advertisement

Conoscere lo stress

50 %
50 %
advertisement
Information about Conoscere lo stress
Health & Medicine

Published on March 5, 2014

Author: psichiatrafirenze

Source: slideshare.net

Description

La completa liberta' dallo stress e' la morte. Contrariamente a quanto si pensa di solito, non dobbiamo ed, in realta', non possiamo evitare lo stress, ma possiamo incontrarlo in modo efficace e trarne vantaggio imparando di piu' sui suoi meccanismi ed adattando la nostra filosofia dell'esistenza ad esso
advertisement

La neurobiologia del DPTS La visione psicologica del PTSD è stata modificata anche in funzione dei recenti contributi delle neuroscienze: avvalendosi dei risultati della ricerca biologica si è dimostrata l’esistenza di anomalie funzionali e strutturali che hanno rafforzato il legame tra psichico e fisico. Le tecniche di neuro-imaging inoltre hanno dimostrato come eventi esterni traumatici possono modificare la struttura e la funzionalità cerebrale anche per molto tempo. Le anomalie descritte in letteratura indicano come conseguente a questa patologia la severa rottura omeostatica del soggetto: i valori possono aumentare rispetto ai normali indici di funzionalità oppure risultarne ridotti. www.ansiadepressione.org

Selye, 1974 • ...La completa liberta' dallo stress e' la morte. Contrariamente a quanto si pensa di solito, non dobbiamo ed, in realta', non possiamo evitare lo stress, ma possiamo incontrarlo in modo efficace e trarne vantaggio imparando di piu' sui suoi meccanismi ed adattando la nostra filosofia dell'esistenza ad esso.

Immagini SPECT in paziente con PTSD Stimolo Neutro Stimolo Provocativo

Riduzione del volume dell’Ippocampo A.F. donna di 42 anni con PTSD RMN ATROFIA DELL’IPPOCAMPO SN

Variazioni del flusso ematico cerebrale regionale in pazienti con PTSD durante lo stato sintomatico (reexperiencing), indotto con uno Lo stato sintomatico, rispetto al controllo, stimolo provocativo era caratterizzato da un'attivazione nell'emisfero dx a livello della corteccia orbitofrontale mediale, insulare, temporale mediale, amigdala, nonché del giro del cingolo.Inoltre, è stato riscontrato un incremento del flusso ematico nella corteccia visiva secondaria di destra ed un decremento nell’area di Broca.

Studi PTSD Bremner et al, 1995 Gurvits et al, 1996 Bremner et al, 1997 Canive et al, 1997 De Bellis et al, 1999 Bonne et al, 2001 Carrion et al, 2001 Fennema-N et al, 2002 Villareal et al, 2002 Yamasue et al, 2003 Winter et al, 2004 Wignal et al, 2004 Villareal et al, 2004 Golier et al, 2005 Corbo et al, 2005 26 veterani PTSD 7 veterani PTSD Controlli EV 22 non veterani NO SI 7 veterani 8 non veterani 17 matched 42 veterani PTSD 20 veterani SI 44 bambini abusati PTSD 61 non abusati 10 PTSD (traumI diversI) 24 bambini con traumi di diverse tipologie PTSD 11 maltratt. PTSD 11 maltratt. non PTSD 27 con trauma che non sviluppano PTSD 12 PTSD eventi civili 10 matched 9 PTSD da attacco terroristico 30 trauma fuoco 15 PTSD+ 15 PTSD- 24 matched 17 senza trauma V ippo dx correl con WMS, non correlato con gravità sintom V Ippo bilateralmente in PTSD NO NO 17 PTSD da abusi sex infantili Risultati NO SI NO NO NO 16 con stesso trauma SI 15 controlli sani NO 15 PTSD recente 11 controlli sani NO 12 PTSD 10 controlli sani NO 27 Olocausto 14 PTSD+ 13 PTSD- 20 ebrei adulti NO 14 PTSD acuto 14 controlli sani NO V Ippo sn 12% correl. con durata abuso Lesione focale nella materia bianca in 8 sogg con PTSD Non differenze in V ippocampali V cerebr e corpo calloso No V Ippo a 1 sett o 6 mesi dal trauma Non differenze PTSDSI E PTSDNO V cerebrale totale sostanza grigia dei lobi frontal di sx Nessuna differenza fra ippocampi corteccia frontale V Ippo bilat in PTSD sostanza bianca V materia grigia nella corteccia cing anter correlata con gravità del PTSD Ippocampo dx nei traumatizzati sia PTSD+ sia PTSDIppocampo dx Volume cerebrale corpo calloso V assoluto e V relativo (norm. Per vol. cerebrale) No differenze ippocampo Lobo Temporale traumatizzati No diff. volumetriche densità materia grigia corteccia cing.ant.

l’amigdala: il centro effettore della risposta al pericolo • Per quanto riguarda la fisiologia della risposta al pericolo, prendiamo brevemente in esame l’amigddala, : essa riceve afferenze dalle aree sensoriali primarie e dalle aree associative secondarie, e informazioni sensoriali dai nuclei talamici. Dall’amigdala partono efferenze che guidano la risposta vegetativa, neuroendocrina e comportamentale al pericolo. • Le due vie sono diverse, sia funzionalmente sia anatomicamente, e differiscono anche dal punto di vista del trasporto dell’informazione emotiva: infatti la via talamica è molto veloce, ma porta un informazione povera sulle caratteristiche dello stimolo, provocando tuttavia una risposta emotiva; la via corticale è più lenta, ma molto dettagliata a livello percettivo e semantico, in modo che il soggetto risponda in modo adeguato alla situazione. È come se la via talamica serva all’amigdala a prepararsi a ricevere informazioni più dettagliate da parte delle strutture corticali. Inoltre la via talamica innesca risposte non sempre consapevoli, a differenza di quella indiretta corticale che è essenzialmente cosciente. • Psichiatri Firenze

Add a comment

Related presentations

Related pages

Conoscere e Gestire lo Stress Lavoro-Correlato

4 LO STRESS CORRELATO ALL ’ ATTIVITÀ LAVORATIVA Negli ultimi anni, a partire dai paesi dell’Europa del Nord e dalle nazioni a maggiore sviluppo ...
Read more

Conoscere lo STRESS…e sconfiggerlo | Facebook

Comprendere i meccanismi che ci portano allo Stress, (gli Stressor Esterni e Interni) costituisce il primo passo per debellarlo dalla nostra vita.
Read more

Conoscere lo STRESS…e sconfiggerlo - VIDEO 7 - YouTube

www.dreamscoach.it - Comprendere i meccanismi che ci portano allo Stress, (gli Stressor Esterni e Interni) costituisce il primo passo per ...
Read more

Titolo seminario - Studio Ferrari & associati -

Titolo seminario Conoscere e gestire lo stress lavorativo Sintesi seminario Recenti studi hanno dimostrato che circa il 30% delle persone soffre di stress.
Read more

Conoscere Lo Stress E Sconfiggerlo Video 1.mp3 (5.61 MB ...

Conoscere Lo Stress E Sconfiggerlo Video 1. Download Free Mp3 Conoscere Lo Stress E Sconfiggerlo Video 1. See the first video preview before downloading it.
Read more

Conoscere lo stress | Dott. Domenico Perrupato

Lo Stress è rappresentato da una forte risposta psicofisica innanzi a specifiche richieste, sia psicologiche che fisiche, valutate e sperimentate dalla ...
Read more

SEMINARIO: CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORATIVO | Facebook

Cos’è? Lo stress da lavoro viene sperimentato da quelle persone che sentono le richieste del mondo lavorativo superiori a quello che sono le loro ...
Read more

Workshop "CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORATIVO" 17 ...

News. Workshop "CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORATIVO" 17 Gennaio ore 17.30. Relatore: Gianluca Castelnuovo - Psicologo, Specialista in Psicoterapia ...
Read more

Riconoscere lo stress aiuta molto a come combattere lo stress

Stress - Lo stress non piace a nessuno, per questo è importante al fine di combattere lo stress sapere cosa fare e come fare per risolvere il problema.
Read more