la mente ed il corpo, attraverso il passaggio di aria. Ora l’insegnante mostra al bambino come andare a far “scorrere energia” attraverso le posizioni 1. Posizione della Montagna (Tadasana) Il bambino e’ in piedi e rimane dritto e fermo, percependo i piedi sul tappetino. I palmi delle mani rimangono uniti in posizione di preghiera (Namaskar, in Sanscrito) a contatto con il petto. 2. Posizione della Montagna (Tadasana) Il bambino dalla posizione della montagna, salta aprendo braccia e gambe. Espirando emette un suono simile a quello di un leone…”HAAAA”!

La sequenza di Asana L’insegnante spiega e mostra cos’e’ una posizione confortevole (Asana) e com’e’ possibile far esperienza attraverso la pratica di Posizioni comode e raffiguranti animali o cose (Asanas) Esercizi di respirazione (come nella fase di risveglio) Pratiche di rilassamento Divertendosi con lo Yoga, il bambino impara l’importanza della pratica quotidiana attraverso queste posture, o posizioni comode (Asanas) oltre ad un’appropriata fase di respirazione e rilassamento.

Qualche ricordo di pratiche Asanas insieme!

Asanas Base • Cane con il muso rivolto verso il basso (Adho Mukha Svanasana) Le braccia e le gambe sono dritte ed il petto spinge giu’ verso il tappetino. Il bambino spingera’ anche le mani piatte a terra • Cane con il muso rivolto verso l’alto (Urdvha Mukha Svanasana) La controposizione di quella precedente. Il bambino porta la testa in alto con le vertebre cervicali mantenendo forti e ferme le braccia

Asanas Base • Dinosauro Il bambino rimane con le ginocchia piegate e le braccia piegate toccando con il gomito l’interno delle ginocchia. Comincia poi a camminare come un dinosauro • Elefante Il bambino divarica le gambe ed appoggia le mani a terra. E’ quindi a 4 zampe e comincia a camminare, si ferma e con una gamba inizia a sollevarla in maniera alternata restando in equilibrio. Poi solleva un braccio opposto alla gamba che ha sollevato

Asanas di estensione • Posizioni che estendono il corpo, lo stirano ed offrono un grande beneficio • Da un punto di vista psichico danno molta piu’ sicurezza di se stessi in quanto si apre “il cuore” • Le Asanas praticate con i bambini sono: 1. Pesce (Matsyâsana ) 2. Cammello (Ushtrasana) 3. Bambino

Asanas di estensione • Pesce (Matsyâsana ) Il bambino porta la testa indietro mantiene i gomiti appoggiati al tappetino, con la schiena inarcata • Elefante Il bambino divarica le gambe ed appoggia le mani a terra. E’ quindi a 4 zampe e comincia a camminare, si ferma e con una gamba inizia a sollevarla in maniera alternata restando in equilibrio. Poi solleva un braccio opposto alla gamba che ha sollevato

Asanas di estensione • Bambino (Balasana) Dopo la precedente ed impegnativa posizione si passa una controposizione di rilassamento dove il piccolo partecipante puo’ trovare rilassamento

Asanas di equilibrio • Gli equilibri sono una sintesi delle qualità racchiuse nello yoga, poiché richiedono un forte collegamento tra piano fisico e piano psichico per l’ottenimento della posizione stabile. • Un forte intento psichico conferisce al corpo la fermezza, fondamento delle posizioni di equilibrio. • Le Asanas praticate con i bambini sono: 1. Danza di Shiva (Natarajasana ) 2. Albero (Vrkasana) 3. Aeroplano 4. Aquila (Garudasana) 5. Corvo (Bakasana)

Asanas di equilibrio • Danza di Shiva (Natarajasana) Dalla posizione della Montagna , il bambino porta la mano destra internamente alla caviglia del piede destro sollevandolo con la gamba. Solleva il braccio sinistro e con un espirazione solleva gentilmente la gamba destra ed il piede destro portandosi in avanti con il busto ed il braccio sinistro. Poi espirando si ritorna indietro e lo si fa dal lato opposto • Albero (Vrkasana) Da in piedi, il bambino spsta leggermente il peso sul piede sinistro, tenendo l'interno ben saldo a terra, e piega il ginocchio destro. Allunga la mano destra verso il basso e afferra la caviglia corrispondente. Solleva il piede destro e appoggia la pianta all'interno della coscia sinistra. Poi ritornando indietro con un espirazione, compie la posizione anche sull’altro lato

Asanas di equilibrio • Aeroplano Il bambino parte in piedi e solleva prima la gamba destra indietro, tenendo le braccia unite al corpo. La schiena e’ dritta e lo sguardo concentrato su un punto. Espirando ritorna alla posizione con la schiena eretta (o della Montagna) ed espirando pratica questa posizione anche al lato sinistro • Corvo (Bakasana) posizione seduta a mani unite, i gomiti appoggiano alla parte interna del ginocchio. Spingendo i gomiti il bambino puo’ aprire le anche. Ora aprendo le mani ed appoggiandole al tappetino, solleva le gambe pendendo con il corpo in avanti.

Asanas di equilibrio • Aquila (Garudasana) Il bambino parte in piedi in posizione della Montagna. Piega leggermente le ginocchia, sollevate il piede sinistro e, bilanciandovi sul piede destro, incrocia la coscia sinistra sopra la destra. Punta le dita del piede sinistro verso il pavimento, preme il piede all’indietro e poi aggancia la parte alta del piede dietro la parte bassa del muscolo del polpaccio destro. Rimane in equilibrio sul piede destro. Allunga le braccia davanti a lui, parallelamente al pavimento, e allarga le scapole sulla schiena. Incrocia le braccia davanti al busto facendo in modo che il braccio destro sia sopra al sinistro, poi piega i gomiti. Inserisce il gomito destro nell’incavo del sinistro e solleva gli avambracci perpendicolarmente al pavimento.

Asanas sedute • Le posizioni sedute sono: calmanti per la mente, favoriscono un sonno sano allontanano la fatica; rinfrescano il cervello; • L’Asana praticata con il bambino di modo da portarlo alla fase di rilassamento e’ 1. Pinza (Pascomottanasana )

Asanas di estensione • Pinza (Pascomottanasana) In questa posizione il bambino stira i muscoli delle gambe andando a rilassare anche la colonna vertebrale. Con le gambe allungate lentamente il bambino cammina con le dita sulle gambe e verso i piedi. Cerca di prendere l’alluce dei piedi e di lasciare andare la testa alle ginocchia. E’ possibile che non raggiunga, portando le mani ai piedi e la testa alle ginocchia, gli alluci o la pianta dei piedi stessi. Non c’e’ problema: l’importante e’ mantenere i piedi e la schiena dritti.

Il rilassamento Dopo la seduta di ASANAS, ecco una tecnica di rilassamento che si esegue assumendo una posizione definita Shavasana necessita di una completa immobilità) che deve essere mantenuta da un minimo di 2 minuti ad un massimo di 10 minuti per evitare che dal rilassamento il bambino passi ad uno stato d’inquietudine o sonnolenza Nel rilassamento – Il metabolismo rallenta – L'afflusso di sangue a muscoli e cuore diminuisce – Aumenta il trasporto di ossigeno al cervello – Le pupille si restringon – Il sistema nervoso centrale si libera dallo stato di eccitazione In oriente le tecniche di rilassamento sono note da secoli. I maestri di yoga le praticavano come un aspetto molto importante della loro disciplina. L'occidente al contrario, ha mostrato uno scarso interesse fino a tempi piuttosto recenti allo studio di mente e corpo come sistema unico ed interagente.

Il rilassamento: la tecnica • Il partecipante intreccia le dita appoggiando le mani sulla parte alta dell'addome. Chiudi gli occhi e inspira profondamente; devi sentire l'addome che si espande. Trattieni il respiro per alcuni secondi, poi espira piano. • Spinge le spalle indietro per alcune volte, poi in avanti, per sciogliere la tensione della schiena, delle spalle e del collo. Stringe le mani con forza • Respira profondamente: siede con la schiena piuttosto dritta, chiudi gli occhi ed espira facendo fuoriuscire tutta l’aria dai polmoni. Inspira lentamente attraverso le narici, cercando di riempire molto l’addome per poi alzare il respiro a tutta la capienza polmonare ( puoi contare per vedere quanti secondi sono necessari e quindi continua ad utilizzare la stessa sequenza numerica). Espira contando lo stesso numero di secondi dell’ inspirazione. Tra ogni inspirazione ed espirazione verrà naturale fare una breve pausa . Continua questo semplice esercizio per alcuni minuti.

Conclusione La pratica dello Yoga permette oltre che un benessere psico-fisico porta anche maggiore consapevolezza sul modo di alimentarsi I bambini quindi imparano con il gioco dello Yoga, attraverso le posizioni e la Musica: Quanto la salute impatta sul nostra mente e sul nostro modo di pensare L’importanza di alimentarsi bene L’importanza del bene comune L’importanza dell’amore

Namaskar a tutti! Mobile: 3495575590 E-Mail: siddharta.gabbiano@gmail.com Skype: ruberto_luca_matteo

Add a comment

Related presentations

Related pages

Presentazione l'essenza in noi yoga da bambini ed adolescenti

1. Ruberto Luca SiddhartaI bimbi sono come semi che tutti noi piantiamo. Dobbiamo prendercene cura affinche’ loro crescano felici, forti ed amorevoli ...
Read more

Presentazione nella tradizione yoga - Documents

Presentazione l'essenza in noi yoga da bambini ed adolescenti Yoga for children: methodologies and Asanas tecniques. In Italian Language. View more ...
Read more

Presentazione terremoto bambini - Education

... presentazione da mandare ai bambini italiani Nell’ambito delle attività di scambio di conoscenze ed ... Presentazione l'essenza in noi yoga da ...
Read more

Yoga per Adolescenti - Libro - Lorena Valentina Pajalunga

Yoga per Adolescenti ... Guide per genitori ed educatori. Dato alle stampe da Età dell'Acquario Edizioni e ... pubertà i bambini entrano in un ...
Read more

L’essenza incantata dei bambini

L’essenza incantata dei bambini ... terra. da Mary Poppins ritorna P.L ... e la filosofia Yoga mi hanno fatto con bambini e adolescenti con ...
Read more

Yoga Educational - Master in operatore Yoga per bambini e ...

Il corso è accreditato con Protocollo d’Intesa tra il MIUR e la Federazione Italiana Yoga ed è ... presentazione di una ... yoga per bambini ...
Read more

Corso di Formazione Insegnanti Yoga per Bambini - Scuola ...

Insegnare Yoga ai bambini è un'arte molto seria ed ... Con questo corso da 100 ... libro su questo innovativo stile di yoga per bambini e adolescenti.
Read more