La competenza digitale per costruire conoscenza: come si fa una ricerca

25 %
75 %
Information about La competenza digitale per costruire conoscenza: come si fa una ricerca
Education

Published on February 18, 2013

Author: MadiaA

Source: slideshare.net

Description

seminario di studio GISCEL Lombardia
18 febbraio 2013
febbraio 2013

La competenza digitaleper costruire conoscenza:come si fa una ricerca Gruppo Giscel Lombardia 18 febbraio 2013Annelise Madia

Educazione alla ricercaeducazione permanentesapere critico02/10/12Novembre2006

La ricerca sviluppa Capacità logiche e critiche Capacità analogiche, intuitive, creative Capacità euristiche: il piacere della scoperta Capacità ermeneutiche interpretare Competenze metacognitive Competenze cooperative Auodisciplina e metodo Tolleranza agli insuccessi e ai tempi lunghi

Durante l attività di ricercasi impara a fare domandea prendere decisioni in situazioni di incertezzaa orientarsi in situazioni di dubbioLa classe diventa una comunitàche crea conoscenza come prodotto collettivo

Una ricerca sugli elefanti albini“Supponiamo che un insegnante chieda ai suoi allievi di fare, per l’indomani, una ricerca sugli elefanti albini, non perché egli nutra a riguardo un reale bisogno informativo, ma solo come pretesto perché essi imparino a cercare notizie, vagliarle e organizzarle.Uno degli allievi però nel pomeriggio non può fare i compiti perché ha l’allenamento basket, quindi chiede aiuto a un genitore (tipicamente la mamma), che si reca in biblioteca, magari per la prima volta dagli anni dell’università, e non ha il tempo né la voglia di compulsare né tomi, né schedari, né computer, e quindi chiama in aiuto il bibliotecario, che con consumata perizia estrae dagli appropriati reference works un nutrito set di informazioni e le scodella, sotto forma di fotocopie, o – sempre più spesso – di stampate da Internet al genitore in attesa.Questi, a sua volta, le propina al figlio, e infine il figlio all’insegnante, motore immobile dell’intero ciclo, che può finalmente scoprire ciò che già sapeva o su cui comunque non desiderava informarsi.MORALE (insegnante, allievo, genitore e bibliotecario) hanno perso tempo in quattro senza nessun costrutto.”Riccardo Ridi, Ricerca e valutazione dell’informazione in rete: i principi fondamentali da insegnare nella biblioteca scolastica, “Inciampare nel problema”, a cura di Donatella Lombello, Padova, Imprimitur, 2003, pp. 15-24 02/10/12Novembre 2006

Gli insegnanti si lamentano:gli studenti non sanno cercarema- danno consegne generiche per i compiti di ricerca- consegnano essi stessi i testi che ritengono utili- si disinteressano del percorso di ricerca che fanno gli studenti- non ne chiedono documentazione 02/10/12Novembre 2006

Information Literacy un individuo con competenze informative è in grado di:  determinare lestensione dellinformazione di cui necessita  accedere allinformazione di cui ha bisogno in modo efficiente ed efficace  valutare criticamente linformazione e le fonti di essa  usare efficacemente linformazione per raggiungere un determinato scopo  incorporare linformazione selezionata nel proprio patrimonio di conoscenze  comprendere gli aspetti legali, economici e sociali connessi alluso dellinformazione, (quindi accedere ed utilizzare linformazione in maniera eticamente e legalmente corretta) <……..>consultato il…

Una proposta di proceduraper fare una ricerca1. cosa sto cercando?2. cosa so dellargomento?3. dove vado a cercare?4. Ho risposto alla domanda?5. come valuto quello che ho trovato?6. come presento quello che ho trovato?

Fare una ricerca:come mi organizzo?1. Cosa sto cercando ?Formulo con precisione la domanda di ricerca Chi/ che cosa? Quando? Dove? Perché Come? Da quale punto di vista? A che livello di approfondimento? Le informazioni richiedono un aggiornamento?

Un esempioDevo fare una ricerca sulla Coca Cola1. Cosa sto cercandoFormulare una domanda precisa Di cosa è fatta la Coca ColaFormulazione della domanda Di cosa è fatta la Coca Cola Cosa cè nella Coca Cola Ingredienti Coca Cola Ricetta Coca Cola02/10/12Novembre2006

Fare una ricerca:come mi organizzo?2. Cosa so dellargomento?per formulare in modo efficace una domanda di ricercaè utile sapere qualcosa dell’argomento (lezione in classe, manuale,enciclopedia, lettura esplorativa in internet)

2. Cosa so dell’argomento?Per fare una domanda bisogna sapereparte della risposta(domande a ricerca breve, domande a ricerca lunga) È una formula segreta brevettata 02/10/12Novembre 2006

Fare una ricerca:come mi organizzo?3. Dove vado a cercare?CERCARE IN INTERNETCERCARE IN BIBLIOTECA Quali differenze nel cercare, nel trovare, nel valutare, nel citare?

La ricercain internetNon è veroche in Internet cè una riposta per ogni domandaNon è veroche è sempre necessario cercare le risposte in internetPer ottenere il massimo risultato sarà necessario utilizzare internet inmodo integrato alle risorse informative tradizionali (libri, riviste )in biblioteca…anche digitale

Fare una ricerca:come mi organizzo?4. Ho risposto alla domanda?I documenti trovati contengono l’informazioneche cercavo? Pertinenza

Fare una ricerca:come mi organizzo?5. Come valuto quello che ho trovato?Attendibilità

Chi è Martin Luther King?02/10/12Novembre2006

Chi è l’autore delle info?Home page della pagina02/10/12Novembre2006

5. Come valutoquello che ho trovato nel web?Che tipo di sito è?Commerciale, personale, istituzionale, di gruppi di interesseo legati ad associazioni religiose o politiche, ecc.Valuta anche lo spazio che ha la pubblicità commerciale nel contesto del sito attendibilità

5. Come valutoquello che ho trovato nel web?Come individuare l’autore?• dalla home page rintracciare il “chi siamo”• accorciare l’URLChi scrive un’ informazione sul web? Università, industrie private(grandi e piccole), centri di ricerca, negozi, imprese editoriali, partiti politici.Vi sono poi le numerosissime home page personali del popolo di Internet. autorevolezza

5. Come valutoquello che ho trovato?Linformazione è presentatain modo imparzialeo vuole persuadere di qualchepunto di vista particolare? obiettività

5. Come valutoquello che ho trovato?Linformazione è aggiornataQuanto è importante laggiornamentoper la tua ricerca? aggiornamento

information literatePer essere alfabetizzato dal punto di vista informativo un individuo deveessere capace di riconoscere quando ha bisogno di informazionepossedere le capacità di individuare, valutare e fare un uso efficace dellinformazione richiesta(American Library Association, 1989).02/10/12Novembre2006

Citare la fontePerché citare la fonte?Come si cita una fonte?(Citare correttamente un fonte è un modo per valutarla)http://www.biblioteche.unibo.it/ portale/formazione/corso-di-information-literacy/cil-corso-di-information-literacy/ciconsultato 28 settembre 2012www.biblioteche.unibo.it

Fare una ricerca:come mi organizzo?6. Come presento quello che ho trovato?

Corsi Info literacy nel webhttp://win.galileivr.it/doc/radici_ali/index.html“Per impostare i tuoi lavori di ricerca secondo un percorso logico e consapevole, a scegliere i documenti più adatti, a stendere una bibliografia corretta delle tue fonti, a rispettare la proprietà intellettuale degli autori.Tutto ciò ti sarà indispensabile:per approfondimenti suggeriti dall’insegnante o autonomiper stendere un testo argomentativo come il saggio breve e l’articolo di giornaleper tesine come quella dell’esame di stato.per acquisire una mentalità curiosa ed aperta ed una metodologia di ricerca sicura e corretta.- E poi vuoi mettere la soddisfazione di cercare e trovare senza perder tempo?!”02/10/12Novembre2006

- Come funziona Il motore di ricerca di google (non tutto ciò che è presente in rete è intercettabile dai motori di ricerca)- La ricerca avanzata, gli operatori boleani- Google Scholar , google libri, wikipediaDocumenti in formati molto diversi- Cercare testi- Cercare immagini- Cercare video“In google non c’ è tutto” le risorse on line spesso sono di bassa qualitàOpen dataSociall boobkmarking, organizzare “ i preferiti”02/10/12Novembre2006

Ricercare testi http://www.internetculturale.it/opencms/opencms/it/ http://www.liberliber.it/home/index.php http://books.google.com/bkshp?hl=en&tab=mp02/10/12Novembre2006

Inciampare nel problema, a cura di Donatella Lombello, Padova, Imprimitur, 2003<http://www.biblioteche.unibo.it/portale/formazione/corso-di-information- literacy/cil-corso-diinformation-literacy/cil/cil-accessibile/ita/CIL-UD05/CIL5040001.htm><http://unesdoc.unesco.org/images/0015/001570/157020e.pdf<http://www.unesco.org/new/en/communication-and-information/><http://www.lib.berkeley.edu/TeachingLib/Guides/Internet/ FindInfo.html>Consultati il 4/10/ 201202/10/12Novembre2006

Annelise MadiaI.T.C.S. Schiaparelli - GramsciMilanoAderente CONBShttp://conbs.altervista.organne.madia@gmail.com

Add a comment

Related presentations

Related pages

Competenza - Wikipedia

Infatti la competenza si ... definirsi come una assegnazione di ... del processo messo in atto per la ricerca di ...
Read more

Alfabetizzazione digitale - Wikipedia

... ma anche la competenza digitale come conoscenza ed utilizzo ... non si fa riferimento ad una semplice ... per costruire conoscenza, ...
Read more

Una mappa per la formazione digitale degli insegnanti ...

... occasioni e percorsi per costruire la propria conoscenza a ... con una vera competenza digitale come ... La competenza digitale ...
Read more

Il concetto di competenza e le nuove Indicazioni per il ...

... ma di spiegare come si fa e ... La competenza nella ricerca storica, per ... vada sostituita con una progettazione per competenze; si sarebbe ...
Read more

Come si fa a parlare agli studenti? Serve competenza ...

Come si fa a parlare agli ... del corso che si focalizza sulla conoscenza del digitale e sulla sua ... consigli di classe per costruire unità di ...
Read more

Una proposta di autoformazione per la scuola digitale

La competenza digitale dello studente è ... si aggiornano per offire una panoramica ... attraverso la propria Agenzia per la Ricerca e l ...
Read more

Conoscenza traduzione di conoscenza definizione nel ...

Io per me niuna conoscenza aveva di voi, come se non foste. ... Ad ogni conoscenza or gli fa bruni. ... aggiornate e usate per sostituire una visita, ...
Read more

Sergio Bologna: Conoscenza, cultura, competenza

... la competenza deve esserlo. 5. La conoscenza quindi è ... oggi fa cultura, cioè come una leva per mettere ... La ricerca si può ...
Read more