#DigitaLogico, ovvero dagli strumenti alle emozioni: il caso Ecologica Naviglio S.p.A.

50 %
50 %
Information about #DigitaLogico, ovvero dagli strumenti alle emozioni: il caso Ecologica...

Published on November 20, 2016

Author: AlbertoRiva

Source: slideshare.net

1. #DigitaLogico#DigitaLogico dagli strumenti alle emozioni il caso Ecologica Naviglio S.p.A. Alberto Riva Gestione e Strategia d’impresa, Marketing e Comunicazione 1

2. Raccontavamo a #SCHF15… «Una storia di creazione di valore: le persone protagoniste«Una storia di creazione di valore: le persone protagoniste degli strumenti social in Ecologica Naviglio» FOCUS sugli strumenti social Cosa è accaduto? • L’azienda ha promosso valori collaborativi e di relazione attraverso diversi strumenti informatici e socialdiversi strumenti informatici e social • Le persone… sono rimaste quelle di prima non solo nell'uso degli strumenti social (il digitale) ma anche nelle attività quotidiane (l'analogico) 2

3. Il business • Fatturato in crescita da 4 anni• Fatturato in crescita da 4 anni • Servizi nuovi e innovativi percepiti di valore dai Clienti • Incremento del numero e delle tipologie dei Clienti • Acquisizione di Clienti strategici• Acquisizione di Clienti strategici 3 MA NON BASTA

4. L'analisi (impietosa) della realtà • Basso livello di adesione alla nuova visione • Carenza di condivisione interna • Messaggi all’esterno non coerenti • Discontinuità operativa • Scarsa motivazione 4 • Scarsa motivazione • Inadeguatezza del metodo di lavoro • Atteggiamenti e comportamenti disallineati

5. Quale la vera causa Competenze Presunzione Analogico Digitale Strategie Indifferenza Presunzione 5 Relazioni Comunicazione

6. Digitale o Analogico ? Non è IL problemaNon è IL problema Tanti, troppi progetti e attività avviati in azienda sia nel quotidiano analogico sia nell'uso degli strumenti digitali e dei socialsia nell'uso degli strumenti digitali e dei social … rimasti incompiuti ! 6

7. Le false soluzioni • Eh, devi essere digitale, se resti analogico• Eh, devi essere digitale, se resti analogico rimani indietro tu e l'azienda… • Senza un sito non sei nessuno! • Se ti manca il blog allora è un problema… • Le tue persone non twittano e non hanno un bel profilo LinkedIn… non va bene !!! 7

8. FOCUS: sulla persona Dal valore come SCHIAVI… 8 … al VALORE come persone: non monetizzabile!

9. 9

10. Lavorare su se stesso #DigitaLogico#DigitaLogico PERCORSO: partire dalle emozioni perper diventare padroni degli strumenti 10

11. COUNSELING: lo strumento • Un'attività professionale che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità della persona, promuovendone Un'attività professionale che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità della persona, promuovendone atteggiamenti attivi, propositivi e stimolando le capacità di scelta. • Si occupa di problemi non specifici e contestualmente circoscritti: . prendere decisioni, . miglioramento delle relazioni interpersonali,. miglioramento delle relazioni interpersonali, . gestione del tempo e delle priorità fonte: Wikipedia 11

12. Counseling di GRUPPO FINALITÀ NELLE RELAZIONIFINALITÀ NELLE RELAZIONI • Migliorare l’atteggiamento nei rapporti interpersonali • Abbattere le barriere tecniche del proprio settore • Metterci la faccia in tutte le azioni che si compiono all’interno e con soggetti esterni, nei contatti diretti e attraverso la rete FINALITÀ A LIVELLO PERSONALE 12 FINALITÀ A LIVELLO PERSONALE • Essere responsabile delle proprie azioni: fare o non fare • Avere flessibilità nelle decisioni e nelle azioni • Mettere a fattore comune esperienze, punti di vista, idee

13. Counseling INDIVIDUALE FINALITÀ NELLE RELAZIONIFINALITÀ NELLE RELAZIONI • Elaborare strategie integrate di azione rispetto alle situazioni problematiche • Superare la barriera della resistenza degli altri FINALITÀ A LIVELLO PERSONALE 13 • Far emergere i punti di forza e le aree di miglioramento personali • Aprirsi verso nuove prospettive • Proiettarsi verso nuovi obiettivi a breve e/o lungo termine

14. 14 Pronti… ma non si parte!

15. 1°passo • Avvio del percorso individuale della Direzione • Adesione volontaria dei Responsabili al Progetto Counseling 2°passo 15 • Incontro di gruppo • Libero avvio dei percorsi individuali

16. Primo Counseling di Gruppo Modifichiamo l'etichetta che cil'etichetta che ci siamo cuciti addosso: è un PESO 16 Il RUOLO sommerge la nostra PERSONA: scrolliamocelo di dosso

17. Primo Counseling di Gruppo L'abitudine di fare domande: da prendere e non mollare più Liberarsi dal e non mollare più Liberarsi dal pregiudizio: posso solo dove IO penso che sia fattibile 17

18. Primo Counseling di Gruppo Alziamo l'asticella nei confronti di noi stessinoi stessi 18 Facciamo in modo che le cose accadano

19. Il flusso delle emozioni...Il flusso delle emozioni... scorre ee libera [la] MENTE ! 19

20. ecco Mario Rossi: PUNTI DI FORZA AREE DI MIGLIORAMENTO • Naturalezza • Dare per scontato• Naturalezza • Tendenza ad aiutare gli altri • Capacità di stimolare le riflessioni e i commenti dagli altri, a creare interazioni • CAPACITA’ INTUITIVE • Ascolta consigli e pareri altrui, poi riflette e decide prende una decisione • Moderatore in un convegno (riscontri positivi) • Perseveranza • Dare per scontato • Non lasciar parlare • Cambiare argomento, facendo perdere il filo logico a chi ascolta • Accorciare il discorso, mantenendo la sostanza • Drammatizzare • Difficoltà nel gestire un ordine di priorità e le tappe intermedie. • COME E QUANTO INFLUISCONO SUL LAVORO? 20 • Perseveranza • Capacità di lavorare su se stessi con la consapevolezza che piccoli cambiamenti/atteggiamenti in se stessi provocano cambiamenti anche nell’altro. • Capacità di fare critiche rivolte al comportamento e all’azione e non alla persona. • COME E QUANTO INFLUISCONO SUL LAVORO? • Potenziare la capacità di stimolare e trasmettere motivazione, entusiasmo e passione. • Rendere esplicite le lodi per attività di successo.

21. Investire sulla individualità della persona La preparazione mentale deve precedere quella tecnicaquella tecnica 21

22. Un grande team, in azienda e fuori Una dozzina di persone ordinarie, con i loro errori, le lotte e i dubbi costanti: ma hanno messo sottosopra il Mondo. 22 #DigitaLogico: il FOCUS sulle persone, con la responsabilità di scegliere e la libertà di sbagliare.

23. Gli ulteriori passi Team interno coesoTeam interno coeso Integrazione con specialisti esterni, portatori di stimoli e nuove competenze 23 portatori di stimoli e nuove competenze

24. OLTRE IL [nostro] GIARDINO #DigitaLogico, ovvero dagli strumenti alle emozioni.dagli strumenti alle emozioni. • In pillole? Citiamo un grande film e una piccola frase: «Tu hai il grande dono di essere naturale, è una grande virtù amico mio!" • In pratica: essere se stessi, e farlo uscire davvero, la cosa più FACILE al mondo, e la più DIFFICILE, una volta compiuti i 3 24 la più DIFFICILE, una volta compiuti i 3 anni! • I social network e il web arrivano lo stesso: ma solo DOPO…

25. Cosa ci portiamo a casa? • Le persone: cominciamo con noi stessi, cambieranno anche gli altri e proseguiremo la strada insiemealtri e proseguiremo la strada insieme • La vita: da vivere sia con strumenti Social che analogici, perché nessuna PERSONA rimanga fuori • Le relazioni: si torna sempre lì, prima, durante e dopo il "tempo del web“ UNA STRETTA DI MANO O UN 25 UNA STRETTA DI MANO O UN ABBRACCIO FANNO LA DIFFERENZA! #DigitaLogico, no?

26. Photo credits: chi ringraziamo? Ecco gli autori o la fonte, per ogni pagina delle slide:per ogni pagina delle slide: • Nico Caradonna 4 • Nousnou Iwasaki 7 • New-York Historical Society 8 • da WICI Intangibles Reporting Framework sept. 2016 8 • Giornale di Sicilia: Il Paceco ancora fermo al palo 14 • Sanwal Deen 16 • André Sanano 16 • Evan Dennis 17 #DigitaLogico • Evan Dennis 17 • Joshua Earle 17 • Who invented pole vaulting? 18 • m0851 18 • Leonardo da Vinci: Ultima Cena (S. Maria delle Grazie, Mi) 22 • English-subtitles.Club 24 • Brooke Lark 26 26

27. L’azienda e… Partecipa con noi: #DigitaLogico @Eco_LogicaMente

28. …[è] la PERSONA. Grazie! 28 Grazie! http://www.albertoriva.it - @alberto_riva

Add a comment