[Nalug]pit2013 pompeilab beta

50 %
50 %
Information about [Nalug]pit2013 pompeilab beta
Technology

Published on March 11, 2014

Author: marcoferrigno

Source: slideshare.net

Description

Per i soci NaLUG (Napoli GNU/Linux Users Group): sono slides "riciclate" dall'evento Nalug@PompeiLab2013; evento che non si tenne per motivi logistici. Usatele come base di partenza e per sviluppare ulteriori approfondimenti (come noterete sono moooolto entry-level)

PIT 2013: Nalug@PompeiLAB Introduzione a Linux a cura di Marco Ferrigno

GNU/Linux: cos'è? È un sistema operativo ... … rilasciato con licenza GNU GPL ... … organizzato in diverse distribuzioni!

Distro: cosa sono? Una collezione di pacchetti software ... … gestite da volontari, centri di ricerca, università, aziende ... … con caratteristiche di base comuni … … ma differenti per tipologia utente ed uso finale.

Distro: un pò di storia 1a fase – solo per grandi esperti, 2a fase – l'interesse al di fuori del team di sviluppo: l'importanza di internet, 3a fase – l'importanza e il ruolo dei manteiner, 4a fase – gli interessi delle grandi aziende IT, 5a fase – personalizzazione e distribuzione di massa.

Distro: criteri di scelta L'utente (e le sue esigenze) al centro dei criteri di scelta finale, L'importanza di ”conoscere prima di agire” Differenze tra distro Tecniche: a seconda delle caratteristiche della distro e della capacità d'uso dell'utente finale, Organizzative: gestite da grandi community di sviluppatori volontari o da grandi aziende IT, Filosofiche: ”free or not free”

Distro GNU/Linux: installazione Possibilità di installazione stand-alone, Su singola partizione: il multiboot, Installazione minimale con completamento via internet, ….. Supporti di valutazione Live CD e Live USB Su piattaforma preesistente Emulatori / Installer / Distribuzioni ad hoc, Macchine virtuali

Distro GNU/Linux: installazione Installazione testuale vs installazione grafica

Sistema di gestione dei pacchetti Il formato dei programmi eseguibili? Dimenticate i *.exe, fate spazio a: *.rpm *.deb *.tgz ….. Altro che ”Installazioni e Applicazioni”, ecco come gestirli Red Hat package manager (RPM) Yellow Dog Updater, Modified (YUM) Advance Packaging Tool (APT) / Synaptic / dpkg Yet another Setup Tool (YaST) Emerge Pacman … da terminale (./configure → make → make install → make install clean)

GNU/Linux: come contribuire Non conta il livello di esperienza, si può contribuire anche con gesti semplici Testare il sistema operativo ed inviare segnalazione di eventuali problemi; Tradurre applicazioni e informazioni legate alla distro di riferimento; Aiutare altri utenti, tramite l'uso delle ml o dei forum, a risolvere i problemi incontrati; Creare nuove applicazioni o modificarne di preesistenti in base alla presenza o meno di errori; Scrivere o correggere la manualistica; Contribuire alla realizzazione e al mantenimento dei siti web di riferimento; Portare applicazioni esistenti su una nuova architettura; Pacchettizzare le applicazioni; Donare hardware o servizi; Promozione e diffusione … a proposito, c'è il Linux Day 2013 il 26 ottobre :)

Domande?

Nalug@PompeiLAB: Grazie Un sentito ringraziamento a chi ha permesso lo svolgersi di tutto questo: PompeiLAB http://www.pompeilab.com/ info@pompeilab.com NaLug – Napoli GNU/Linux Users Group http://nalug.net info@nalug.net Riferimenti e contatti: Marco Ferrigno http://marcoferrigno.wordpress.com

Add a comment

Related presentations