Banca Etica Assemblea 2012 | Relazione Amministratori a cura del Presidente Ugo Biggeri

50 %
50 %
Information about Banca Etica Assemblea 2012 | Relazione Amministratori a cura del...
Investor Relations

Published on May 30, 2012

Author: bancaetica

Source: slideshare.net

Description

Assemblea dei soci di Banca Etica - Roma 19 maggio 2012 | Relazione Amministratori a cura del Presidente Ugo Biggeri

Assemblea dei soci Relazione del Presidente Ugo BiggeriRoma | sabato 19 maggio 2012 sabato 28 maggio 2011

Contesto economico Continuano gli effetti della crisi finanziaria:• si innesca la crisi dei debiti sovrani con pesanti ricadute sulle politiche governative. In Particolare nella UE• in Italia risale il tasso di disoccupazione• per far fronte alla crisi del debito vengono attuate politiche di austerity, con effetti recessivi 2

Contesto economicoLe tensioni sui titoli di stato italianiincidono negativamente sulla raccoltadelle banche:• si acuisce il credit crunch verso imprese e famiglie• il contesto mette in difficoltà i soggetti più fragili tra cui le imprese sociali• elemento positivo lattenzione crescente per lintroduzione di una tassa sulle transazioni finanziarie 3

La cooperazione sociale in tempo di crisiLa cooperazione sociale si fa carico disostenere il sistema di welfare,dimostrando:• maggiore resistenza alla crisi mantenendo i livelli di occupazione• maggiore resilienza, capacità di innovazione organizzativa e di prodotto• maggiore capacità relazionale alla PuntoDock Coop.Soc. (AN) quale corrispondono migliori performance economiche 4

La primavera dellEconomia Civile- crescono gli attori dellEconomia Civile- sviluppo del dibattito accademico e culturale sullEconomia Civile- aggregazione di studiosi e operatori per un pensiero economico nuovo e capace di dare risposte alla crisi: – “Archivio della generativitità” presso lIstituto Sturzo – Benecomune.net delle Acli – Le giornate di Avola e i laboratori dellEconomia Civile di Banca Etica 5

Innovazioni del quadro normativo• nuove disposizioni in materia di politiche e prassi di remunerazione nelle banche e nei gruppi bancari• definizione del conflitto di interessi in materia di banca assicurazione• nullità delle clausole che prevedono una remunerazione per la messa a disposizione dei fondi per affidamenti e sconfinamenti• adeguamento della soglia oltre la quale non è consentito l’uso del contante o dei titoli al portatore 6

Posizionamento sulla crisi finanziariaIn occasione del Festival diInternazionale a Ferrara 2011 BancaEtica elabora un posizionamento sullacrisi finanziaria“Come Banca crediamo sia arrivato iltempo in cui ognuno, come cittadino,risparmiatore, lavoratore,pensionato e consumatore, debbafare la propria parte e debbaprendere coscienza che lutilizzo delproprio denaro ha conseguenzedirette sul futuro suo, dei suoi similie dei suoi figli”Vengono poste le basi per laCampagna “Non con i miei soldi!” 7

Posizionamento sulla questione bolli “Linserimento dellimposta minima di 34,20 euro annui per tutti gli investimenti fino a 34 mila euro è una misura iniqua che penalizza tutta la platea dei piccoli risparmiatori” Una mobilitazione che ha spostato lattenzione sul danno economico per i piccoli azionisti e per le esperienze di democrazia economica.Il governo ha approvato un ordine del giorno che accoglieva le osservazioni di Banca Etica Ma la questione è ancora aperta. Dobbiamo invitare alla partecipazione e “alluso” di BancaEtica i 10mila (!) piccoli soci “dormienti”: aumentare, essere clienti, regalare...Se il bollo venisse confermato senza esenzioni sarebbe un costo di un milione! 8

Basilea IIIPosizionamento di Banca Etica eAudizione alla Commissione finanze dellaCamera dei deputati• non appropriatezza del modello one size-fits-all che penalizza le community bank e le banche eticheProposte:• introduzione del PMI supporting factor• azzerare l’assorbimento di capitale per le operazioni di anticipo di crediti verso la Pubblica Amministrazione per il Terzo Settore• riconsiderare i termini di 90 giorni entro cui ritenere scaduto un prestito 9

Visibilità sulla stampaIl posizionamento sulla crisi finanziaria, la proposta della finanza etica e i buoni risultati della Banca hanno garantito un notevole incremento di visibilità Uscite stampa, radio e tv sulla rete Banca Etica Raffronto primi 4 mesi del 2011 e primi 4 mesi del 2012 250 200 62 Citazioni semplici e 150 brevi Uscite Rilevanti 100 28 145 50 68 0 GEN-APR 2011 GEN-APR 2012 Nei primi 4 mesi del 2011 si contavano 90 uscite complessive, a fronte delle 207 registrate nei primi 4 mesi del 2012 La visibilità è più che raddoppiata (+130%) 10

La campagna di capitalizzazioneLa campagna di capitalizzazione continua per rafforzare ilpatrimonio della banca.+ 14% lincremento del capitale sociale nel 2011.Sono attive azioni:• con partner strategici• con clienti affidati• sul territorio attraverso un fitto calendario di iniziative• di comunicazione diffusaLa capitalizzazione e la capacità di fare riserve sono quello checonsentono a Banca Etica di rispondere a tutto ciò che le chiediamo! 11

Banca Etica e la mutualità Ascolto e confronto con gli stakeholders per dare concretezza alla mutualità 2.037 soci e clienti, pari all’11,3% del campione, hanno risposto ad un questionario in merito.Si evidenziano:• Aspettative sulle condizioni: “minori costi su prodotti e servizi” e “condizionifavorevoli finalizzate”.Minori le aspettative su remunerazione del capitale e della raccolta.• Azioni a favore di soci e clienti: microcredito e sostegno ad iniziativeterritoriali.• Rafforzamento del senso di appartenenza: possibilità di beneficiare diconvenzioni favorevoli per l’acquisto di beni e servizi dal circuito delleconomiasolidale 12

La partecipazioneDati positivi sullAssemblea 2011: 2.052 soci, pari al 5,65% della base sociale (in aumento rispetto allAssemblea elettiva del 2010) Lincontro di rete a Riccione ha visto la presenza di 51 GIT, 53 collaboratori, 20 componenti degli organi societari Attivati corsi di formazione per valutatori sociali e per “liberi comunicatori” 13

I clientiTutela del risparmio e incremento dei crediti:• valorizzazione del risparmio: incremento della remunerazione sui depositi dei clienti• remunerazione a scaglioni per le organizzazioni non profit• crediti: + 13,65% di nuove erogazioni nel corso dell’esercizio• sostegno ai lavoratori delle imprese sociali: - finanziamento per il pagamento della 13ª mensilità - anticipo fatture destinato al pagamento degli stipendi• attenta politica sugli spread sui mutui prima casa e sui prestiti personali 14

Gli impieghiDestinazione degli impieghi:• “Servizi sociali e sanitari” (33,5%) e “Qualità della vita e sport” (24,47%) rappresentano più del 50% dell’accordato della Banca;• la quota destinata ai privati supera il 16% dell’accordato complessivo;• deliberati 30 milioni di euro di nuovi finanziamenti nelle rinnovabili.Microcredito:• nel 2011 attive 26 convenzioni per microcredito socio – assistenziale e 16 convenzioni per microcredito imprenditoriale Al mondo solo Bancaetica e Charity bank (UK) sono così trasparenti Destinazione impieghi per tipologia di organizzazione 15

La rete commerciale• Apertura della Filiale di Perugia• Apertura della Filiale di Ancona• Apertura della Filiale di Trieste• Attivazione del Banchiere Ambulanti per Rimini – Forlì – Cesena – Ravenna e per la Repubblica di San Marino• Attivazione del Banchiere Ambulante per Vibo Valentia e Reggio Calabria 16

Fondo solidarietà per soci risparmiatori delle cooperative del commercio equo e solidaleNel mese di gennaio 2012 il CdA di Banca Etica ha deliberato la costituzione diun fondo di solidarietà dedicato ai soci risparmiatori di realtà cooperative delcommercio equo e solidale, “poste in liquidazione coatta”, che hanno perso ilrisparmio depositato presso queste strutture.Principali caratteristiche del fondo:• Fondo, di tipo solidaristico, con valenza nazionale gestito da un comitato di gestione indipendente scelto comitato etico• Il fondo verrà alimentato attraverso liberalità della banca, dei soci e dei risparmiatori, di altre realtà pubbliche e private che sostengono il commercio equo e solidale.Comitato Gestione: d. Giorgio De Checchi, Lorenzo Marchi, Marco Ferrero,Giovanni Acquati (rappresentante comitato etico di Banca Etica)Avvio attività: secondo semestre del 2012 17

Osservatorio Banche e AssicurazioniIstituzioneIn risposta alla sollecitazione dei soci di attivare un monitoraggio attento delrischio reputazionale derivante dalle relazioni di BE con banche eassicurazioni, il CdA, in data 10.01.2012 ha deliberato la costituzionedell’Osservatorio Banche.L’OssBA si è insediato il 12 aprile 2012ComposizioneConsigliere delegato (Sabina Siniscalchi)Responsabile dellArea socio-culturaleResponsabile Ufficio Relazioni culturali e RSI;1 Responsabile culturale di Area (Alberto Hoch)1 Referente dei soci (Roberto Sedda)2 esperti esterni (Mauro Meggiolaro-Merian Research; Roberto Cuda-VizicapitaliPresidente della Fondazione Culturale Responsabilità Etica 18

Osservatorio Banche e Assicurazioni Obiettivi • Monitorare le banche e le assicurazioni con cui BE, le società del Gruppo e le partecipazioni di controllo hanno relazioni• Segnalare agli organi di BE gli istituti di credito con cui sarebbe auspicabile entrare in relazione • Definire modalità di intervento nel caso di comportamenti che mettano a rischio la reputazione della banca 19

Osservatorio Banche e AssicurazioniLe relazioni critiche: stato dell’arteBCC di Cernusco. La banca ha chiarito, con letteraufficiale, la propria posizione. Ne è emerso che ilfinanziamento riguardava strumentazione nonnecessariamente bellica. La questione può quindiconsiderarsi chiusa e il rishio reputazionanale rientrato.Gruppo BPER. La capogruppo ha elaborato una policy,rispetto alla quale lOsservatorio esprimerà una propriavalutazione.BPM. Sono stati effettuati scambi di lettere ufficiali neltentativo di organizzare un incontro fra i Presidenti 20

Osservatorio Banche e AssicurazioniIl censimento delle relazioni che BE ha in essereBanche/Assicurazioni con cui BPE ha rapporti: 94Banche/Ass. Socie: 74 (4,57% del CS)Fondazioni Bancarie socie: 6 (1,15% del CS)Associazioni/Federazioni fra banche Socie: 3 (0,16% del CS)Banche con cui effettuiamo finanziamenti in pool: 12Banche con cui abbiamo sottoscritto PO o acceso depositi vincolati: 12Banche che hanno sottoscritto PO o acceso depositi vincolati in BE: 8Assicurazioni di cui collochiamo prodotti: 2 21

La rete di Banca EticaGruppo: Etica sgrConsolidate: Az. Agr. Costigliola ed Etica serviziInfluenza notevole: Sefea ed InnescoLa Fondazione Culturale Responsabilità EticaL”agenzia spagnola” che diviene V area: FiareE tante altre partecipazioni e alleanze strategiche che si stanno rafforzando 22

La Costigliola ed Etica Servizi - AggiornamentoSotto la guida del direttore • Nasce Accademia BioDario Brollo laccademia italiana del biologico e biodinamico• produzione di vini da uve in • centri estivi con Terre diconversione biologica: merlot, Mezzopinot bianco, moscato • progetto di documentazionefiordarancio, cabernet sauvignon fotografica di eventi collettivi• esperienze di lavoro • Realizzazione di eventi acomunitario nella coltura della tema agricolovite • avvio di una scuola di• Pianificata la produzione di Naturopatia con Lumencereali, ortaggi e miele• è stato implementato il serviziodi ospitalità e avviata la Nuovocertificazione eco-turismo; Business Plan• 12mila presenze nel 2011 Giugno 2012 23

Sefea: una finanziaria etica europeaDirettore: Fabio SalviatoPresidente: Gaetano GiuntaBanca Etica, pur rappresentando poco più dell 8% del capitale, ha uncontrollo della governance per patti parasocialiNel 2011:• stipulato contratto di prestazione di servizi tra Banca Etica e Sefea:• nuova clientela, capitalizzazione, fondi di garanzia, lobbyinginternazionale, CoopMed e Coopest, progetto Cassa Centrale Europea(con La NEF).• Fabio Salviato è stato nominato presidente di FEBEA 24

Fondazione Culturale Responsabilità Etica • Evento Words, world, webSotto la guida del direttoreMariateresa Ruggiero • Produzione delle schede capire la finanza • partecipazione a incontri ePrincipali attività nel 2011: convegni dei Git / soci e in• Azionariato Critico università, reti e organizzazioni• Progetto Gjusti: Green Jobs della società civile per parlare di BE e finanza etica• SCORE - Progetto Europeo StopCrimes On Renewables and • coprogettazione dellaEnvironment Campagna “Non con i miei soldi!”• Terra Futura – VIII edizione• Zoes – nuova release | avvio Terra Futuraprocesso per utilizzo da parte dei tra unaGIT settimana!!!• Corsi di formazione su web e 25-27 Maggiosostenibilità 25

Fondazione Culturale Responsabilità EticaBuon lavoro al nuovo Presidente Andrea Baranes Grazie a Mario Cavani! 26

Grazie per lattenzione!sabato 28 maggio 2011

Add a comment

Related presentations

Related pages

Assemblea dei soci | Banca Popolare Etica

Sede Centrale Via Niccolò Tommaseo, 7 35131 Padova Partita IVA: 01029710280 Tel 049/8771111 Fax 049/7399799 Contatta Banca Popolare Etica
Read more

Soci | Bilancio Sociale

Il Capitale Sociale. Grazie ai nuovi soci e a quanti hanno aumentato la loro partecipazione azionaria, anche il Capitale Sociale è in continua crescita ...
Read more

2. Partecipazione | Bilancio Sociale

2. Partecipazione. Siamo una banca cooperativa e un'esperienza di democrazia economica. I principali momenti della partecipazione dei soci sono:
Read more

Il nuovo Consiglio di Amministrazione | Banca Popolare Etica

Lo scorso 18 maggio l'Assemblea dei Soci ha eletto il nostro nuovo Consiglio di Amministrazione, il Collegio Sindacale e il Comitato dei Probiviri.
Read more

Banca Etica Assemblea 2012 | Intervento del Presidente del ...

×Close Share Banca Etica Assemblea 2012 | Intervento del Presidente del Comitato Etico Leonardo Becchetti
Read more

Banca Etica Assemblea 2012 | Relazione Amministratori a ...

Home; Investor Relations; Banca Etica Assemblea 2012 | Relazione Amministratori a cura del Presidente Ugo Biggeri ×
Read more

Resoconti CdA banca etica aprile e maggio ed assemblea ...

...prossimamente ci vedremo a... Verbale assemblea dei soci del Lazio di Banca Etica 8 maggio 2012; Assemblea soci Banca Etica della provincia di Treviso
Read more