Il Nazismo

44 %
56 %
Information about Il Nazismo
Entertainment

Published on November 14, 2007

Author: Arkwright26

Source: authorstream.com

La crisi tra le due guerre e l’avvento del Nazismo:  La crisi tra le due guerre e l’avvento del Nazismo Da Weimar a Hitler Weimar:  Weimar 1919 Costituzione democratica, aperta, innovativa Stato federale, suffragio universale Cancelliere + Presidente Repubblica con potere legislativo Ambiguità: art. 48 (sospensione libertà) La Germania di Weimar:  La Germania di Weimar Polarizzazione politica Crisi economica Weimar= sconfitta e crisi (“pugnalata alla schiena) Crisi della Ruhr (1923) Ma anche: Distensione e stabilizzazione Stabilizzazione economica:  Stabilizzazione economica Piano finanziario Dawes (1924) Piano finanziario Young (1929) Renten mark (garantito dal patrimonio agricolo e industriale tedesco) Con questi piani finanziari proposti da due americani il pagamento delle riparazioni di guerra viene ridotto e rateizzato in 60 anni. Distensione politica:  Distensione politica Accordo di Monaco (1923) tra i due ministri Stresemann e Briand Accordo di Locarno (riconoscimento da parte della Germania dei confini a ovest e cioè con la Francia) nel 1925 La crisi del ’29 e il Nazismo:  La crisi del ’29 e il Nazismo Conseguenze crisi in Europa: Protezionismo doganale Ritiro investimenti e prestiti USA (soprattutto dalla Germania) Deflazione e disoccupazione - salari + tasse – spesa pubblica Crollo economia europea Nazismo: bibliografia:  Nazismo: bibliografia H. Arendt, Le origini del totalitarismo, Milano, 1967 N. Frei, Lo Stato nazista, Roma-Bari, 1992 G. Mosse, La nazionalizzazione delle masse, Bologna, 1975 W. S. Allen, Come si diventa nazisti, Torino, 1994 Il Nazismo:  Il Nazismo NSDAP: Partito nazionalsocialista tedesco del lavoro 1928 2-3% 1930 18% 1932 33% Cause ascesa nazismo:  Cause ascesa nazismo 1) Crollo produz. industriale del 50% 2) 6 milioni di disoccupati 3) Scontri e violenze tra ali estreme (nazisti e comunisti) 4) Volontà di rivincita Bibliografia: Allen, Come si diventa nazisti, Torino, 1994 Hitler:  Hitler 1923: tentativo di colpo di Stato (Monaco) Prigione: Mein kampf: Utopia nazionalista e razzista Gli ebrei capro espiatorio crisi e sconfitta Contro la pace di Versailles Teoria dello “spazio vitale” Hitler:  Hitler Elezioni presidenziali 1932: Hindenburg contro Hitler Vince il primo ma Hitler ottiene il 37% Alle elezioni del 1932 il NSDAP prende il 33% Nel gennaio 1933 Hitler viene nominato cancelliere La dittatura:  La dittatura Incendio Reichstag: opposizioni fuorilegge Partito unico: elezioni autunno ’33 NSDAP= 92% Scioglimento sindacati (Fronte del lavoro) Fuhrerprinzip Fine SA (Notte del lunghi coltelli 6/1934) ’34: morte di Hindenburg e pieni poteri Totalitarismo perfetto:  Totalitarismo perfetto Tutti i poteri nelle sue mani No altri soggetti (ad es. Chiesa o Re come in Italia) Organizzazioni di partito e collaterali: gioventù hitleriana, lega delle ragazze tedesche, Fronte del lavoro III Reich (millenario) Totalitarismi ‘900:  Totalitarismi ‘900 Regimi autoritari del XIX secolo: potere nelle mani di poche persone, esclusa la partecipazione popolare Totalitarismi del XX secolo: Coinvolgimento delle masse: partecipazione + consenso Organizzazione totalitaria della società Sfera privata III Reich:  III Reich Partito unico + fine libertà + Culto del capo unico interprete della “volontà della nazione” Militarizzazione della società e repressione poliziesca Riarmo e politica estera aggressiva (Lebensraum) Identificazione Stato-Partito Disciplinamento e irregimentazione delle masse Politica come azione estetica Politica III Reich:  Politica III Reich Propaganda e censura (Goebbels) Radio cinema parate scenografie sontuose architetture imponenti (Speer) Pianificazione economia: 1932-1939: raddoppio produzione industriale, riarmo, occupazione, investimenti per 4 volte rete autostradale di 3.000 Km Volkswagen La politica estera:  La politica estera 1936: Rimilitarizzazione Renania 1936: intervento Guerra civile spagnola a favore di Francisco Franco 1936: Patto con il Giappone contro l’URSS 1936: Asse Roma-Berlino 1938: Anschluss 1938: Monaco e “appeasement” La politica estera:  La politica estera 1938: Occupazione dei Sudeti 1939: Occupazione della Boemia e della Moravia (Repubblica Ceca) e creazione di una Slovacchia stato satellite della Germania Settembre 1939: occupazione della Polonia e lo scoppio della II G. M.

Add a comment

Related presentations

Related pages

Cos'era il nazismo - [Appunti Video] - YouTube

Il Partito Nazionalsocialista proliferò in Germania nel primo dopoguerra, conseguentemente alla crisi economica e alle pesanti ripercussioni ...
Read more

Il nazismo e lo sterminio degli Ebrei: Amazon.de: Léon ...

Il nazismo e lo sterminio degli Ebrei: Amazon.de: Léon Poliakov: Fremdsprachige Bücher Amazon.de Prime testen Fremdsprachige Bücher. Los. Alle ...
Read more

Il Nazismo e Hitler - YouTube

Rating is available when the video has been rented. Dal tentato colpo di stato di Monaco all'inizio della seconda Guerra Mondiale
Read more

Il Nazismo e i Lager: Amazon.de: Vittorio E. Giuntella ...

Vittorio E. Giuntella - Il Nazismo e i Lager jetzt kaufen. Kundrezensionen und 0.0 Sterne. …
Read more

il nazismo, per non dimenticare

Per Non Dimenticare Il Nazismo: La Follia del Nazismo. Seguendo l'ideologia del folle Mein Kampf (La mia battaglia) che aveva scritto nel periodo in cui ...
Read more

Perché il nazismo scelse come simbolo la croce svastica ...

Premesso che non furono particolarmente "originali"... il simbolo è antichissimo e diffuso praticamente in tutto il mondo.
Read more

Nazionalsocialismo - Wikipedia

Il nazionalsocialismo o nazismo è un'ideologia di estrema destra che ha avuto la propria massima diffusione in Europa, nella prima metà del XX secolo. Si ...
Read more