POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A RISORSA

50 %
50 %
Information about POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA...

Published on November 13, 2016

Author: felicettomassa1

Source: slideshare.net

1. @FelicettoMassa TITOLO INTERVENTO POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A RISORSA RELATORE Prof. Ing. Felicetto MASSA, Docente Scuola Media Superiore I.O. ”Giulio Cesare″ - SABAUDIA @FelicettoMassa CONVEGNO IL FUTURO DEI NOSTRI GIOVANI Sabato 12 Novembre 2016 Ore 15:30 – EX CINEMA ITALIA, Ceccano

2. @FelicettoMassa CHI SONO I NEET ?  NEET (NOT IN EDUCATION, EMPLOYMENT OR TRAINING), CHE AD OGGI IN ITALIA RAGGIUNGONO IL 25,7% (*) E CHE SONO QUEI GIOVANI NON INSERITI IN UN PERCORSO SCOLASTICO O FORMATIVO, MA NEANCHE IMPEGNATI IN UN’ATTIVITÀ LAVORATIVA.  CON PIÙ DI 2 MILIONI DI GIOVANI NEET, L’ITALIA PUÒ TRISTEMENTE FREGIARSI DEL RECORD DELLA POPOLAZIONE NEET PIÙ GRANDE D’EUROPA. @FelicettoMassa Photo: NEET - The Good Life in Italia «né né»

3. @FelicettoMassa QUALI SONO LE CAUSE ? (1/2)  MALATTIA DI UN FRATELLO, GENITORE O UN PARTNER  LA GRAVIDANZA O GENITORIALITA’  ABUSO DI SOSTANZE  FISICA / MALATTIA MENTALE / DISABILITÀ SENZATETTO  POVERTÀ  MENSA GRATUITA PER DISAGIO SOCIALE  DIVORIZIO DEI GENITORI @FelicettoMassa

4. @FelicettoMassa QUALI SONO LE CAUSE ? (2/2)  UNA VITA DI SCARSA PARTECIPAZIONE ALLA SOCIETA’  CARENZA DI COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA  TROVARSI NELLE CONDIZIONI DEI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI  BASSA AUTOSTIMA  VIOLENZA DOMESTICA  SCARSA CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA E DELL’INGLESE @FelicettoMassa

5. @FelicettoMassa INCIDENZA SUL PIL DEI NEET  OLTRE 35 MILIARDI DI EURO È LA PERDITA DOVUTA ALLA INCAPACITÀ DI INTEGRARE I NEET NEL MERCATO DEL LAVORO IN ITALIA, LA PIÙ ELEVATA D’EUROPA.  I NEET COSTANO L’1,2% DEL PIL UE  IN ITALIA LE PERDITE DEL PIL RAGGIUNGONO IL 2,0 % @FelicettoMassa

6. @FelicettoMassa SENZA LAVORO E SENZA PARTECIPAZIONE @FelicettoMassa L'ORGANIZZAZIONE PER LA COOPERAZIONE E LO SVILUPPO ECONOMICO (OCSE) (IN INGLESE ORGANISATION FOR ECONOMIC CO-OPERATION AND DEVELOPMENT (OECD) NEET INATTIVI NEET DISOCCUPATI

7. @FelicettoMassa SITUAZIONE E PARAMETRI DI INFLUENZA • I NEET COSTANO L’1,2% DEL PIL UE  OLTRE 35 MILIARDI DI EURO È LA PERDITA DOVUTA ALLA INCAPACITÀ DI INTEGRARE I NEET NEL MERCATO DEL LAVORO IN ITALIA, LA PIÙ ELEVATA D’EUROPA. @FelicettoMassa L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) (in inglese Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD)

8. @FelicettoMassa SITUAZIONE E PARAMETRI DI INFLUENZA CONFRONTO TRA TRA UOMINI E DONNE @FelicettoMassa L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) (in inglese Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD)

9. @FelicettoMassa SITUAZIONE E PARAMETRI DI INFLUENZA • INFLUENZA DEL FENOMENO NEET PER STRANIERI • BASSA EDUCAZIONE GENITORI • GENITORI DISOCCUPATI @FelicettoMassa L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) (in inglese Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD)

10. @FelicettoMassa CLASSE 20-24 YOUNG WORK INDEX 2016 Il dato peggiore lo si vive in Turchia, dove il 36,3% di chi ha tra i 20 ed i 24 anni non studia, non lavora e non sta completando un tirocinio. Subito dopo, però, c’è l’Italia: secondo il rapporto Pwc il 35% dei giovani italiani, più di uno su tre, rientra nella categoria.

11. @FelicettoMassa CLASSE 20-24 YOUNG WORK INDEX 2016 I NEET (GIOVANI NON OCCUPATI E NON SCOLARIZZATI) VALGONO MILLE MILIARDI DI DOLLARI L’ITALIA, POI, È TRA I PAESI CON IL POTENZIALE MAGGIORE: PARI ALL’8-9% DEL PIL. AD UN GRANDE PROBLEMA CORRISPONDE ANCHE UNA GRANDE POTENZIALITÀ. PETER PARKER, (L’UOMO RAGNO)

12. @FelicettoMassa I DANNI ALLA SFERA EMOTIVA PER I NEET  ANSIA DI USCIRE DA CASA  HANNO COSTANTI STATI DI DEPRESSIONE ED ANSIA  ANSIA NELLE SITUAZIONI DELLA VITA  EVITANO IL CONTATTO CON GLI OCCHI  VIVE IN ISOLAMENTO  EVITANO DI INCONTRARE NUOVE PERSONE  INTERROMPONO LA RICERCA DI UN POSTO DI LAVORO  NON SI CURA E NO FA CONTROLLI SULLA SALUTE

13. @FelicettoMassa HIKIKOMORI, IL MONDO IN UNA STANZA SONO GIOVANI CHE HANNO SCELTO DI ISOLARSI ANCORA DI PIÙ DAL MONDO, SCEGLIENDO DI DISTACCARSI DALLA SOCIETÀ E DI VIVERE IN UNO STATO DI TOTALE RECLUSIONE, PER:  LA PAURA DI ESSERE GIUDICATI DA UNA SOCIETÀ CHE NON LI COMPRENDE  PAURA SUBIRE UN RIFIUTO DA PARTE DELLA SCUOLA  PAURA DEI FALLIMENTI E DEI POSIBILI DATORI DI LAVORO  PAURA DEL RIFIUTO DELLE ALTRE PERSONE. LE FAMIGLIE SONO GRAVATE DA QUESTA SCELTA CHE NON RIESCONO A COMPRENDERE ED A CAMBIAREPhoto: hikikomoriitalia.it

14. @FelicettoMassa ASSENZA DALLA PARTECIPAZIONE SOCIALE POLITICA IL 40 % DEI NON-NEET SONO INTERESSATI ALLA POLITICA, IN CONFRONTO AL 28,7% DEI NEETs DISPONIBILITA’ AL VOTO I NEETS SONO MENO INTERESSATI ALLA PARTECIPAZIONE QUASI IL 65 % DEI NEET SI DICHIARA DISPOSTO AL VOTO CONTRO IL 75 % DEI NON-NEET FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI I NEET HANNO UNA SCARSA FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI RISPETTO AGLI EET (EET (Employed-Educated and Trained), quei giovani che si sono inventati un lavoro e hanno vinto la crisi con un'idea d'impresa. PARTECIPAZIONE SOCIALE I GIOVANI NON-NEET HANNO UNA ALTRA PERCENTUALE I PARTECIPAZIONE SOCIALE RISPETTO AI NEET: 46.7 % CONTRO IL 26,7 %

15. @FelicettoMassa LE AZIONI DELLE DELLE POLITICHE INTERNAZIONALI, NAZIONALI E REGIONALI PER IL CONTRASTO AL FENOMENO DEI NEET

16. @FelicettoMassa LE POLITICHE INTERNAZIONALI LE NAZIONI UNITE

17. @FelicettoMassa I NEETS NELLE POLITICHE INTERNAZIONALI DELLE NAZIONI UNITE

18. @FelicettoMassa I NEETS NELLE POLITICHE DELLA UNIONE EUROPEA

19. @FelicettoMassa AZIONI PER CONTRASTARE LA DISPERSIONE SCOLASTICA, MIGLIORARE LA POSSIBILITÀ DEGLI STUDENTI DI TROVARE UN'OCCUPAZIONE DOPO IL DIPLOMA E STRAPPARE TANTI GIOVANI DALLA CONDIZIONE DI NEET:  ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO  LABORATORI TERRITORIALI PER L'OCCUPABILITÀ  LE SCUOLE APERTE ANCHE IN ORARI EXTRA CON IL PROGETTO 'LA SCUOLA AL CENTRO',  IL RILANCIO DEGLI ITS (ISTITUTI TECNICI SUPERIORI)

20. @FelicettoMassa LE POLITICHE NAZIONALI ED ATTUAZIONI REGIONALI GARANZIA GIOVANI NEL DETTAGLIO LE MISURE PREVISTE DALLA GARANZIA GIOVANI SONO:  ACCOGLIENZA  ORIENTAMENTO  FORMAZIONE  ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO  APPRENDISTATO  TIROCINI  SERVIZIO CIVILE  SOSTEGNO ALL’AUTOIMPRENDITORIALITÀ  MOBILITÀ PROFESSIONALE ALL’INTERNO DEL TERRITORIO NAZIONALE O IN PAESI UE  BONUS OCCUPAZIONALE PER LE IMPRESE  FORMAZIONE A DISTANZA

21. @FelicettoMassa LE POLICHE REGIONALI LA MIA ESPERIENZA COME REFERENTE PER IL PROGRAMMA FIXO DIFFICOLTA’  CONTATTARE E COINVOLGERE I RAGAZZI  COPERTURA DELLE SPESE DI TRASPORTO DEGLI ALUNNI NELLA FASE INIZIALE  DIFFIDENZA DELLE IMPRESE  BUROCRAZIA POSITIVITA’  USCIRE DI CASA  CONOSCENZA DI SE  CONOSCENZA DEL MONDO DEL LAVORO  CONSAPEVOLEZZA DELLA ESIGENZA FORMAZIONE CONTINUA

22. @FelicettoMassa STIMA NEET PROVINCIA DI FROSINONE STIMA NEET PROVINCIA DI FROSINONE Classe 18-24 - 36.854 X 0,269 = 9.914 Classe 25-34 – 62.166 x 0,269 = 17.723 TOTALE: 26.763 NEET

23. @FelicettoMassa STIMA NEET COMUNE DI CECCANO STIMA NEET COMUNE DI CECCANO Classe 18-24 - 1.716 X 0,269 = 460 Classe 25-34 – 3.074 x 0,269 = 826 TOTALE : 1.286 NEET

24. @FelicettoMassa BIGDATA E DATA SCIENCE IMPORTANTI PER FARE POLITICHE MIRATE NELLE STIME FATTE PER LA PROVINCIA DI FROSINONE E PER IL COMUNE DI CECCANO EMERGONO NUMERI ALLARMANTI A CUI BISOGNA DARE IMMEDIATAMENTE RISPOSTA. OCCORRONO POLITICHE MIRATE, DI RICOSTRUZIONE DELLA PERSONA E DI IMPIEGO ATTIVO NEL MONDO DEL LAVORO, RICORRENDO ANCHE AD INCENTIVI AL 100 % DELLO STUPENDIO E DEI COSTI

25. @FelicettoMassa I 5 TEMI CARDINE PER LO SVILUPPO GIOVANILE NELLE SMART CITIES  ISTRUZIONE  SALUTE E BENESSERE  LAVORO E OPPORTUNITA’  PARTECIPAZIONE CIVICA  PARTECIPAZIONE POLITICA

26. @FelicettoMassa ISTRUZIONE – IMPORTANZA DEI PROTOCOLLI DI INTESA, DELLE AZIONI E DEI SOGGETTI PER I NEETs CREARE LE COMPETENZE PER LE ESIGENZE DI ENTI INDUSTRIE ED IMPRESE E RIDURRE IL JOB MISMATCH 11 TECNOLOGIE ABILITANTI PER LE QUALI BISOGNA CREARE COMPETENZE MECCATRONICA, ROBOTICA, ROBOTICA COLLABORATIVA, IOT, BIG DATA, CLOUD COMPUTING, SICUREZZA INFORMATICA, STAMPA 3D, SIMULAZIONE, NANOTECNOLOGIE E MATERIALI INTELLIGENTI.

27. @FelicettoMassa QUALI AZIONI ?  IDENTIFICARE I GIOVANI PIÙ A RISCHIO DI DISTACCO  SOSTENERE I GIOVANI IN OGNI FASE DEGLI INTERVENTI CON UN MIGLIRORE COORDINAMENTO  PIÙ FORTE IL MONITORAGGIO DEL SISTEMA DI TRANSIZIONE AL MONDO DEL LAVORO GARANTIRE GLI INTERVENTI CHE SODDIFINO LE ESIGENZE DEI GIOVANI  RAFFORZAMENTO DELLE COMPETENZE DI OCCUPABILITÀ E LE OPPORTUNITÀ PER L'OCCUPAZIONE  RESPONSABILIZZARE I GIOVANI PER OTTENERE I MIGLIORI RISULTATI ANCHE PER LE FINALITA’ SOCIALI DEL LORO AGIRE QUOTIDIANO @FelicettoMassa

28. @FelicettoMassa CONCLUSIONI E PROPOSTE  NECESSARIA POLITICHE INTEGRATE INTERVENTI DI SISTEMA - BISOGNA COINVOLGERE TUTTI GLI ENTI IMPRESE ED ASSOCIAZIONI SUL TERRITORIO  ACCELERAZIONE AMMINISTRATIVA E SBUROCRATIZZAZIONE  SOSTENERE PERCENTUALI ELEVATE DI INCENTIVAZIONE SUI SALARI PER LA REINTEGRAZIONE SOCIALE DEI NEETs  MASSIMA ATTENZIONE ALLE POLITICHE DI COESIONE SOCIALE : solidarietà, territorialità e integrazione socio- economica  LA FORMAZIONE DEVE ASSUMERE UN RUOLO STRATEGICO PER UNA NUOVA COLLOCAZIONE NEL MONDO DEL LAVORO  DEVONO ESSERE LE CITTA’ A SVOLGERE UN RUOLO DI COORDINAMENTO PER LE POLITICHE GIOVANILI E PER LE PROBLEMATICHE DEI NEET

29. @FelicettoMassa @FelicettoMassa ″I giovani non hanno bisogno che si parli di loro, ma di qualcuno che li vada a cercare e che, gli insegni a tenere aperta una finestra della speranza, nonostante le difficoltà della vita.” Felicetto MASSA

30. @FelicettoMassa SITOGRAFIA  www.un.org  www.europa.eu  www.lavoro.gov.it  www.oecd.org  www.ilo.org  www.istruzione.it  www.federmeccanica.it  http://www.federmeccanica.it/education/progetti/progetto- traineeship.htm  http://www.italialavoro.it  www.confindustria.it  http://www.regione.lazio.it/garanziagiovani/  http://www.forumpa.it/scuola-istruzione-e-ricerca/insegnare- linnovazione-con-la-stampante-3d  http://www.forumpa.it/scuola-istruzione-e-ricerca/scuola-big-data- e-valore-del-dato-nella-scuola-la-valutazione-dello-studente-come- strumento-strategico Mobile: +39 320 4806896 – email: felicetto.massa@istruzione.it @FelicettoMassa

Add a comment

Related pages

Home – General – World Smart City Forum

General discussions, definition of smart ... in Smart Cities to solve the problems of the NEET generation. POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET ...
Read more

Associazione Culturale Pequod | Facebook

... nelle smart cities: la neet generation, da problema a ... sarà "politiche giovanili nelle smart cities: la neet generation, da problema a risorsa" # neet ...
Read more

Felicetto Massa – World Smart City Forum

POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A RISORSA from Felicetto Massa. ... nelle-smart-cities-la-neet-generation-da-problema-a ...
Read more

Smart Cities ed Industria 4.0: verso l’innovazione sociale ...

... NEET chiusi nelle ... che migliorerebbero le azioni delle politiche giovanili e ... POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A ...
Read more

#iot - The Smart Cities Daily

The Smart Cities Daily ... A daily publication focused on Smart Cities news, ... LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A RISORSA Shared by ...
Read more

NOTIZIE SCUOLA | IIS G. A. REMONDINI - Bassano del Grappa

... NEET chiusi nelle ... che migliorerebbero le azioni delle politiche giovanili e ... POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A ...
Read more

Orizzontescuola | IIS G. A. REMONDINI - Bassano del Grappa

... NEET chiusi nelle ... che migliorerebbero le azioni delle politiche giovanili e ... POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A ...
Read more

OrizzonteScuola.it | Istituto di Istruzione Secondaria ...

... NEET chiusi nelle ... che migliorerebbero le azioni delle politiche giovanili e ... POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A ...
Read more

Notizie da fonti esterne | Istituto Superiore d'Istruzione ...

... NEET chiusi nelle ... che migliorerebbero le azioni delle politiche giovanili e ... POLITICHE GIOVANILI NELLE SMART CITIES: LA NEET GENERATION, DA PROBLEMA A ...
Read more