Counseling. L'arte di aiutare

67 %
33 %
Information about Counseling. L'arte di aiutare
Education

Published on March 22, 2009

Author: amandadrafe

Source: slideshare.net

Counseling: l’arte di aiutare Ada Manfreda Modulo formativo “Counseling e tutoring” Istituto d’Istruzione Superiore “Scarambone” – Lecce Corso di formazione “Operatore di accoglienza per l’integrazione interculturale” Classe V, sez. D TSS Novembre 2007-maggio 2008

Chi è il counselor? E’ un HELPER : Capacità di DARE RISPOSTE D’AIUTO Capacità di SAPER RICONOSCERE risposte efficaci

E’ un HELPER :

Capacità di DARE RISPOSTE D’AIUTO

Capacità di SAPER RICONOSCERE risposte efficaci

Quale è il cuore di quest’attività? Prestare attenzione

COSA SIGNIFICA? Disporsi verso l’interlocutore per comprenderlo Coinvolgere l’altro nella relazione d’aiuto, in quanto una volta coinvolto si impegnerà nella stessa Facilitare l’esplorazione del problema in chi vogliamo aiutare.

Disporsi verso l’interlocutore per comprenderlo

Coinvolgere l’altro nella relazione d’aiuto, in quanto una volta coinvolto si impegnerà nella stessa

Facilitare l’esplorazione del problema in chi vogliamo aiutare.

COME? Occorre innanzitutto PREPARARSI ALL’ATTENZIONE

PREPARARSI ALL’ATTENZIONE: Preparare la persona con cui entreremo in relazione (deve essere preparata ad entrare in contatto con noi) Preparare il contesto che deve essere predisposto a ricevere il nostro interlocutore Preparare noi stessi

Preparare la persona con cui entreremo in relazione (deve essere preparata ad entrare in contatto con noi)

Preparare il contesto che deve essere predisposto a ricevere il nostro interlocutore

Preparare noi stessi

1. Preparare la persona Contattarla, stabilire un punto di vista comune rispetto allo scopo del colloquio; Informarla, comunicandole: CHI incontrerà QUANDO E DOVE avrà luogo l’incontro COME arrivare al luogo dell’incontro QUALI sono gli scopi generali dell’incontro Incoraggiarla, dare cioè delle motivazioni e stimoli alla persona in ordine al: PERCHE’ LEI deve sentirsi coinvolta nell’interazione PERCHE’ TU-HELPER vuoi stabilire un contatto con lei

Contattarla, stabilire un punto di vista comune rispetto allo scopo del colloquio;

Informarla, comunicandole:

CHI incontrerà

QUANDO E DOVE avrà luogo l’incontro

COME arrivare al luogo dell’incontro

QUALI sono gli scopi generali dell’incontro

Incoraggiarla, dare cioè delle motivazioni e stimoli alla persona in ordine al:

PERCHE’ LEI deve sentirsi coinvolta nell’interazione

PERCHE’ TU-HELPER vuoi stabilire un contatto con lei

2. Preparare il contesto L’ ambiente che accoglierà la persona va predisposto in modo opportuno, con dei mobili ed altri oggetti capaci di facilitare una COMUNICAZIONE APERTA (ad esempio è opportuno essere seduti di fronte senza avere ostacoli in mezzo. Se si è più di due allora disporre delle sedie in cerchio in modo che ci si possa guardare tutto in faccia).

L’ ambiente che accoglierà la persona va predisposto in modo opportuno, con dei mobili ed altri oggetti capaci di facilitare una COMUNICAZIONE APERTA (ad esempio è opportuno essere seduti di fronte senza avere ostacoli in mezzo. Se si è più di due allora disporre delle sedie in cerchio in modo che ci si possa guardare tutto in faccia).

3. Preparare noi stessi RIPASSARE ciò che sappiamo della persona, magari recuperando ciò che è emerso nel corso delle altre interazioni con lei. Finalità da raggiungere durante l’incontro: coinvolgere la persona affinché compia una esplorazione sul COME essa vive i suoi problemi. RILASSARSI, alleggerire la mente e il corpo per essere pronti ad accogliere (ognuno deve trovare il metodo di rilassamento più efficace per sé)

RIPASSARE ciò che sappiamo della persona, magari recuperando ciò che è emerso nel corso delle altre interazioni con lei.

Finalità da raggiungere durante l’incontro: coinvolgere la persona affinché compia una esplorazione sul COME essa vive i suoi problemi.

RILASSARSI, alleggerire la mente e il corpo per essere pronti ad accogliere (ognuno deve trovare il metodo di rilassamento più efficace per sé)

Il colloquio Quando abbiamo la persona davanti occorre: Guardarla in faccia e mantenere un costante contatto oculare Inclinare il corpo verso di lei Stare di fronte alla stessa altezza Se si lavora in piccoli gruppi occorre disporsi in modo da abbracciare con lo sguardo tutti (quasi a formare un angolo retto, con noi al vertice e il gruppo racchiuso tra i due lati).

Quando abbiamo la persona davanti occorre:

Guardarla in faccia e mantenere un costante contatto oculare

Inclinare il corpo verso di lei

Stare di fronte alla stessa altezza

Se si lavora in piccoli gruppi occorre disporsi in modo da abbracciare con lo sguardo tutti (quasi a formare un angolo retto, con noi al vertice e il gruppo racchiuso tra i due lati).

Add a comment

Related presentations

Related pages

Robert Carkhuff - L'arte di aiutare - Libero - Community ...

L'arte di aiutare 1993 ... che è poi ciò che gli serve per continuare ad aiutare. ... Fra una seduta e l'altra di counseling o psicoterapia, ...
Read more

L'arte di aiutare nel metodo di Carkhuff (CD-ROM)

Tecniche base di counseling professionale ... L'arte di aiutare nel metodo di Carkhuff (CD-ROM) Tecniche base di counseling professionale
Read more

I Padri fondatori del counseling: Robert Carkhuff e l ...

Robert Carkhuff e l’arte di aiutare “ Tutti noi – nessuno escluso – siamo nati con le potenzialità per crescere. Se impariamo a mettere in pratica ...
Read more

Bibliografia Master A.A.2012-2013 - Counseling and ...

... Counseling. L'arte di aiutare ad aiutarsi, Red, Como 2000 Di Fabio A., Counseling. Dalla teoria all’applicazione, Giunti Gruppo Editoriale, Firenze ...
Read more

Counseling. L'arte di aiutare ad aiutarsi, libro ...

Sempre più diffuso anche in Italia, il counseling è una nuova terapia che aiuta le persone momentaneamente in difficoltà a far chiarezza dentro di sé e ...
Read more

Counseling: l'arte di aiutare - Tommaso Valleri

Counseling: l’arte di aiutare. Il counseling non è una forma di terapia (medica o psicologica) né tanto meno di sostegno psicologico. Il counseling è ...
Read more

L' arte di aiutare (corso avanzato) - Carkhuff Robert ...

L' arte di aiutare (corso avanzato) Autore: Carkhuff Robert: Prezzo ... Sto frequentando una scuola di counseling e fra i vari testi obbligatori c'era ...
Read more

L'arte di aiutare (corso avanzato) - Edizioni Centro Studi ...

L'arte di aiutare (corso avanzato ... Robert Carkhuff ha dato un contributo originale all'approfondimento del counseling non solo in ambito ...
Read more

Counseling and coaching skills - Bibliografia Master

... Counseling. L'arte di aiutare ad aiutarsi, Red, Como 2000 Di Fabio A., Counseling. Dalla teoria all’applicazione, Giunti Gruppo Editoriale, Firenze ...
Read more