PD COMMISSIONE ANTIMAFIA A ISOLA 6 MARZO 2014 SINTESI DEGLI INTERVENTI

50 %
50 %
Information about PD COMMISSIONE ANTIMAFIA A ISOLA 6 MARZO 2014 SINTESI DEGLI INTERVENTI
Marketing

Published on March 12, 2014

Author: isolapulita1

Source: slideshare.net

Description

......In altri termini,proprio a partire dagli anni settanta si registra anche nei luoghi come Isola delle Femmine un “salto di qualità” dell’azione di Cosa Nostra, legato all’urbanizzazione susseguente all’abbandono delle campagne. Le cosche spostano i loro interessi. Dall’economia agricola passano al settore commerciale e industriale. In particolare intervengono nel campo dell’edilizia e dei lavori pubblici.

Ma Enea Vincenzo, dopo i reiterati atti di danneggiamento subiti, non si piega alla richiesta di Bruno Francesco di costituire con lui una società di fatto impegnata nell’edilizia e questo gli costerà la vita.
IN altri termini Enea Vincenzo rimane vittima dei contrasti con “un’impresa ad infiltrazione mafiosa”, ossia la B.B.P., un soggetto economico che instaura con il sodalizio mafioso, cappeggiato da Riccobono Rosario e da personaggi come Bruno Francesco e Lo Piccolo Salvatore rapporti stabili di connivenza, accettandone i servizi offerti e ricambiandoli con altri servizi ed attività complementari.
Non a caso, nel momento del contrasto con la società B.B.P., Enea Vincenzo subisce danneggiamenti nei cantieri e la proposta di bruno Francesco, “uomo d’onore” vicino a Riccobono Rosario, di costituire una società di fatto per attività nell’edilizia; e quando i fratelli D’Agostino cercano di aiutare l’Enea Vincenzo per risolvere i problemi con la società B.B.P. si rivolgono proprio a Riccobono Rosario referente mafioso indiscusso per risolvere certi problemi…..pag 56 Sentenza 864 2013
http://nuovaisoladellefemmine.blogspot.it/2014/03/isola-delle-femmine-pd-mafia-antimafia.html

1 SINTESI DEGLI INTERVENTI IL PRESIDENTE ED E I COMPONENTI DELLA COMMISSIONE SPECIALE D’INCHIESTA E VIGILANZA SUL FENOMENO DELLA MAFIA IN SICILIA ALL’ARS INCONTANO LA COMMISSIONE STRAORDINARIA DEL COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE AULA CONSILIARE “P. FORTINI” 6 MARZO 2014 SINTESI DEGLI INTERVENTI L’obiettivo della riunione e dell’incontro istituzionale sintetizza la necessità di FAR SENTIRE LA PRESENZA DELLO STATO laddove la democrazia intesa come attività elettiva e sospesa. Il Presidente della Commissione On.le Nello Musumeci, fatte le superiori premesse, rappresenta come negli Enti commissariati a seguito di provvedimenti sanzionatori e di scioglimento degli organi elettivi per mafia si attivi, purtroppo, uno strano meccanismo che porta, causa la diffidenza, a una sorta di separazione tra la Commissione preposta al governo della città e i cittadini, una sorta di muro che si costituisce e che rende difficili le comunicazioni tra le istituzioni e le parti sociali . Continuando l’On.le Presidente evidenziava infine e auspicava maggior collaborazione e azioni improntate a maggior dialogo definendo la Commissione Straordinaria una sorta di terapia d’urto per la crescita, programmazione e sviluppo. A dire il vero (NdR) il locale Circolo del Partito Democratico in seno al documento consegnato nell’occasione alla Comm.ne Reg.le Antimafia all’ARS e alla Commissione Straordinaria (cui si rimanda alla lettura integrale), ha anticipato (una sorta di premonizione su quanto si sarebbe discusso)quanto rappresentato e sopra riportato dall’On,le Presidente Musumeci nel corso della riunione odierna. Nel documento cui si fa riferimento il Circolo del PD riferisce: “Tutte le suddette realtà locali dovrebbero poi essere molto più coinvolte in questa operazione di “risanamento” e le stesse – quali forze sane e rispettose della legalità – a loro volta dovrebbero avere tutto l’interesse a chiedere di partecipare al risanamento stesso. Spesso invece – come si legge sulla stampa – accade proprio il contrario. Si crea cioè uno steccato, una sorta di prevenzione ed incomunicabilità, tra la Commissione e le realtà locali e viceversa o tra essa e la cittadinanza . Qui da noi ciò è avvenuto in parte. Il nostro Circolo, a prescindere dal merito del provvedimento sanzionatorio intervenuto, da subito, e cioè sin dal primo giorno di insediamento della Commissione , ha apportato e continua ancora oggi ad apportare il suo contributo convinto, solidale, operativo e di sostegno”. “ Contributo fatto di segnalazioni, proposte, suggerimenti e iniziative su svariati temi, tra i quali ci piace ricordare quello sull’anticorruzione , quello sul’attività di formazione e di prevenzione, quello sull’equità fiscale e quello relativo alla raccolta dei rifiuti etc., contributo apportato ad un organismo che rappresenta – comunque lo si

2 consideri – “lo Stato” intervenuto a risanare una gestione amministrativa giudicata fortemente degradata , con il quale si deve interagire e confrontarsi costantemente , come è giusto che sia, al di là delle valutazioni che si possono dare sull’efficacia e sull’efficienza dell’attività complessiva fino ad oggi svolta, attività che – lo abbiamo detto e scritto – per noi dovrebbe essere ancora più incisiva e più profonda.”, evidenziandolo nell’inciso l’assenza e il silenzio assoluto ed assordante degli altri partiti politici ufficiali – e non solo- ( qui completamente assenti , ed è un peccato perché questa loro assenza determina la mancanza della necessaria ed indispensabile dialettica politica democratica )”. Tale aspetto è stato, altresì evidenziato, ma lo avrà sicuramente constatato,dall’On.le Ferrandelli “mancanza della politica” il quale continuando nel suo intervento sottolinea la necessità di maggior interlocuzione tra le parti sociali e gli organismi deputati alla gestione dell’Ente, per capire le criticità del paese eintraprendere nuovi percorsi per andare avanti , per formare individui liberi eRESTITUIRE Isola delle Femmine, così come ha auspicato l’On.le Presidente della CRA, alle persone oneste che fanno le cose nella LEGITTIMITA’. A rincuorare i presenti l’affermazione secondo la quale l’immagine lesa della comunità è il prezzo da pagare per IMBOCCARE UNA STRADA NUOVA DELLA LEGALITA’ QUALE VALORE IRRINUNCIABILE capace di produrre IMPERMEABILITA’ a pressioni esterne alla P.A. Il pubblico dibattito instauratosi di seguito ha evidenziato i problemi che affliggono la comunità, come la crisi del commercio, la scuola,i rifiuti e le difficoltà dei pescatori. Edit: Silvio Piombino – segretario Circolo PD Isola delle Femmine http://partitodemocraticoisola.wordpress.com/

Add a comment

Related presentations

Related pages

Commissione parlamentare antimafia - Wikipedia

... con modificazioni, dalla legge 15 marzo ... Sito ufficiale della Commissione antimafia ... Elenco degli atti della Commissione consultabili ...
Read more

La politica antimafia e le istituzioni – Sintesi dell ...

9 aprile 2014 di Circolo PD ... Con l’arrivo della crisi economica e la riduzione dei prestiti da parte degli ... Come Commissione Antimafia di ...
Read more

commissione antimafia « Schumyno

Posts about commissione antimafia ... una commissione antimafia esterna, mentre praticamente il PD in blocco ... marzo 2014 (1) febbraio 2014 (1 ...
Read more

Antimafia Duemila - Informazioni su Cosa Nostra e ...

Il vicepresidente della Commissione antimafia ha già chiesto l'intervento di Alfano ... Dal 5/6 Marzo all'8 Maggio ... una sintesi perfetta della ...
Read more

Sito Ufficiale | Partito Democratico

Approvato il nuovo Codice degli appalti, ... semplificazione. Trasparenza. I conti del PD in chiaro a servizio del cittadino. ... 15 marzo 2016 Pd Veneto: ...
Read more

antimafia « Schumyno

... merito alla futura commissione Antimafia milanese a una ... il PD in blocco puntava a una commissione ... marzo 2014 (1) febbraio ...
Read more

PD

Dalle relazioni audite in Commissione Antimafia in trasferta a ... che il Pd sosterrà in sede ... degli interventi per la ...
Read more

David Gentili: Isola dei Navigli: così non va

Marzo 2014; Gennaio 2014; Novembre ... L'istituzione dell'Isola pedonale sui Navigli ... Nel maggio 2009 a seguito della revoca della Commissione antimafia ...
Read more

antimafiaduemila.it

... vicepresidente della Commissione antimafia, ... della attivista per i diritti degli indigeni Berta Caceres il 3 marzo ... 6 Marzo all'8 Maggio Il ...
Read more

Circolo Pd Prato-Bicocca: News e proposte PD

... (impegnato nelle Commissioni Ambiente e Politiche dell'Unione Europea e Capogruppo del PD in Commissione Antimafia ... degli interventi ... (6) marzo ...
Read more