advertisement

N. 46 12 19 ottobre 2014

58 %
42 %
advertisement
Information about N. 46 12 19 ottobre 2014
Spiritual

Published on October 12, 2014

Author: psmaddolorata

Source: slideshare.net

Description

.
advertisement

1. N.46 - dal 12 al 19 ottobre 2014 S. Maria Addolorata - Borgo Trieste PADRI CANOSSIANI Via Saliceto 3 , 37131 - VERONA Tel.: 045 521571; Fax 045 5541085 smaddolorata@libero.it http://psmaddolorata.blogspot.it XXVIII domenica del Tempo ordinario - anno A Invitati al banchetto di nozze Dal Vangelo secondo Matteo 22,1-14 In quel tempo, Gesù riprese a parlare con parabole ai capi dei sacerdoti e ai farisei e disse: «Il regno dei cieli è simile a un re, che fece una festa di nozze per suo figlio. Egli mandò i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze, ma questi non volevano venire. Mandò di nuovo altri servi con quest’ordine. Dite agli invi- tati: “Ecco, ho preparato il mio pranzo; i mie buoi e gli animali ingrassati sono già uccisi e tutto è pronto; venite alle nozze!”. Ma quelli non se ne curarono e andarono chi al proprio campo, chi ai propri affari; altri poi presero i suoi servi, li insultarono e li uccisero. Allora il re si indi- gnò: mandò le sue truppe, fece uccidere quegli assassini e diede alla fiamme la loro città. Poi disse ai suoi servi: “La festa di nozze è pronta, ma gli invitati non erano degni; andate ora ai crocicchi delle strade e tutti quelli che trove- rete, chiamateli alle nozze”. Usciti per le strade i servi ra- dunarono tutti quelli che trovarono, cattivi e buoni, e la sala delle nozze si riempì di commensali. Il re entrò per vedere i commensali e lì scorse un uomo che non indossava l’abito nuziale. Gli disse: “Amico, come mai sei entrato qui senza l’abito nuziale?”. Quello ammu- tolì. Allora il re ordinò ai servi: “Legatelo mani e piedi e gettatelo fuori nelle tenebre; là sarà pianto e stridore di denti”. Perché molti sono chiamati, ma pochi eletti». Ss. Messe festive: ore 8.30 - 10.00 - 11.30 - 18.00 Ss. Messe nei giorni feriali: ore 8.30 - 18.00 Domenica 19 ottobre Inizio Anno Pastorale 2014/15 Nelle celebrazioni, che hanno accompagnato la Festa Patronale, abbiamo meditato sull’im- magine che l’apostolo Pietro propone in una sua lettera e che rappresenta, per la nostra grande famiglia, la meta che intendiamo rag- giungere nel nuovo anno pastorale. Vogliamo ravvivare in noi il senso di apparte- nenza ad una comunità, fondata su Cristo, che ci chiama ad essere “pietre vive” dell’edificio spirituale che è la Chiesa. Tutti, pertanto, siamo chiamati a collaborare al progetto di Dio, mettendo a disposizione i doni e le qualità che ciascuno possiede. Affidiamo al Signore il “cammino” che la nostra comunità si appresta a compiere, perché sia sempre vivo in noi il desiderio di annunciare e testimoniare il suo Vangelo a quanti incontre- remo.

2. Aprire il “cuore” a Dio «Il regno dei cieli è simile a un re, che fece una festa di nozze per suo figlio. Egli mandò i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze» (vv. 2-3a). Dio ci invita alla festa, il suo desiderio è di stare con noi, di condividere il suo amore. Se questa è l'intenzione di Dio, noi dobbiamo essere profondamente e tenacemente ottimisti: il cristiano, nella misura in cui è credente, ha nel cuore una riserva inesauribile di gioia che resiste in mezzo alle prove e alle soffe- renze nel cammino che ci conduce al “banchetto di nozze" «Ma gli invitati non volevano venire» (v. 3b). E’ possibile rifiutare l'invito di Dio, chiudersi nell'orgoglio, prigionieri della solitudine e della tristezza. Le parole di Gesù hanno un riferimento immediato all'atteggiamento d'I- sraele: il popolo ebreo, infatti, era stato preparato da Dio per l'ora del Messia, ma quando essa è giunta pochi lo hanno accolto e molti lo hanno rifiutato. E’ il mistero della libertà umana che può diventare peccato: può diventare ri- fiuto di Dio! Perdere Dio vuol dire perdere la festa, l'unica vera festa; vuol dire rifiutare il banchetto della vita. Spesso ci affanniamo nella ricerca di cose inutili e passeggere, mentre tra- scuriamo l'unica cosa necessaria: aprire il cuore a Dio, perché lo possa riem- pire con il suo amore. E’ l’esperienza vissuta da sant’Agostino che, dopo aver cercato invano la felicità lontano da Dio, decide di entrare al “banchetto della vita”. Con queste parole egli descrive il suo lungo e faticoso cammino verso la luce: “Tardi ti ho amato bellezza tanto antica e tanto nuova, tardi ti ho amato. Mi tenevano lontano da te quelle creature che, se non fossero in te, neppure esisterebbero. Mi hai chiamato, hai gridato, hai infranto la mia sor- dità. Mi hai abbagliato, mi hai folgorato e hai finalmente guarito la mia ceci- tà. Hai alitato su di me il tuo profumo e io l'ho respirato e ora anelo a te. Ti ho gustato e ora ho fame e sete di te. Mi hai toccato e ora ardo dal desiderio di conseguire la tua pace". «Andate ai crocicchi delle strade e tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze» (v. 8). Vengono condotti al banchetto gli storpi, i ciechi, gli zoppi. Ciò significa che i piccoli, i poveri, gli umili spesso comprendono e accolgono con maggiore disponibilità la salvezza di Dio: infatti, chi pensa di avere tutto corre il rischio di non apprezzare nessun dono, neppure il “dono di Dio”! La conclusione è chiara: l'umiltà sa cogliere la verità e apre il cuore a Dio; tanti problemi di fede sono semplicemente problemi di orgoglio. Ma - conti- nua la parabola - può verificarsi la possibilità di un "sì" bugiardo, cioè, si può dire "sì" con le labbra e poi rinnegarlo con comportamenti che non sono conformi alla fede che si professa: è il caso del commensale che non ha l’“abito nuziale” (v. 11). Che cos'è la veste nuziale? Risponde San Gregorio Magno: “La carità è la veste nuziale, perché il nostro Redentore era vestito di essa quando venne alle nozze per congiungere a sé la Chiesa" . A volte non indossiamo l’abito nuziale: provvediamo, finché siamo in tempo! Da qualche giorno è presente in Parrocchia Padre Giordano Morando. Lo accogliamo con gioia nella nostra comunità e gli auguriamo un felice e fecondo apostolato. Appuntamenti della settimana Domenica 12 ottobre Meeting degli adolescenti Lunedì 13 ottobre ore 17.00 Catechesi 1° Cresima ore 21.00 Corso biblico Martedì 14 ottobre ore 17.00 Catechesi 1° Itinerario Mercoledì 15 ottobre ore 17.00 Catechesi 3° e 4° Itinerario ore 20.30 Consiglio Pastorale Parrocchiale Giovedì 16 ottobre Ore 15.30 Azione Cattolica Adulti ore 17.00 Catechesi 2° Itinerario ore 20.30 Gruppo Rinnovamento nello Spirito Venerdì 17 ottobre ore 20.30 Gruppo adolescenti (1^, 2^ superiore) ore 20.30 Gruppo giovanissimi (3^, 4^, 5^ superiore) Sabato 18 ottobre ore 14.30 Piccolo coro ore 14.30 Ministranti ore 18.00 Coro giovani Domenica 19 ottobre Inizio anno pastorale 2014/15 Mercoledì 15 ottobre, ore 20.30 Consiglio Pastorale Parrocchiale

Add a comment

Related presentations

How to do Voodoo

How to do Voodoo

November 11, 2014

How to do Voodoo Are you working too hard and not getting the results?? Well,...

LA VERDAD SOBRE LA MUERTE

LA VERDAD SOBRE LA MUERTE

October 24, 2014

Donde van las personas despues de muerto?

Son simples cuestiones que, aunque puedan resultar a priori inocentes, albergan in...

"The souls of the just are in the hand of God, and no torment shall touch them. " ...

Boletín de 02/11/2014

Boletín de 02/11/2014

November 1, 2014

Boletín de 02/11/2014

Omms News 10-07-2014

Omms News 10-07-2014

November 4, 2014

Omms News 10-07-2014

Related pages

Magazine N.1 Ottobre 2014 - YouTube

Magazine N.1 Ottobre 2014 ... Tango Magazine n.46-Le interviste di Elba Tango Festival 2014 - Duration: ... 12:08. Michela Fortunato ...
Read more

kelumolaal 12 ottobre 2014 08 23 17 - YouTube

... http://www.youtube.com/subscription_center ... wax taan n 30 ottobre 2014 01 56 44 ... wax taan a 14 ottobre 2014 12 46 57 ...
Read more

Calendario Ottobre 2016 - Con santi e fasi lunari - Festa ...

17.46. 9.11 (lev.) 19.52 ... (D'ottobre il vino nelle doghe) 6.19. 17.33. 1.40 ... © 2014 Luigi Rignanese . N.B. Le ore dell'alba e del tramonto sono ...
Read more

Calendario Ottobre 2014 - Con festività e fasi lunari

OTTOBRE 2014: Dal latino October ... 12 285/80. S. SERAFINO CAPP. 13 286/79 (42) S. EDOARDO RE. ... Il giorno 10 sorge alle ore 6.33 e tramonta alle ore 17.46:
Read more

Deutsche Zeitschrift Ottobre Design 05/2014 Woman Herbst ...

Deutsche Zeitschrift Ottobre Design 05/2014 Woman Herbst/Winter ... inkl. 19% USt., zzgl. ... 12 (146 ...
Read more

Deutsche Zeitschrift Ottobre Design 02/2015 Woman Frühling

inkl. 19% USt., zzgl. Versand . ... Deutsche Zeitschrift Ottobre Design 05/2014 Woman Herbst/Winter Preis: ... 12 (38) ...
Read more

Calendario Settembre 2014 - Con santi e fasi lunari ...

Ottobre 2014 Novembre 2014 ... 5.46. 18.27. 8.28 (tram.) 19.52 (lev.) 12. ... © 2014 Luigi Rignanese . N.B. Le ore dell'alba e del tramonto sono indicate ...
Read more

Daily Report

... giorno 14 tempo 12:46 Maximum ... 12.6°C giorno 19 tempo 6:15 ... per il mese di Ottobre 2014 ...
Read more

The OTTOBRE design® Blog: OTTOBRE design@ 4/2014 sneak peek

July 3, 2014 at 12:13 AM ... 2014 at 5:19 PM ... OTTOBRE design@ 4/2014 sneak peek ¡Hola España! Hello Spain!
Read more

Alle Kalenderwochen 2014, KW Kalender 2014- kalenderwoche.net

Das Jahr 2014 hat 52 Kalenderwochen und beginnt am ... KW 46: 10. 11. 11. 11. 12. 11. 13. 11. 14. 11. 15. 11 ... 12. 17. 12. 18. 12. 19. 12. 20. 12. 21. 12 ...
Read more