advertisement

ConvegnoCKBG2014 - Scaratti & Morganti - La Rete dei Ricordi: il progetto Nostalgia Bits

50 %
50 %
advertisement
Information about ConvegnoCKBG2014 - Scaratti & Morganti - La Rete dei Ricordi: il...
Education

Published on February 24, 2014

Author: CKBGShare

Source: slideshare.net

Description

IV° Convegno CKBG - Pavia 29-31 gennaio 2014

Chiara SCARATTI
Luca MORGANTI
Istituto Auxologico Italiano

La Rete dei Ricordi: il progetto Nostalgia Bits


Simposio - Tecnologia Positiva: usare le tecnologie per aumentare il benessere individuale e collettivo
Discussant: Giuseppe Riva (Università Cattolica “Sacro Cuore” di Milano)
advertisement

Convegno Collaborative Knowledge Building Group Simposio “Tecnologia Positiva” Pavia, 29 Gennaio 2014 La Rete dei Ricordi: il progetto Nostalgia Bits Chiara SCARATTI Luca MORGANTI Istituto Auxologico Italiano

Il progetto È un progetto di ricerca che intende favorire i processi di scambio intergenerazionale e l'integrazione sociale delle persone anziane attraverso l'uso di nuove tecnologie Sviluppo di una tecnologia sociale/interpersonale Applicazione e valutazione in contesti reali di reminiscenza intergenerazionale La REMINISCENZA DI GRUPPO è un approccio proposto per favorire il benessere psico-sociale delle persone anziane sia in contesti strutturati che non strutturati (Stinson, 2009)

Obiettivi Consentire la trasmissione e la condivisione dei ricordi attraverso il supporto di un sito Internet Facilitare la cooperazione tra anziani e studenti nella ricostruzione digitale dei ricordi

Area di Intervento 11 COMUNI DEL CASTANESE 8 CENTRI ANZIANI 29 CLASSI PRIMARIE E SECONDARIE OLTRE 150 ARTICOLI PUBBLICATI ONLINE

Due fasi Fase 1: Sviluppo di una tecnologia positiva Fase 2: Ideazione e attuazione di un protocollo di reminescenza intergenerazionale

Fase 1 Tecnologia Positiva Il sito web Coinvolgimento degli utenti fin dalle prime fasi (User Centered Design) sociale Versante Argomento Strumento Campione Ruolo della reminiscenza Focus group Anziani (utenti primari) Attività di reminiscenza (coi nonni) Questionario Ragazzi (utenti secondari) Versante tecnologico Argomento Strumento Campione Funzionalità tecniche Questionario guidato ad hoc Anziani e ragazzi (utenti primari e secondari)

NoBits – il libro comune della memoria Inventigo è un paese che storicamente si occupa di pesca: fin dai tempi del medioevo accorrevano da tutte le città vicine – soprattutto dall’entroterra – vere e proprie ambasciate per acquistare i pregiati pesci del luogo. Attorno a questo florido commercio si è potuto sviluppare una comunità che col tempo si è sempre più riunita per la salvaguardia e la tutela del proprio patrimonio naturale. Quelli che un tempo erano i pesciàtt, col tempo sono diventati un’associazione forte che si preoccupa di verificare che le varie attività industriali non inquinino le acque del luogo… Carlo – anche i miei nonni sono nati a Inventigo! Classe 3A Pressago – interessante! Valutazione articolo Commenti

Indicazioni principali Bisogno dell’utente Caratteristica tecnica implementata Breve descrizione Accesso facilitato Account semplice Username e password preassegnate. Un profilo più dettagliato (con indirizzo mail e altri dati personali) è supportato ma facoltativo Disagio verso valutazioni e commenti Valutazioni e commenti disabilitati Comunicazione tra i diversi autori realizzabile attraverso due caselle del template (“Commento dell’autore” e “Ulteriori approfondimenti”) Morganti, L., Gaggioli, A., Bonfiglio, S. & Riva, G. (2013) Building collective memories on the Web: The Nostalgia Bits project, International Journal of Web Based Communities, 9 (1), 83-104.

SITO WEB http://www.nobits.it Sfogliare ricordi…

SITO WEB http://www.nobits.it Scrivere, pubblicare e condividere facilmente le proprie memorie

SITO WEB http://www.nobits.it Arricchire con contenuti multimediali

Fase 2 Reminiscenza Intergenerazionale Protocollo • 3 istituti scolastici coinvolti, 8 classi • Gruppi composti da 6/8 ragazzi e 2 anziani • 3 incontri a cadenza settimanale della durata di 2 ore, presso gli istituti scolastici • Disponibilità di PC con accesso al sito www.nobits.it

1° incontro: somministrazione dei questionari (pre-test), conoscenza tra anziani e ragazzi, condivisione ricordi significativi per anziani. Presentazione del sito NoBits 2° incontro: condivisione ricordi con domande da parte dei ragazzi; possibilità di portare oggetti e caricare foto sul sito NoBits 3° incontro: condivisione dei ricordi volta alla creazione di un articolo riassuntivo pubblicabile sul sito NoBits; somministrazione dei questionari (post-test) Aspetti indagati (pre-post) Campione Solitudine (ILS) Autostima (Rosenberg) Qualità della vita (WhoQol) Flow Anziani (utenti primari) Rappresentazione sociale dell’anziano Ragazzi (utenti secondari) (differenziale semantico)

Risultati ANZIANI RAGAZZI - Significativo miglioramento - Significativa diminuzione del senso di solitudine percepita a della rappresentazione sociale livello emotivo (p < .05) degli anziani (p < .001 ) - Significativo aumento di una sottoscala della qualità della vita (soddisfazione per gli obiettivi raggiunti e attitudine positiva verso il futuro) (p < .05) - L’esperienza risulta intrinsecamente motivante Gaggioli, A., Morganti, L., Bonfiglio, S., Scaratti, C., Cipresso, P., Serino, S. & Riva, G., Intergenerational Group Reminiscence: A Potentially Effective Intervention to Enhance Elderly Psychosocial Wellbeing and to Improve Children's Perception of Aging, Educational Gerontology (in press)

Feedback dagli Utenti • “I ragazzi toccano con mano un’ esistenza, perché non è soltanto una cosa scritta su un libro, è una cosa che sentono vissuta, che resta a loro e fa piacere a noi trasmettere” • “Il sito è un aiuto essenziale e indispensabile secondo me, perché i ragazzi si servono di questi strumenti e sono questi strumenti che permettono di conservare le memorie, le notizie …” • “Il sito NoBits è un aiuto notevole ed in più si è data la possibilità a molte persone di conoscere il mondo di una volta. Ora c’ è un pezzo della nostra storia che rimane!” • “Il mezzo computer ormai è una cosa indispensabile quindi lo vedo come senz’altro utile, quindi lo utilizzerò sempre di più, sia per scrivere i miei ricordi che per leggere quelli degli altri”

Future Ricerche Approfondire il valore aggiunto della tecnologia per il processo di reminiscenza intergenerazionale RANDOMIZED CONTROL TRIAL – due condizioni Reminiscenza intergenerazionale con supporto tecnologico Reminiscenza intergenerazionale senza supporto tecnologico

Dott.ssa Chiara SCARATTI c.scaratti@auxologico.it dott. Luca MORGANTI dott. Andrea GAGGIOLI Ing. Silvio BONFIGLIO

Add a comment

Related presentations

Related pages

CKBGShare - HubSlide

ConvegnoCKBG2014 - Scaratti & Morganti - La Rete dei Ricordi: il progetto Nostalgia Bits. ... Tecnologie e formazione dei docenti: ...
Read more

Nostalgia Bits: la Rete dei Ricordi - handimatica.com

Nostalgia Bits: la Rete dei Ricordi Luca MORGANTI ... Il progetto Il progetto si ... dott.ssa Chiara SCARATTI Ing.
Read more

Nostalgia Bits: la Rete dei Ricordi - docplayer.it

Nostalgia Bits: la Rete dei Ricordi. SHARE ; HTML ; ... 22 Novembre 2012 Nostalgia Bits: la Rete dei Ricordi Luca MORGANTI ... Ente proponente il progetto ...
Read more

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

... (Nostalgia Bits ... Gaggioli A., Scaratti C, Morganti L, ... Morganti L, “La rete dei ricordi: il Progetto Nostalgia Bits”, ...
Read more

⭐SCARATTI CHIARA. Chiara.Scaratti@istituto-besta.it ...

... (Nostalgia Bits ... A, Pallavicini F, Morganti L, Serino S, Scaratti C, ... C, Morganti L, La rete dei ricordi: il Progetto Nostalgia Bits, ...
Read more