advertisement

Domotica 2007 1 Introduzione

75 %
25 %
advertisement
Information about Domotica 2007 1 Introduzione
Entertainment

Published on November 6, 2007

Author: Alfanso

Source: authorstream.com

advertisement

Domotica www.corsodomotica.it:  Domotica www.corsodomotica.it Rolando Bianchi Bandinelli Laboratorio di domotica Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione “A. Faedo” Consiglio Nazionale delle Ricerche PARTE 1 Introduzione http://www.isti.cnr.it/ResearchUnits/Labs/ha-lab/ Presentazione:  Presentazione Laboratorio di Domotica (una dozzina di persone) ricerca, Formazione, progetti (nazionali e internaz.) Istituto ISTI (Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione) Staff: circa 300 persone Struttura: 14 laboratori Budget: circa 6 milioni di euro/anno Consiglio Nazionale delle Ricerche oltre 8200 dipendenti, 550 milioni di euro più di 100 Istituti in tutta italia CNR nel mondo:  CNR nel mondo "La Piramide" sul K2 A 5050 m il laboratorio a forma di piramide, in alluminio e vetro Base CNR in Artico Stazione “Dirigibile Italia” (Baia del Re) Nave Urania Urania è la più grande delle navi della flotta CNR Base italiana in Antartide (Terra Nova) Orario (soggetto a variazioni):  Orario (soggetto a variazioni) SETTIMANA 1 (24/09 - 27/09) ………. Introduzione (Gio - 14:15) SETTIMANA 1 (01/10 - 04/10) Sistemi a BUS (Lun - 16:15) …. (Gio - 14:15) SETTIMANA 2 (08/10 - 11/10) Mezzi di trasmissione (Lun - 16:15) Gli Standard: in generale e X10 (Gio - 14:15) SETTIMANA 3 (15/10 - 18/10) Gli Standard: KNX e EHS,ecc (Lun - 16:15) Sist. propriet. (MyHome, ByMe) (Gio - 14:15) SETTIMANA 4 (22/10 - 25/10) Multimedia e compressione (Lun - 16:15) Disabilità (Gio - 14:15) SETTIMANA 5 (29/10 - 01/11) Risparmio Energetico (Lun - 16:15) Halloween (Gio - 14 :15) SETTIMANA 6 (05/11 - 08/11) I Verifica (Lun - 16:15) Correzione ? (Gio - 14 :15) SETTIMANA 7 (12/11 - 15/11) Approfondimento OSGi (Lun - 16:15) Approfondimento OSGi (Gio - 14:15) SETTIMANA 8 (19/11 - 22/11) Approf. Interoperabilità (Lun - 16:15) Approf. By M|\e/My home (Gio - 14:15) SETTIMANA 9 (26/11 - 29/11) Approfondimento Konnex (Lun - 16:15 Approfondimento Konnex (Gio - 14:15) SETTIMANA 10 (03/12 - 06/12) Approfondimento DVB (Lun - 16:15) Approfondimento DVB (Gio - 16:15) SETTIMANA 11 (10/12 - 13/12) Approfondimento UPnP (Lun - 14:16) Approfondimento UPnP (Gio - 16:15) SETTIMANA 12 (17/12 - 20/12) II Verifica Correzione verifica Argomenti da trattare:  Argomenti da trattare Introduzione alla domotica Terminologia, (brown&white goods, Infotainment, RFID, ecc. Gli Obiettivi, Basi delle tecnologie, La diffusione della domotica e il mercato Gli elementi base della domotica Il sistema a bus Il Bus Coupling Unit (BCU) I mezzi trasmissione Caratteristiche e requisiti di un sistema domotico La rete domotica Sistemi standard o assimilabili Konnex (KNX) M3S; X-10 Echelon (LoanWorks) Alcuni sistemi proprietari MyHome, By Me, Sistema Casa Sistemi basati su TCP/IP Jini (Solo cenni); OSGi; UPnP - Web Services - SOAP Domotica per disabili e anziani Definizioni OMS - La domotica e i disabili - Gli ausili Multimedia Audio/video digitali;compressione file multimediali; DVB Risparmio energetico Risparmio con sistemi domotici e cenni produzione energia domestica Domotica:  Domotica In francese (in Francia hanno per primi introdotto il neologismo): Domus + Informatique = Domotique In italiano: Domus + Informatica = Domotica Sinonimo di Home automation - Building automation Smart home - Home evolution Automazione della casa - Automazione dell’edificio Casa intelligente - Edificio intelligente Dal sito - (1) http://www.domotics.com/ix_domo.htm:  Dal sito - (1) http://www.domotics.com/ix_domo.htm The term DOMOTICS is a contraction of the words DOMUS (lat.= home or house) and INFORMATICS (=the science concerned with the collection, transmission, storage, processing and display of information), at least some people thinks so. Dal sito (2) http://www.domotics.com/ix_domo.htm :  Dal sito (2) http://www.domotics.com/ix_domo.htm Domotics is applied Information and Communication Technologies for more Comfort and Convenience in and around the Home. ICT enables home-wide automation and communication for appliances and equipment, enables distributed and remote control of domestic applications, from inside and outside the home. Automation, communication, shared-use of appliances in a home environment are the real challenges to imagination and live style. Dal sito - (3) http://www.domotics.com/ix_domo.htm:  Dal sito - (3) http://www.domotics.com/ix_domo.htm Domotics knows many definitions and views ...... but there is a single target: more comfort - Più comodità higher convenience - Maggiore convenienza better peace of mind - Maggiore tranquillità This site informs on how information and communication technologies may contribute to these this target. Domotica:  Domotica OFFRE: Confort Sicurezza Maggiore autonomia (anche per persone con esigenze speciali) Risparmio energetico Divertimento Controllo remoto Accesso a servizi esterni SFRUTTA: Interfacce amichevoli Tecnologie mobili/wireless Integrazione Comunicazione Reti … Il confort:  Il confort Conoscendo le abitudini degli abitanti si può far trovare l’ambiente adatto (giusto grado di illuminazione, temperatura e musica) Si stanno studiando sensori per misurare il grado di soddisfazione dell’utente (se si stringono gli occhi si ha bisogno di luce, se si trema si ha freddo e si ha bisogno di riscaldamento, …) Sensori e dispositivi speciali possono essere studiati: Sensori di caduta Sensori per il rilevamento di parametri medici (magliette, cappelli e orologi che rilevano temperatura, battiti cardiaci, ecc.) Armadi per vestiti o della cucina che si abbassano per persone piccole o in carrozzina, ecc. Sicurezza:  Sicurezza Il 3% delle cause di morte è per incidente domestico Da uno studio del procuratore Raffaele Guariniello risulta che ogni anno 10.000 persone muoiono fra le mura di casa. E i feriti sono più di 3 milioni. Controlli automatici per fughe di gas, allagamenti, intrusioni, dispersioni di corrente, ecc. Controlli sullo stato di salute (sensori per il battito cardiaco, la temperatura corporea, ecc Magliette, collane e orologi pieni di sensori Rilevamento situazioni anomale (correnti d’aria forti - riscontro, troppo sole, ecc.) Slide13:  Allarme anti-intrusione Perdite di gas Allarme antincendio Controllo temperature Allarme caduta Allarme salute degli abitanti Elettrodomestici che si spengono Sicurezza Vari tipi di controlli e allarmi Prolungamento autonomia:  Prolungamento autonomia Persone anziane o disabili con maggiore sicurezza e maggiore confort prolungano la loro autonomia (beneficio non solo economico!!) Controllo spegnimento elettrodomestici pericolosi (ferro da stiro, caffettiera, ecc.) Controllo chiusura porte (anche quella del frigorifero), finestre Controllo cadute Ecc. Risparmio energetico:  Risparmio energetico Controlli automatici permettono regolazioni dei sistemi HVAC di continuo Sperimentazioni fatte in vari ambienti dimostrano grossi risparmi (Univ. Vienna, …) Risparmi energetici e produzione energia (getotermico, fotovoltaico, riscaltamento acqua, ecc.) Divertimento:  Divertimento Audiovisivi Trasmissioni di film Diffusione della musica e degli audio Adattamento dell’ambiete ai gusti dell’utente … Controllo remoto:  Controllo remoto Con i sistemi domotici integrati è facile estendere il controllo su tutta la casa Controllo medico e altre sicurezze per persone semi indipendenti Accesso ai servizi esterni Residential gateway:  Accesso ai servizi esterni Residential gateway Con i moderni residential gateway è possibile accedere a servizi di provider esterni e interagire Il set-top-box (noto come ricevitore) della televisione digitale terrestre ne è un esempio Slide19:  La domotica e le interfacce naturali “Alla casa dobbiamo dare del lei o del tu?” Integrare funzioni domestiche e usare interfacce semplici, intuitive e naturali permette un allargamento della tipologia di utenza La domotica aumenta il confort o ci complica la vita? Il telecomando ci ha semplificato la vita, ma poi se ne ho troppi … I costruttori di elettrodomestici hanno cambiato tecnologia per le nostre lavatrici (da elettromeccanica a elettronica) senza farcelo sapere (stessa interfaccia). Abbiamo goduto dei benefici (lavano meglio) senza dover imparare nulla di nuovo Quando l’interfaccia non è amichevole Alcune realizzazioni:  Alcune realizzazioni La cucina domotica integrata che comprende lavastoviglie, lavabiancheria, frigorifero, scaldabagno, forno (microonde e tradizionale), televisore, ecc. ha varie funzionalità innovative tra cui: Controllo automatico della potenza assorbita per evitare l’interruzione del limitatore (usa priorità tra gli elettrodomestici: il frigorifero ha priorità, poi il forno, quindi la lavastoviglie, … infine la lavabiancheria) Avverte al cellulare (SMS o voce per emergenze) per vari allarmi Porta chiusa male del frigo o del congelatore; Scadenza ravvicinata di oggetti contenuti nel frigorifero; Allarme allagamento, fuoco, permanenza di fornelli accesi, ecc. Ecc. Controllo remoto accensione spegnimento zone cottura. Possibilità di avere la lista del contenuto del frigo (anche dal supermercato) Possibilità di richiedere ricette da realizzarsi con gli ingredienti disponibili … NOTA: le realizzazioni descritte vengono regolarmente esposte in occasione di fiere specializzate e si trovano alla scuola permanente di domotica di Modena Alcune realizzazioni:  Alcune realizzazioni Fornitura di lavaggi di lavabiancheria Partendo dalla considerazione che l’utente finale non è interessato all’acquisto di una lavatrice, ma a organizzarsi per avere comodamente dei lavaggi affidabili e di qualità: Viene fornita gratuitamente una lavatrice con funzioni avanzate di auto-manutenzione (comunica autonomamente all’ufficio assistenza se abbisogna di manutenzione) Viene recapitato gratuitamente il sapone, l’ammorbidente e tutto il necessario Ad ogni lavaggio la lavatrice comunica con il nuovo contatore elettronico e non addebita il costo della corrente consumato, ma una tariffa che tiene conto del servizio globale (1 euro)… Reperibile sul mercato Slide22:  Geografia della iniziative sulla domotica Come sono distribuite le competenze sul territorio italiano? Quali sono I punti di aggregazione? Cosa si sta muovendo in Italia? Parma www.domotica.it Modena www.domotica.it Piacenza Convegno “Tecnologie ed economia della domotica” Brescia Contatori Enel Milano Fiere … Empoli “…” Corsi specializzati e investimento delle industrie:  Corsi specializzati e investimento delle industrie In Italia (anche a Pisa) si tengono alcuni corsi specializzati - il più conosciuto si trova a Modena ed è gestito da un ente apposito con la collaborazione dell’Università di Modena I produttori di materiale elettrico, di elettrodomestici, e di apparecchiature per la casa stanno investendo per la realizzazione di nuove funzionalità domotiche Esistono vari produttori di sistemi domotici integrati che stanno nel mercato In Italia si tengono vari convegni e fiere specializzati nella domotica Introduzione Slide24:  Programma di massima per il corso (1) Il corso ha lo scopo di fornire una conoscenza di base sulle problematiche attuali della domotica, sulla tecnologia in uso o che può essere utilizzata per impieghi di automazione domotica. Esame degli standard utilizzati dai costruttori sia quelli definiti dalle opportune istituzioni sia quelli "de facto”; Verranno quindi affrontati i problemi inerenti alla comunicazione e al controllo remoto prendendo in rassegna le soluzioni proposte nel mercato e quelle che sono attualmente oggetto di studio. Approfondimenti: Standard X-10, KNX, OSGi, UPnP, (WebServices) Le esercitazioni consisteranno in piccole realizzazioni pratiche, programmazione di reti domotiche e dei relativi servizi. Saranno anche proposti esempi di progettazione di sistemi. Per seguire con pieno profitto le esercitazioni gli studenti dovrebbero preferibilmente conoscere (anche in modo superficiale) un linguaggio di programmazione del tipo Java, C#, C++, ecc. Slide25:  Programma di massima per il corso Concetti generali (2) Cosa si intende per domotica e differenze tra "Building automation" e "Home automation” e la terminologia usata Applicazioni domotiche e sistemi domotici Le periferiche: i sensori e gli attuatori I mezzi di comunicazione - IR (Infrarossi), PL (onde convogliate), RF (Radiofrequenza), TP (doppino telefonico), COAX (cavo coassiale), OF (Fibra ottica), ecc. I sistemi di controllo Problematiche connesse con gli elettrodomestici “bianchi” e con quelli “bruni” Slide26:  Programma di massima per il corso La domotica oggi (3) Gli standard internazionali per le reti domotiche: X-10 come esempio di standard “de facto” americano a larga diffusione Konnex (EHS - Eib - Batibus) lo standard promosso dalla U.E. che dovrebbe unificarsi con gli altri standard europei precedenti LonWorks standard americano per la building automation, oggi divenuto importante in Italia anche nella home automation, a causa del suo impiego per la tele-lettura dei contatori di energia elettrica Soluzioni TCP/IP Nuove proposte: Power modulation analysis, e altri Slide27:  Programma di massima per il corso La domotica domani (4) Accenni su come l'Intelligenza Artificiale e il Semantic Web influenzano i sistemi domotici Le problematiche legate all'interoperabilità ed integrazione di sistemi domotici eterogenei Slide28:  I gateway e i router I servizi Il controllo remoto Nuovi sviluppi: Jini, HAVi, UPnP, OSGi, RFID, Bluetooth e Zigbee Programma di massima per il corso La comunicazione (5) Slide29:  Domotica per persone con esigenze speciali Definizioni OMS (1980) e ICF (2001) Ausili informatici per Ciechi Sordi Anziani Problemi di comunicazione Distrofia Ecc. Cenno su esperienze concrete Programma di massima per il corso Domotica e Disabilità (6) Slide30:  Cenni al mercato della domotica Fornitori e clienti Programma di massima per il corso Mercato (7) Struttura del corso:  Struttura del corso Altro: “Domotica e disabilità”, “Adaptive house”, e … RF -WiFi-Bluethooth-Zigbee Ethernet CX - HAVi RF - IRdA ….. X-10 KNX EHS EIB BatiBUS LonTalk M3S (Jini) Web Services - UPnP OSGi Struttura dell’esame:  Struttura dell’esame L’esame si supera con 1 compito (a quiz) scritto + esame orale 2 verifiche + esame orale (o 1 verifica + 1/2 compito scritto) Progetto + esame orale Compito + progettino + verifica orale ….. Bibliografia:  Bibliografia Ad ogni lezione verranno consegnati i lucidi utilizzati nelle lezioni precedenti (pubblicazione su Internet) I lucidi utilizzati nel corso non sono di tipo tradizionale contenenti solo i titoli degli argomenti che si trattano, sono stati preparati in modo tale che possano essere comprensivi e contenere tutte le informazioni necessarie Bibliografia:  Bibliografia Universal Plug and Play Device Architecture - Microsoft Corp. (su web) OSGi Service Platform - Release 3 March 2003 (su web) M3S Reference Manual - TIDE-FOCUS M3S specification working-group (su web) Jini Architecture specification - Sun microsystes inc. - Dec 2002 Guide to Jini Technologies - Jan Newmarch 10 Jun 2003 Introduction to LonWorks System - Echelon corporation Technology Roadmap for Intelligent Buildings (www.caba.org) LonWorks in Brief Overview of Control Networking Technology - Pradip Madan Accessibilità e tecnologie - Patrizia Bertini - Prentice Hall Lug 2003 (24 €) Librobianco http://www.laboratoriodomotica.it/documentazione.php# Altro materiale indicato su http://www.corsodomotica.it NOTA: La documentazione contraddistinta con il bullet rosa si trova gratuitamente in Internet Bibliografia:  Bibliografia Home Automation Basics - Practical Applications Using Visual Basic 6 - 386 pages; Delmar Learning; Book and CD-ROM edition -(July 1, 2000) ISBN: 0790612143 The EHS - A.Kung, B.Jean-Bart, O.Marbach, S.Sauvage - Trialog France (www.trialog.fr) Accessibilità e tecnologie - Patrizia Bertini - Printice Hall Home System Specification - EHSA Il laboratorio di domotica - Marco Cracco European Home System e la soluzione DEFIE - Rolando Bianchi Bandinelli, Andrea Guerra, Filippo Puligheddu - Nota interna CNUCE - Nov. 1994 Tecnologie dei sistemi di home automation - Progetto del controllo remoto basato su WAP - Luca Tarrini, Rolando Bianchi Bandinelli, Graziano Bertini - Nota Tecnica B4 - Dicembre 2002 Web Services Architecture - W3C Working Draft 8 August 2003 RIVISTE ERCIM NEWS 47 - S.T.: Ambient intelligence Oct 2001 (www.ercim.org) Casa Futura - Maggioli editori (www.casa-futura.it) Casa tecnica - BSB Editori (www.casatecnica.net) Home & Building Automation - Quarterly (www.caba.org) Alcuni riferimenti internet Vedere anche su http://www.corsodomotica.it:  Alcuni riferimenti internet Vedere anche su http://www.corsodomotica.it http://www.domotica.it/ Http://www.cnuce.pi.cnr.it/HATS http://www.domotics.com/ix_domo.htm http://www.konnex.org http://www.lonworks.com http://www.homepna.com http://www.upnp.org http://www.idg.it/networking/nwi2000/Pp050001.htm http://www.idg.it/networking/nwi2000/Pp129902.htm http://www.ercim.org http:// www.casa-futura.it http:// www.casatecnica.net http://www.caba.org Fiere e convegni italiani:  Fiere e convegni italiani SMAU - SMART HOME - Fiera di Milano Sicurezza - Fiera di Milano SMAU 2000 SICUREZZA 2000 - CASA INTELLIGENTE HANDImatica 2000 - PANNELLO  CEDIA ITALIA EXPO 2001 - PANNELLO INTEL 2001 PTE EXPO 21/23-02-2002 … SETTIMANA DELLA DOMOTICA 10/14-06-2002-MODENA (presso la scuola) SAT EXPO 2002 - 4/7-10-2002-VICENZA LA MIA CASA 2002 - 26/10-3/11-2002-MILANO SICUREZZA 2002 - 20/23-11-2002-MILANO INTEL 2003 - 20/24-05-2003-MILANO Home e Building automation:  Home e Building automation Home automation e Building automation sono sinonimi, ma si usano in contesti diversi: “Home automation” (automazione singola abitazione) ha come sinonimi/traduzioni “smart huose”, “Casa intelligente”, “Automazione domestica”, ecc. “Building automation” (automazione edifici medio-grandi, complessi residenziali, alberghi, ospedali, centri commerciali, complessi di uffici, fabbriche e anche aerei) ha come sinonimi/traduzioni “Edificio intelligente”, “Automazione di edifici”, “Intelligent building”, “Smart building”, “Computer integrated building”, … Home e Building automation:  Le tecnologie usate per automatizzare grandi edifici e quelle utili per i piccoli appartamenti sono analoghe, ma si differenziano per alcuni requisiti: Costo Distanza di azione Necessità di assistenza Alcuni esempi (il concetto verrà ripreso nel seguito) Per automatizzare un aeroporto o una stazione ferroviaria il costo può essere alto (non sostenibile per un appartamento); L’automazione di un aereo di linea può richiedere il controllo continuo di un addetto (non possibile in un appartamento); Il portiere di un grattacielo deve avere il controllo anche di locali molto distanti. Si devono impiegare tecnologie più costose e complesse, ma che raggiungano la distanza necessaria (non necessarie in appartamenti di dimensioni contenute) Home e Building automation Home e Building automation:  Home e Building automation Home e Building automation:  Potremmo considerare anche le seguenti categorie: Home e Building automation Elettrodomestici “bianchi” e “bruni”:  Elettrodomestici “bianchi” e “bruni” Sono considerati elettrodomestici bianchi (dall’inglese “white goods”): Lavatrici, Frigoriferi, Forni, … Tra gli elettrodomestici bruni (qualcuno li chiama marroni perché derivano dall’inglese “brown goods”): Televisori, Sistemi Hi-Fi, Videoregistratori, ... Non esistendo una definizione rigorosa, talvolta siamo in imbarazzo dove collocare alcuni dispositivi In genere sono considerati a parte i sistemi di comunicazione, sistemi di condizionamento (caldaie e condizionatori), sistemi di illuminazione, sistemi di sicurezza,… Attuatori, sensori e …:  Attuatori, sensori e … Trasduttori - dispositivo che scambia dati Sensori - Dispositivo che rileva un dato dall’ambiente e lo trasmette al sistema ESEMPIO: Termostato (termometro), rilevatore di fughe di gas, sensore di presenza Attuatore - dispositivo che riceve comandi dal sistema ed esegue un’azione (attua). ESEMPIO: servomeccanismo per chiudere una finestra, caldaia che si accende automaticamente quando il si rileva una temperatura “bassa” Nuovi termini Neologismi:  Nuovi termini Neologismi Domotica - Urbotica - (Nautotica) Infotainment - prodotti che forniscono capacità di gestire informazione (Information), divertimento (Entertainment) combinandoli anche con la telecomunicazione, video/HiFi e i calcolatori. Richieste nuove funzionalità : Ottimizzazione del risparmio con apparecchi che privilegiano i consumi di energia elettrica nelle ore notturne (verranno introdotte tariffe agevolate notturne - oggi possibile con i nuovi contatori) Risparmio dei costi selezionando automaticamente la compagnia telefonica che al momento della richiesta offre la tariffa più bassa. Gestione automatica dell’illuminazione Sistemi di allarme sofisticati La domotica è integrazione:  La domotica è integrazione La caldaia che si regola con più termostati, il sistema di allarme che segnala quando uno dei suoi sensori di presenza si eccita, il sensore di fughe di gas che fa scattare una sirena sono considerati componenti di un sistema domotico possono essere integrati e utilizzare un’unica interfaccia con l’utente e/o un sistema per il controllo remoto L’integrazione permette di controllare lo stato dell’intero sistema ottimizzando le risorse (ad es. evitare un consumo di energia elettrica superiore a quello consentito dal limitatore,…) Un calcolatore centralizzato…:  Un calcolatore centralizzato… Nella domotica si cerca di evitare l’uso di calcolatori “general purpose” centralizzati che hanno tante funzionalità inutili, che possono bloccarsi e alla partenza impiegano molto tempo a caricare moduli che non servono I calcolatori “general porpose” vengono utilizzati per sperimentazioni, configurazioni di sistemi e per la scrittura dei moduli funzionali (cfr applicazioni domotiche) Di norma anche realizzazioni domotiche complesse impiegano microcontrollori specializzati e affidabili Ubiquitus computing … Ubiquitus computing, nanotecnologie e domotica:  Ubiquitus computing, nanotecnologie e domotica Prima i calcolatori servivano molti utenti, poi: il calcolatore personale appoggiato sopra un tavolo (desk top computer), il calcolatore portatile appoggiato tipicamente sulle ginocchia (lap top computer), il calcolatore compatto da tenere in “palmo di mano” (palm top computer), telefono cellulare che offre sempre più servizi informatici e tende a integrarsi con i calcolatori palmari, oggetti informatici che si indossano come orologi o cinturini da polso (wrist top computers), collari (neck top computers), cappelli (come i caschi delle corse automobilistiche) o cuffie speciali (head top computers ) Ubiquitus computing, nanotecnologie e domotica:  Ubiquitus computing, nanotecnologie e domotica La nanoelettronica si basa su tecnologie che sfruttano tra l’altro l’effetto spin. Gli oggetti creati con le nanotecnologie e la nanoelettronica potranno essere introdotti direttamente nel corpo umano o dispersi nell’aria come “polveri” con lo scopo di rilevare vari parametri del corpo umano o dell’ambiente e trasmetterli a sistemi di controllo. Potremo quindi utilizzare le funzioni di calcolatori invisibili. spintronica: studio per realizzare dispositivi di commutazione basati sull’effetto spin ovvero sulla variazione del numero quantico dello spin di un elettrone orbitale Ubiquitus computing, nanotecnologie e domotica:  Ubiquitus computing, nanotecnologie e domotica Con il passaggio dalla microelettronica che sfrutta componenti dell’ordine del milionesimo di metro alla nanoelettronica che invece sfrutta componenti dell’ordine del miliardesimo (o bilionesimo) di metro, potremo realizzare calcolatori mille volte più piccoli. La microelettronica sfrutta l’effetto transistore (centinaia di milioni di transistori possono formare un unico circuito integrato di pochissimi centimetri quadri). Gli oggetti creati con la microelettronica si possono trovare appesi al corpo umano o indossati. Sistemi centralizzati e sistemi distribuiti:  Sistemi centralizzati e sistemi distribuiti I sistemi centralizzati sono quelli dove ogni sensore viene controllato da un unico sistema centrale (vedi vari sistemi di allarme, Sistema Casa, ecc.) - I sistemi centralizzati sono costituiti da processori dedicati non “general purpose” I sistemi distribuiti includono una parte di intelligenza in ogni sensore/attuatore Slide51:  Il Mercato Il mercato è in espansione: fonti autorevoli ci prospettano una “forte evoluzione”, ma non una “rivoluzione” del mercato. Per effetto dell’evoluzione prospettata chi non è attrezzato con esperienze domotiche potrebbe venir progressivamente emarginato dal mercato nei prossimi 3-4 anni (cfr prossimi due lucidi). Al sito: http://www.assodomotica.it/ è possibile trovare alcune previsioni del mercato della domotica Slide52:  Il Mercato: numero di sistemi Slide53:  Il Mercato: previsione in euro Slide54:  Oggi sono più intelligenti le auto delle case…! Argomenti da trattare:  Argomenti da trattare Introduzione alla domotica Terminologia, (brown&white goods, Infotainment, RFID, ecc. Gli Obiettivi, Basi delle tecnologie, La diffusione della domotica e il mercato Gli elementi base della domotica Il sistema a bus Il Bus Coupling Unit (BCU) I mezzi trasmissione Caratteristiche e requisiti di un sistema domotico La rete domotica Sistemi standard o assimilabili Konnex (KNX) M3S; X-10 Echelon (LoanWorks) Alcuni sistemi proprietari MyHome, By Me, Sistema Casa Sistemi basati su TCP/IP Jini (Solo cenni); OSGi; UPnP - Web Services - SOAP Domotica per disabili e anziani Definizioni OMS - La domotica e i disabili - Gli ausili Multimedia Audio/video digitali;compressione file multimediali; DVB Risparmio energetico Risparmio con sistemi domotici e cenni produzione energia domestica Continuare con la parte 2:  Continuare con la parte 2

Add a comment

Related presentations

Related pages

Domotica HomePLC - Introduzione alla Programmazione Ladder ...

Semplice introduzione alla programmazione basata su linguaggi Ladder e Functional Block Diagram in Standard IEC61131-3 per i PLC Domotici - HomePLC.
Read more

Introduzione alla domotica 1 - YouTube

Semplice introduzione alla domotica nel tentativo di far comprendere cosa sia e cosa permetta di fare.
Read more

Domotica - Micrel Lab @ DEIS - Unibo

1 Barnabé Manuel DOMOTICA ... Anno Accademico 2006/2007 . 2 ... L‟introduzione della domotica all‟interno delle case ha consentito la nascita dei ...
Read more

Domotica - Wikipedia

La domotica, dall'unione delle parole domus ... La casa domotica, Maggioli Ed., 2007, ISBN 88-387-3866-1. Giampiero Filella, ... Introduzione alla domotica
Read more

1H07 26 settembre 2007 DEF 1-18

1 INTRODUZIONE (A. Vibi ... 22,1% 7,5% Domotica Energia Illuminotecnica ... 1H07 26 settembre 2007 DEF 1-18 Author: casatimr
Read more

DOMOTICA - Politecnico di Milano

(Dottore di Ricerca e Professore a contratto a.a. 2006-2007) ... 1.INTRODUZIONE ... La Domotica (vol. 1) ...
Read more

Bartók: Concerto For Orchestra, Sz. 116 - 1. Introduzione ...

Bartók: Concerto For Orchestra, Sz. 116 - 1. Introduzione (Andante non troppo - Allegro vivace (Live From Walt Disney Concert Hall, Los Angeles / 2007 ...
Read more

KNX - INTRODUZIONE ALLO STANDARD PER LA DOMOTICA ~ DOMOTICANDO

Lo standard KNX ha ricevuto l’approvazione del CENELEC in conformità alla norma EN 13321-1 ... 2007 impegnato full-time / mind nel campo della Domotica ...
Read more