advertisement

7 CECCHINI Marco

29 %
71 %
advertisement
Information about 7 CECCHINI Marco
Entertainment

Published on November 16, 2007

Author: Waldarrama

Source: authorstream.com

advertisement

Slide1:  Come ci vedono i cinesi Marco Cecchini 23 GIUGNO 2005 INDICE:  INDICE Nota Premessa Cosa ci accomuna? Cosa fa Italia? 3 cose dell’essere e dell’avere Punti deboli The italian quality of life Who’s who Fare impresa Varie sui prodotti italiani Considerazioni generali Curiosità Stereotipi Convinzioni Sapete che.. Il caso tedesco Conclusioni Nota:  Nota L’Istituto Piepoli ha condotto una serie di ricerche per conto di istituzioni ed aziende italiane nel corso degli ultimi 24 mesi, tra cui una ricerca sull’immagine dei prodotti Italiani in Cina (e non solo) per conto di ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero) e del Comitato Leonardo . La metodologia adottata in questa ricerca si basava su tecniche quantitative (1.000 interviste CATI per Paese) e qualitative, attraverso interviste in profondità ad opinion leaders (businessmen, giornalisti, grandi importatori di prodotti italiani). PREMESSA:  PREMESSA I cinesi ci vedono? I cinesi vedono l’Italia sfuocata in una vecchia Europa e si perdono arrivando a Francoforte e viaggiando con Thomas Cook attraverso le Alpi svizzere verso Roma e Firenze. I cinesi sono curiosi e cercano le cose più strane ed originali dell’italianità. Un Paese dove si può entrare dal basso della scala sociale (in USA o in Svizzera si entra solo se eccezionali professionisti) Noi vediamo i cinesi? Molto spesso ci comportiamo in modo grossolano non rispettando i loro usi e costumi Una società di assicurazioni italiana è leader in Cina Gli uffici ENI erano piu’ importanti dell’ambasciata nel 1989 Per ogni italiano ci sono più di 20 cinesi, un italiano genera un PIL superiore a quello di più di 20 cinesi Cosa ci accomuna?:  Cosa ci accomuna? La diffusione dei cellulari (2 way charged) e il calo delle utenze fisse La bassa natalità, imposta dalla dittatura comunista o dall’egoismo capitalista La famiglia come nucleo fondante della società La percezione che nella cosa pubblica vi possano essere fenomeni non trasparenti La casa di proprietà per l’80% della popolazione I lavoratori a progetto Il culto del mangiare e dello stare a tavola insieme Un grande passato: l’ìmpero (con un po’ di confusione tra Giulio Cesare e Cleopatra) L’emigrazione verso nuove terre Il teatro e soprattutto l’Opera (l’Otello rappresentato però da compagnie inglesi) Il Ferragosto festa della luna piena Il gioco d’azzardo: dal lotto al Bingo: basta sperare di sistemarsi per sempre! Cosa fa “Italia”?:  Cosa fa “Italia”? The italian quality of life Mona Lisa I gladiatori dell’Antica Roma Gucci… ora francese! Il Colosseo La pizza, gli spaghetti alla bolognese, il tiramisù La Ferrari (l’Auto italiana, le poche Fiat sono estinte) La mafia La moda, nell’abbigliamento e nelle calzature Il cibo in generale, il vino 3 cose dell’essere italiano, 3 cose dell’avere italiano – per un cinese:  3 cose dell’essere italiano, 3 cose dell’avere italiano – per un cinese Calcio Moda Musei e Arte Una maglia di una squadra di calcio Una poesia Un viaggio turistico Punti deboli:  Punti deboli Non parliamo la loro lingua, ma … neanche l’inglese! Trovano impossibile venire a studiare da noi, non solo per la lingua, ma anche per i visti e perché le nostre università non appaiono nei ranking mondiali dove invece ci sono Oxford, Cambridge e la… svizzera ETH al settimo posto! Ci reputano “maestri” nel design, nella moda e nell’arte, ma non nelle scienze quali medicina o ingegneria (non abbiamo nè grattacieli, nè ponti da record e si vedono poche gru in giro). The italian quality of life:  The italian quality of life Sappiamo goderci la vita Siamo abili gestori di un equilibrio tra spinta idealista e realtà della vita Equilibrio nello spirito e nel corpo Amiamo il bello Eleviamo l’esistenza ad arte Siamo il benchmark, i primi della classe Siamo calorosi Who’s Who:  Who’s Who Matteo Ricci e Marco Polo resistono come icone italiane alla promozione mediatica di Totti e Del Piero! Formigoni fa rima con Berlusconi… chi è il capo? Il disorientamento dei troppi capi. Pavarotti, Bocelli, Al Bano… (basta essere presentati come Maestro della canzone italiana) Assicurazioni Generali è leader di settore in Cina RAI International e le sue fiction portano la nostra cultura e creano l’italiano tipico percepito Fare impresa:  Fare impresa Energia Elettrica: costa 100 in Italia e 30 in Cina Materie prime: Italia povera, Cina ricca La meccanica italiana è leader in Cina, ma i cinesi sono 15 volte più grandi come capacità produttiva Il costo del lavoro in Italia è 30 volte il cinese Le PMI in Italia non investono in ricerca, le aziende cinesi acquistano ricerca dall’estero L’Euro sfavorisce le esportazioni italiane, lo Yuan sfavorisce le importazioni in Cina I cinesi fanno contraffazione, ma noi brevettiamo e depositiamo i nostri marchi? I migliori cinesi sono inviati all’estero, noi inviamo in Cina i migliori? Slide12:  Committente:Comitato Leonardo e ICE Base: 1.000 intervistati in Cina Dati in percentuale Ricerca Istituto Piepoli: Se dico Italia, cosa ti viene in mente? Dei 1.000 contatti nessuno è stato in Italia! Slide13:  Ricerca Istituto Piepoli: Quali prodotti italiani ti vengono in mente per primi? Committente:Comitato Leonardo e ICE Base: 1.000 intervistati in Cina Dati in percentuale Associazioni e prodotti secondo gli opinion leader cinesi:  Associazioni e prodotti secondo gli opinion leader cinesi L’Italia è considerata il paese della moda, in particolare la moda legata alla lavorazione della pelle. È riconosciuta un’altissima qualità del prodotto italiano. Senza considerare vincoli di budget, abbigliamento e pelletteria sono i beni più desiderati, seguiti dalle auto italiane (Ferrari). I latticini, che non piacciono ai cinesi, catturano l’immaginario alimentare Andrea Bocelli, Marco Polo, Sofia Loren e i pittori rinascimentali La pasta impazza La pizza è confusa come negli USA, per via di Pizza Hut Da cosa sono caratterizzati i prodotti italiani?:  Da cosa sono caratterizzati i prodotti italiani? 1.- Design 2.- Accuratezza nei particolari 3.- Qualità, durata, status 4.- Bellezza, alto prezzo 5.- Originalità 6.- Fantasia 7.- sexy Caratteristiche dei prodotti italiani secondo gli opinion leader:  Caratteristiche dei prodotti italiani secondo gli opinion leader In generale si pensa ad abbigliamento e tecnologia Plus: finiture, cura dei dettagli, design, stile classico, senso di status symbol Minus: prezzo troppo elevato, contraffazione diffusa, stile a volte troppo classico per il pubblico più giovane e trasgressivo Più della metà apprezza molto i nostri prodotti, più di ogni altro paese! Che percezione ha dei prodotti italiani complessivamente?:  Che percezione ha dei prodotti italiani complessivamente? Dati in percentuale Base: 1,000 intervistati in Cina Se non avesse alcun problema di denaro, quali prodotti italiani le piacerebbe acquistare?:  Se non avesse alcun problema di denaro, quali prodotti italiani le piacerebbe acquistare? Dati in percentuale Base: 1,000 intervistati in Cina Che tipi di prodotti italiani contraffatti le sono stati offerti? :  Che tipi di prodotti italiani contraffatti le sono stati offerti? Dati in percentuale Base: 1,000 intervistati in Cina La contraffazione:  La contraffazione I prodotti contraffatti italiani sono molto diffusi, sono offerti al 20% della popolazione intervistata e acquistati dal 40% degli intervistati a cui vengono offerti. I prodotti contraffatti più diffusi: abbigliamento, calzature e accessori moda I prodotti contraffatti meno diffusi (10 volte meno): alimentari e oggetti d’arte e design Il 90% riconosce che i prodotti contraffatti sono peggiori degli originali (colore, pelle, taglio, durata) Alcuni cinesi non comprendono la differenza tra originale e contraffatto, ma acquistano la griffe a scapito dell’apprezzamento del prodotto E’ carente il nostro marketing che deve essere focalizzato e massiccio Considerazioni generali 1/2:  Considerazioni generali 1/2 La percezione dei prodotti italiani da parte della popolazione cinese è andata migliorando negli ultimi anni Gli opinion leader invece la vedono stabile La delocalizzazione italiana in Cina è vista come un rischio per la qualità, ma consente una riduzione dei costi e soprattutto l’ingresso in nuovi mercati per i così apprezzati prodotti italiani La nuova frontiera è la delocalizzazione Considerazioni generali 2/2:  Considerazioni generali 2/2 Eventi speciali e pubblicità aiuterebbero la distribuzione dei prodotti italiani, in gran parte concentrata in negozi di alto livello nelle più grandi metropoli Gli opinion leader ci riconoscono una leadership nei macchinari legati all’automotive, al packaging alimentare, alla linea del freddo. Va compreso il gusto cinese adattando e/o selezionando i prodotti idonei: la Cina non è solo Pechino e Shanghai! Curiosità:  Curiosità Una torre di Pisa dorata fa da catalizzatore alla distribuzione di Ferrero Rocher gratuiti con un concorso a premi, pochi metri oltre vendevano a caro prezzo dei “genuine copy” Golder Treasure identici a meno del nome. Non amano la pelle scura Guardano con sospetto il dono gratuito, deve esserci sempre uno scambio reciproco, un tornaconto per ogni relazione. Stereotipi nel cinese medio che è stato in Italia:  Stereotipi nel cinese medio che è stato in Italia L’uomo italiano piace ed è interessato alle donne cinesi La donna italiana è aggressiva, ma meno delle altre donne occidentali (ad esempio USA) Gli italiani non valorizzano la ricchezza figli: possono farne ma non ne fanno, inoltre questi restano in casa a lungo e guadagnano poco se trovano lavoro rimanendo pertanto sempre legati ai genitori Gli italiani non hanno senso dell’ospitalità come i cinesi quando li ospitano Sono molto meno usati i più democratici tavoli tondi rispetto a quelli rettangolari più comuni in Italia Convinzioni:  Convinzioni Gli italiani sono stati i primi a copiare… I giapponesi sono stati i più grandi imitatori e miglioratori… Ora è legittimo che tocchi ai cinesi! L’embargo si fa con chi è in guerra non con i partner H3G è una Cina tecnologica poco pubblicizzata, mentre è molto pubblicizzato il manifatturiero low cost legato a prodotti di scarso contenuto tecnologico: le t-shirt. Il made in Italy calerà di prezzo mentre il made in China crescerà Sapete che….:  Sapete che…. I cinesi vogliono investire in Italia I cinesi comprano ricerca I cinesi creano valore L’apertura dei mercati era nota da tempo ed esplode ora come un fulmine a ciel sereno in Italia mentre in Cina è stata gestita e monitorata attentamente Il supermercato in Italia vende cose di bassa qualità a prezzi convenienti (a meno dei moderni centri commerciali e mall più raffinati) in Cina il grande magazzino è sinonimo di massima qualità rispetto al negozio piccolo e indipendente. La Cina vuole abbattere l’inquinamento drasticamente a partire dalle Olimpiadi del 2008 Stanno esplodendo gravi squilibri sociali Le banche sono molto disefficienti Il caso tedesco:  Il caso tedesco Quingdao, uno dei più grandi porti del mondo, dà il nome alla birra cinese (pigiù) perché la colonia tedesca ha portato il licensing della birra, ma anche i voli Lufthansa che legano non solo Francoforte ma anche Monaco, Duesseldorf e ovviamente Berlino a tante destinazioni cinesi con voli giornalieri. Kempinski ha seminato hotel di livello in lungo e in largo per i lavoratori della conoscenza che debbono soggiornare in Cina. Volkswagen e Audi sono ovunque nelle strade guidate da tassisti o da chaffeur di top managers cinesi. I tedeschi non sono simpatici come noi, ma sono ovunque. Conclusioni: 2 messaggi:  Conclusioni: 2 messaggi UN’UNICA BANDIERA: l’Italia è un paese dai mille campanili, ma i cinesi hanno bisogno di un grande unico campanile e che sia possibilmente il più alto del mondo, il più visibile in un contesto competitivo globale dove il rumore delle auto e lo smog delle ciminiere offuscano i segnali. VALORIZZARE I TALENTI: se ha senso parlare di sfida, bisogna competere sulla conoscenza ed il gap tecnologico valorizzando la scienza italiana.

Add a comment

Related presentations

Related pages

Marco Cecchini (@MarcoCecchini5) | Twitter

The latest Tweets from Marco Cecchini (@MarcoCecchini5). Phd student - Alma Mater Studiorum
Read more

marco cecchini (@CecchiniMc) | Twitter

The latest Tweets from marco cecchini (@CecchiniMc). Consulente IVASS, già al Tesoro e al Corsera. Papa' di Lisa e Cosimo, sposato con Anita. Giornalista
Read more

Marco Cecchini | LinkedIn

View Marco Cecchini's professional profile on LinkedIn. LinkedIn is the world's largest business network, helping professionals like Marco Cecchini ...
Read more

Marco Cecchini - Quora

Marco Cecchini, myDonor Italia. This page may be out of date. ... Edits 7; Activity. Marco Cecchini followed this • 2014. Bologna, Italy. Marco Cecchini ...
Read more

Marco Cecchini | Facebook

Marco Cecchini is on Facebook. Join Facebook to connect with Marco Cecchini and others you may know. Facebook gives people the power to share and makes...
Read more

Marco Cecchini | LinkedIn

Visualizza il profilo professionale di Marco Cecchini (Italia) su LinkedIn. LinkedIn è la rete professionale più grande al mondo utilizzata dai ...
Read more

marco cecchini | LinkedIn

Visualize o perfil profissional de marco cecchini (Brasil) no LinkedIn. O LinkedIn é a maior rede de negócios do mundo, que ajuda profissionais como ...
Read more

Az. Agr. Cecchini Marco

Az. Agr. Cecchini Marco is on Facebook. To connect with Az. Agr. Cecchini Marco, sign up for Facebook today. Sign Up Log In. ... August 9, 2012 at 7:34am.
Read more

Marco Cecchini Tové 2009 | Wine Info - Vivino | Price ...

Marco Cecchini Tov é 2009. Winery Marco ... Regional Style Northern Italy White. Country Italy. Rating. 3.9 7 Ratings Price 19.99 USD. Rate this Wine Your ...
Read more

marco cecchini - YouTube

marco cecchini. Subscribe Subscribed Unsubscribe 494. Loading ... 3 minutes, 7 seconds. by cityofsun88. 90,099 views; This item has been hidden. Uploads ...
Read more