Presentazione di Panzani Presidente Gas Intensive

100 %
0 %
Information about Presentazione di Panzani Presidente Gas Intensive
Finance

Published on October 15, 2008

Author: paperweb

Source: slideshare.net

Description

L’industria gas intensive e lo sviluppo del mercato del gas: criticità e proposte. Presentazione dell'azienda Gas Intensive con Alfonso Panzani, presidente del gruppo.

Presentazione Studio Prometeia L’INDUSTRIA GAS INTENSIVE E LO SVILUPPO DEL MERCATO DEL GAS: CRITICITA’ E PROPOSTE Alfonso Panzani Presidente Gas Intensive Roma, 8 ottobre 2008

Cos’è Gas Intensive società consortile nata il 18 ottobre 2001 da 84 imprese industriali 8 settori manifatturieri : laterizi, calce e gesso, ceramica, vetro, metallurgia ferrosa, metallurgia non ferrosa, fonderie e carta attualmente conta 240 Soci con un consumo di gas di circa 6 miliardi di mc/anno (oltre il 7% del consumo nazionale e circa il 30% del consumo industriale) È il più grande consumatore industriale di gas naturale in Italia !

società consortile nata il 18 ottobre 2001 da 84 imprese industriali

8 settori manifatturieri : laterizi, calce e gesso, ceramica, vetro, metallurgia ferrosa, metallurgia non ferrosa, fonderie e carta

attualmente conta 240 Soci con un consumo di gas di circa 6 miliardi di mc/anno (oltre il 7% del consumo nazionale e circa il 30% del consumo industriale)

Le ragioni di Gas Intensive rappresentare in modo unitario le istanze delle industrie manifatturiere energivore operare nel mercato del gas per garantire ai soci standard di fornitura e prezzi finali più favorevoli

rappresentare in modo unitario le istanze delle industrie manifatturiere energivore

operare nel mercato del gas per garantire ai soci standard di fornitura e prezzi finali più favorevoli

Cosa abbiamo fatto fino ad oggi Partecipazione alle procedure amministrate condotte da Eni per ottemperare richieste dell’Antitrust o per evitare accertamenti di abusi di posizione dominante: Dopo 8 anni dall’avvio della liberalizzazione le uniche reali opportunità offerte ai clienti finali sono procedure amministrate ! ► Gas Intensive si è aggiudicata 340 milioni di mc/anno per quattro anni. ► Gas Intensive si è aggiudicata 316 milioni di mc/anno per due anni. GRP1 (ottobre 2004 - settembre 2008) GRP2 (ottobre 2008 - settembre 2009) Il metodo dei mandati utilizzato per queste procedure si è mostrato idoneo a garantire un reale trasferimento agli utilizzatori finali delle quote di rendita cedute dall’operatore .

Partecipazione alle procedure amministrate condotte da Eni per ottemperare richieste dell’Antitrust o per evitare accertamenti di abusi di posizione dominante:

Cosa abbiamo fatto fino ad oggi (2) 1° sbottigliamento TAG (Austria) ► Capacità di trasporto assegnata con procedura pro-quota. A valle delle assegnazioni è stata sviluppata una aggregazione a livello consortile della capacità assegnata. È il primo quantitativo di gas direttamente importato da consumatori industriali ! Finora l’utilizzo di questa capacità ha permesso di concludere un contratto di approvvigionamento di gas con Ruhrgas per 350 milioni di mc/anno per cinque anni.

1° sbottigliamento TAG (Austria) ► Capacità di trasporto assegnata con procedura pro-quota. A valle delle assegnazioni è stata sviluppata una aggregazione a livello consortile della capacità assegnata.

1° e 2° sbottigliamento TTPC (Algeria) Cosa non abbiamo potuto fare Presenti nel bando clausole discriminatorie che hanno impedito a Gas Intensive di aggiudicarsi capacità di transito. Possibilità per Sonatrach (monopolista algerino) di “selezionare” le controparti nel mercato italiano, o addirittura di assegnare a una società del gruppo. Sul punto segnalazione AGCM al Governo (S759/2006) rimasta inascoltata.

1° e 2° sbottigliamento TTPC (Algeria)

Cosa non abbiamo potuto fare 2° sbottigliamento TAG (luglio 2008) Lotteria senza requisiti soggettivi: partecipazione di 691 soggetti. Clausola “Use It Or Lose It” che introduce un vantaggio per il fornitore straniero monopolista a monte del TAG. È stata vanificata un’occasione importante per tutelare gli interessi nazionali e per salvaguardare la competitività delle imprese industriali

La situazione per le imprese manifatturiere italiane Stima incremento prezzo gas AT 2008/2009 rispetto AT 2006/2007 pari al 35-40% Incremento del prezzo del gas dal gennaio 2006 al settembre 2008 pari almeno al 50-60% Andamento dei prezzi del gas Elaborazione Gas Intensive su dati aziendali

La situazione per le imprese manifatturiere italiane (2) Fonte Prometeia

Le richieste (a breve) dell’industria gas intensive Nell’imperfetto mercato nazionale del gas c’è ancora un operatore dominante:  bisogna considerare in modo attento e responsabile l’imminente scadenza dei tetti antitrust Riproporre nuove procedure di gas release e di capacity release vigilando che siano strutturate in modo da garantire un reale beneficio per gli utilizzatori finali industriali:  un sistema, che ha dato buone prove, è quello dei mandati , si può però pensare anche ad altri schemi (cessioni ad aggregazioni della domanda ) già sperimentati per energia elettrica all’estero. In tema di normativa e regolazione :  una revisione delle tariffe di trasporto introducendo maggiore degressività  promuovere in sede UE sviluppo della normativa che favorisca i contratti pluriennali di acquisto

Nell’imperfetto mercato nazionale del gas c’è ancora un operatore dominante:

 bisogna considerare in modo attento e responsabile l’imminente scadenza dei tetti antitrust

Riproporre nuove procedure di gas release e di capacity release vigilando che siano strutturate in modo da garantire un reale beneficio per gli utilizzatori finali industriali:

 un sistema, che ha dato buone prove, è quello dei mandati , si può però pensare anche ad altri schemi (cessioni ad aggregazioni della domanda ) già sperimentati per energia elettrica all’estero.

In tema di normativa e regolazione :

 una revisione delle tariffe di trasporto introducendo maggiore degressività

 promuovere in sede UE sviluppo della normativa che favorisca i contratti pluriennali di acquisto

Le richieste (a breve) dell’industria gas intensive (2) Sul tema della cosiddetta “ borsa del gas ”:  valutare, auspicabilmente in sede Confindustria, modalità e tempi di attuazione. Evitare rischi che strumenti parziali siano di fatto utilizzati per fini di indirizzo del mercato. Pervenire ad una proposta di sistema, come avvenuto per il mercato elettrico. Accanto ai necessari investimenti infrastrutturali del sistema (potenziamento dei punti di ingresso e degli stoccaggi)  bisogna garantire da subito migliori condizioni di accesso alla capacità di stoccaggio per i nuovi operatori e per l’industria.

Sul tema della cosiddetta “ borsa del gas ”:

 valutare, auspicabilmente in sede Confindustria, modalità e tempi di attuazione. Evitare rischi che strumenti parziali siano di fatto utilizzati per fini di indirizzo del mercato. Pervenire ad una proposta di sistema, come avvenuto per il mercato elettrico.

Accanto ai necessari investimenti infrastrutturali del sistema (potenziamento dei punti di ingresso e degli stoccaggi)

 bisogna garantire da subito migliori condizioni di accesso alla capacità di stoccaggio per i nuovi operatori e per l’industria.

Add a comment

Related presentations

Related pages

Presentazione di Panzani Presidente Gas Intensive ...

L’industria gas intensive e lo sviluppo del mercato del gas: criticità e proposte. Presentazione dell'azienda Gas Intensive con Alfonso Panzani ...
Read more

Confindustria - L'INDUSTRIA ITALIANA GAS INTENSIVE

... consortile Gas Intensive. Viene esaminato il peso di questi ... Panzani, Presidente Gas Intensive ... 30 Presentazione dei settori Gas Intensive
Read more

L’industria italiana Gas Intensive - Federceramica

Gas Intensive Presentazione 10 marzo ... Alfonso Panzani, Presidente Gas Intensive ... della società consortile Gas Intensive. Di questi settori vengono ...
Read more

Economy & Finance - DOCSLIDE.IT

Presentazione di Panzani Presidente Gas Intensive. L’industria gas intensive e lo sviluppo del mercato del gas: criticità e proposte. Presentazione dell ...
Read more

Foto di Alexander Khodarev 7° Italian Energy Summit 2007

Presentazione I numeri dell'Energy ... A cura di Gas Natural ... Alfonso Panzani Presidente Gas Intensive Presidente
Read more

L'industria gas intensive e lo sviluppo del mercato del ...

Gas Intensive presenta al ... 11.15 presentazione prog. di ... Enrico Brandoli (rappresentante Prometeia), Alfonso Panzani (presidente del consorzio "Gas ...
Read more

Seconda gas release di Eni - assopiastrelle.com

Le imprese consorziate a Gas Intensive hanno partecipato alla presentazione di domande per 4 miliardi di metri cubi di gas Significativi risparmi sugli ...
Read more