advertisement

Newsletter Siena Rugby 1 2014

50 %
50 %
advertisement
Information about Newsletter Siena Rugby 1 2014
Sports

Published on March 8, 2014

Author: antoncino

Source: slideshare.net

Description

La newsletter del rugby senese, CUS Siena e Siena Rugby Club 2000!
advertisement

Notiziario sportivo dell’Associazione Siena Rugby Club 2000 - Anno IV n. 1/2014 Netta vittoria di Banca Cras a Sesto Fiorentino Bel successo di Siena RC 2000 su Empoli Una domenica trionfale per il rugby senese, che vede vincere tutte le squadre scese in campo. Vittoria per l’under 16 di Angelini, per l’under 18 di Barone e Mazzuoli, vittoria anche per i ragazzi del Siena Rugby Club di Barbagli che vendicano i 61 punti rimediati solo poche settimane fa a Empoli con un perentorio 24-7 e vittoria per i cussini di Ferluga a Sesto Fiorentino. Con una formazione rimaneggiata per le assenze di Bernardoni e Bartoli il tecnico gigliese si è affidato ad un XV equilibrato confermando una squadra solida in mischia e aggressiva sui trequarti. Su di un campo in condizioni pessime le due formazioni si sono studiate a lungo prima di mostrare un buon livello di gioco; numerosi “in avanti” hanno obbligato l’ottimo arbitro umbro Chiarioni a far effettuare molte mischie ordinate. Dopo un quarto d’ora di gioco il primo brivido: ingresso laterale in ruck e Coltellacci, oggi in terza linea, rimedia un giustificato cartellino giallo. Il pack cussino comincia a prendere il sopravvento tanto che, ancora in inferiorità numerica, i bianconeri vanno in meta, Mondet schiaccia dopo che la mischia ordinata è avanzata per circa 10 metri. 7-0 grazie alla trasformazione del mediano cussino, anche oggi capace di una prestazione maiuscola. Rientra Coltellacci ed è il Sesto Rugby a giocare in inferiorità numerica per un placcatore che non rotola; passano pochi minuti e Faleri, lanciato perfettamente da Gembal, taglia trasversalmente la linea di difesa locale. 14-0. Ristabilita la parità numerica sono gli uomini della prima linea senese a dare spettacolo anceh nel gioco aperto; percussione di Pezzuoli che scarica a Duprè che avanza, assorbe due difensori e scarica a Buonazia che vola in meta per il 21-0.

Nuovo cartellino giallo per i padroni di casa per un placcaggio pericoloso ai danni di Fusi e Banca CRAS CUS Siena va al riposo ancora senza il bonus ma con la tranquillità di poter controllare la partita; dominio assoluto della mischia, controllo sui trequarti e una buona qualità di gioco da parte di tutti i giocatori. Al primo serio avanzamento del secondo tempo la mischia senese carretta gli avversari e Fusi schiaccia l’ovale oramai più di mezzo metro dentro l’area, è la segnatura che vale il punto di bonus, 28-0! Al 15’ del secondo tempo scambio di opinioni tra due giocatori che frutta un rosso per parte, alla ripresa un capolavoro di Mondet che avanza e scarica per Buonazia che vola in meta dopo aver rotto due placcaggi. Nel capovolgimento di fronte arriva il cartellino giallo per Buonazia per gioco pericoloso. I ragazzi di Ferluga, rinfrancati anche da alcuni cambi, non rallentano il ritmo ma anzi incrementano tanto che tornano all’attacco e dopo un rimpallo sfortunato della difesa rossoblù schiacciano con Bertolozzi la meta del definitivo 40-0. SIENA RUGBY! Ferluga a fine partita si è detto soddisfatto di tutti i suoi ragazzi che hanno dato grande prova di concentrazione, un rugby veloce ed ordinato; tutti i giocatori scesi in campo, nessuno escluso, hanno dimostrato che gli schemi del tecnico gigliese sono stati assimilati sia sulla mischia che sui trequarti. Grazie al secondo rinvio consecutivo per il Rugby Florentia i cussini sono quindi in cima alla classifica allungando su tutti gli altri in attesa dei recuperi. Domenica prossima al “Sabbione” sarà la volta del ritorno dell’ex Biagioli; il tecnico pratese, ora al timone del Valdisieve Rugby tornerà infatti in panchina a Siena, stavolta da avversario. Appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati. Banca Cras CUS Siena Bertolozzi; D’Angelis, Palagi, Faleri, Buonazia; Gembal (cp), Mondet, Fusi, Coltellacci, Porciatti; Marzi, Rocchigiani; Duprè, Perondi, Pezzuoli. A disp. Terrero Pena, Giambi, Perna, Lazzari, Bocci, Carmignani, Fineschi. Allenatore Ferluga Arbitro Chiarioni (PG), giudici di linea Mariotti e Angelo 2

Siena RC 2000 e le giovanili di Banca Cras Cus Siena Rugby Convincente prova di Siena RC 2000 I senesi sconfiggono nettamente Empoli (24-7) Bella vittoria con bonus (4-1 il conto delle mete) per Siena RC 2000 che ribalta il pesante 61-7 subito nel match dell’andata. Dopo soli 2' di gara Siena mette in chiaro le sue ambizioni. Sugli sviluppi di una touche, una rolling maul di 30 metri consente a Pucci di schiacciare in meta. Secchi trasforma da posizione molto defilata con un drop che ha quasi del miracoloso. Il XV senese si culla però sugli allori e dopo 8', a causa di una grave disattenzione difensiva, subisce una meta coast to coast che porta gli empolesi sul 7-7. In mischia chiusa Siena vanta comunque una superiorità disarmante, che le consente di vincere sia le 3 mischie a favore che quelle contro, e così al 21' meta torna in vantaggio grazie a una meta fotocopia, siglata ancora una volta da Pucci (12-7). Al rientro dal riposo un fallo in attacco costa al generoso Pucci un cartellino giallo che non incide però sul rendimento degli avanti. Il forte vento condiziona il gioco dei trequarti e le molte mischie sono una panacea per i senesi che in spinta non trovano ostacoli. Così, al 23', proprio da una mischia avanzante, Landi schiaccia comodamente in meta il pallone del 17-7. Il copione si ripete dopo soli 5': una nuova maul avanzante senese consente a Pucci di segnare la quarta meta dei padroni di casa che vale, dopo la trasformazione di Conti (24-7) il punto bonus e il momentaneo quarto posto in classifica. Gli ultimi 10' sono quasi una formalità; Siena abbassa il ritmo e subisce il ritorno orgoglioso della compagine empolese che costringe i senesi a molti SIENA RUGBY!

falli nella propria area dei 22 metri. Lucidità e consapevolezza permettono a Siena, che finisce la partita in 13 contro 15 a causa dei gialli subiti da Bardelli e Giambi, di chiudere però tutti i varchi. Nel finale sostituzione ed applauso meritato per Pucci e Redzic che, insieme a tutti i compagni di reparto, hanno confezionato una gara in mischia ordinata e in touche che rasenta la perfezione. Da adesso i ragazzi guidati da Barbagli dovranno lavorare sodo per tentare l'impresa domenica ad Arezzo contro gli Arieti, capolista del girone. Le due Under 14 al sabbione Sabato 8 febbraio doppio appuntamento per le nostre due squadre della categoria under 14. Si giocano partite ufficiali dopo la lunga pausa natalizia e i rinvii per maltempo. I ragazzi della Banca Cras Cus Siena Rugby under 14, finalmente numerosi, si sono presentati in campo pronti ad affrontare, in un doppio confronto, l’URPS, unione Prato Sesto, in campo con una squadra di Sesto e una del Gispi Prato. Lo staff tecnico senese ha messo in campo due formazioni miste, non per anno come fatto nelle precedenti uscite, e nella prima partita, con Sesto, si sono viste delle belle cose, un primo tempo combattuto finito una meta per parte, ed un secondo tempo di grande difesa, ma l’esperienza dei fiorentini ha prevalso, soprattutto per la lunga panchina SIENA RUGBY! che ha permesso di ridare fiato ai giocatori avversari. Risultato finale 28 a 7 per Sesto, un po’ bugiardo, frutto sicuramente della miglior prestanza fisica e tecnica dei giocatori fiorentini, ma anche di singoli episodi, che non dimostrano la differenza reale tra le due squadre. Seconda partita con Gispi, sceso in campo con una formazione di giocatori anno 2001, qui però la differenza di gioco è stato notevole, i ragazzi di Siena hanno fatto nove mete contro una e risultato finale di 57 a 5 per i bianconeri. Belle azioni, bella grinta e buona impostazione in campo, fatta di estro e grande difesa, dove emerge tra tutti Giuseppe Sireus, autore di quattro mete. Partita purtroppo un po’ nervosa, infatti i pratesi non ci sono rimasti molto bene in campo e gli animi si sono un po’ scaldati. In ogni caso dopo per tutti bel terzo tempo offerto dalle “solite mamme” e già proiettati al prossimo appuntamento, sabato 15 a Lucca, recupero di campionato. Roberto Bartolomucci Under 10 a San Vincenzo Banca Cras under 10 ha partecipato al concentramento svoltosi a San Vincenzo, insieme a Gispi Prato, Elba, Amatori Cecina, Etruria Piombino e ai padroni di casa del Rufus. I Tigrotti hanno debuttato con l’ottimo Gispi Prato che li ha sconfitti nettamente. Ciò nonostante, nelle partite successive, i 4

piccoli senesi hanno dimostrato voglia di giocare e di lottare, mostrando ottima pressione sia in attacco che in difesa e capacità di avanzamento, vincendo così le altre quattro sfide. Grazie al buon lavoro svolto in settimana i ragazzi abbiamo fatto bene e sono sulla giusta strada, devono certamente migliorare alcuni aspetti e ridurre alcune lacune, ma dando tempo al tempo e risultati arriveranno da soli. Prossimo appuntamento il 23 febbraio a Prato. Mirko Fedolfi Under 8 a Livorno Banca Cras under 8 è scesa in campo a Livorno, sul terreno sintetico del “Settembrini”, per un concentramento che ha visto impegnati anche il Rugby Livorno, l'Elba Rugby ed il Gispi Prato. Nella prima partita i giovanissimi senesi hanno affrontato i padroni di casa del Rugby Livorno, squadra dalle solide caratteristiche fisiche. Ne è scaturi- ta una bella partita, con i nostri che hanno retto botta, dimostrando, a tratti, doti superiori dal punto di vista tecnico. Nella seconda partita, contro i quotatissimi Gispi Prato, i Tigrotti hanno disputato un match volitivo ma con il passare dei minuti hanno dovuto cedere alla superiorità fisica e tecnica degli avversari. Uscita a testa alta, la squadra senese ha cambiato marcia nel terzo e ultimo confronto contro l'Elba Rugby. Partita subito in salita, sotto di due mete, la compagine ha saputo reagire e marcare diverse volte dimostrando carattere e voglia di giocare. Nel complesso i Tigrotti hanno dimostrato capacità e volontà superiori alle aspettative dei tecnici; bisogna lavorare maggiormente sul gioco collettivo e soprattutto sulla concentrazione durante il gioco. Prossimo appuntamento per la categoria under 8 del Cus Siena Rugby il 23 febbraio a Prato Giovan Battista Zona Nella pagina a fianco l’under 14 impegnata al Sabbione; sopra l’under 10 a San Vincenzo 5

SIENA RUGBY! 6

Add a comment

Related presentations

Related pages

Newsletter Siena Rugby 2 2014 - HubSlide

Newsletter Siena Rugby 2 2014. Antonio Cinotti. La newsletter del rugby senese, CUS Siena e Siena Rugby Club 2000! ... Newsletter Siena Rugby 2 2014. 1.
Read more

Home - CUS Siena Rugby

SIENA RUGBY We 5 giugno e fine ... 1: 2: 3: 4: 5: 6: Resta aggiornato. Iscriviti alla newsletter del CUS Siena. I nostri sponsor.
Read more

NewsCusSienaDicembre2014-1 | PDF Flipbook

Newsletter Cus Siena Dicembre 2014 num. 1 ... la McDonald’s Cus Siena Rugby under 12 ha effettuato un concentramento al Sabbione con i Viking ...
Read more

E-News | Siena College (New York)

E-News Monthly Alumni Newsletter - Volume 9 Issue ... 2014: 7 P.M. May: 12th Annual Siena Rugby Alumni Weekend ... February 1, 2014: ...
Read more

CUS Siena

Newsletter. 2015-2016; 2014-2015; 2013-2014; 2012-2013; ... SIENA RUGBY We 5 giugno e fine stagione ... Iscriviti alla newsletter del CUS Siena. Nome E ...
Read more

CUS Siena - Rugby

SIENA RUGBY We 5 giugno e fine stagione. ... Iscriviti alla newsletter della sezione rugby del CUS Siena. Nome ... 1: 2: 3: 4: 5: 6:
Read more

NewsCusSienaNovembre2014 | PDF Flipbook

p. 1 News novemb re 2014 In ... 1 p. 2 p. 4 BASKET: IL PROGETTO CUS SIENA BASKET ‘C’è stata un ... seniores di Banca Cras Cus Siena Rugby.
Read more

St Catherine of Siena St Catherine of Siena - Melton West

St Catherine of Siena St Catherine of ... catholic.edu.au NEWSLETTER Term 1, ... must be met as at the first day of Term 1 (January 28, 2014 ) ...
Read more

Vassar College Mens Rugby | Ivy Rugby Conference

2014 Ivy Rugby Positions and Contacts. ... Try bonus: 1 pt for 4 or > tries Loss bonus: ... Ivy Rugby Newsletter.
Read more