6a domenica di Pasqua 2019

50 %
50 %
Information about 6a domenica di Pasqua 2019
Spiritual-Inspirational

Published on May 25, 2019

Author: renatopernice

Source: authorstream.com

Slide1: Giovanni 14, 23-29. “Vi lascio la pace, vi do la mia pace” 6ª. Domenica di Pasqua Ciclo C 26 maggio 2019. Slide2: Ambientazione : Cero pasquale , adornato di fiori bianchi . Frase: Vi lascio la pace, vi do la mia pace” “Vi lascio la pace, vi do la mia pace” Canti suggeriti : Lodate Dio; altri . Slide3: Lo Spirito Santo, promesso da Gesù ai suoi discepoli , offre a chi l’accoglie la grazia della comunione di vita con Dio e della pace, n el senso biblico di felicità in pienezza . Motivati da queste promesse , camminiamo verso la nuova città di Dio, dove abita l’Agnello e dove possono entrare tutti i popoli . AMBIENTAZIONE: Slide4: Preghiera d’Inizio Signore Gesù , Tu ci prometti un difensore , Colui che ci ricorderà e chiarirà tutto quello che tu ci hai detto . Ora che rifletteremo sulla tua Parola, ti chiediamo d’infondere in noi quello Spirito che ci hai promesso , perchè comprendiamo tutta la dimensione e il senso dei tuoi insegnamenti . Slide5: Essendo così consapevoli di quello che ci dici , possiamo vivere in pienezza la nostra fede in te, seguendoti e facendo esperienza in noi , della tua presenza viva e trasformatrice . Vieni Signore , vieni e riempici del tuo Spirito per vivere la tua Parola e così assumere il tuo stile di vita, vivendo e agendo come te. Così sia . Motivazione: Affinchè la comunità non rimanga sola, Gesù promette d’inviarle il suo Spirito, così potrà evitarsi il pericolo di dimenticare o tergiversare l’autentica parola di Gesù; parola il cui compimento è l’unica garanzia di vivere come veri discepoli suoi. Ascoltiamo: : Motivazione : Affinchè la comunità non rimanga sola, Gesù promette d’inviarle il suo Spirito , così potrà evitarsi il pericolo di dimenticare o tergiversare l’autentica parola di Gesù ; parola il cui compimento è l’unica garanzia di vivere come veri discepoli suoi . Ascoltiamo : LECTIO Che cosa dice il testo? Slide7: 23 Gli rispose Gesù : «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui.   Giovanni 14, 23-29 Slide8: 24 Chi non mi ama, non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato. Slide9: 25 Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi.  Slide10: 26 Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto.  Slide11: 27 Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore. Slide12: 28 Avete udito che vi ho detto: «Vado e tornerò da voi». Se mi amaste, vi rallegrereste che io vado al Padre, perché il Padre è più grande di me.  Slide13: Parola di Dio 29 Ve l'ho detto ora, prima che avvenga, perché, quando avverrà, voi crediate. Slide14: Giovanni 14, 23-29 23 Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui.  24 Chi non mi ama, non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato. 25 Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi.  26 Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto.  27 Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore. 28 Avete udito che vi ho detto: «Vado e tornerò da voi». Se mi amaste, vi rallegrereste che io vado al Padre, perché il Padre è più grande di me.  29 Ve l'ho detto ora, prima che avvenga, perché, quando avverrà, voi crediate. Ciascuno può leggere il versetto che maggiormente l’ha colpito.   Slide15: Domande Per la lettura : Quali raccomandazioni Gesù da ai suoi seguaci in questo testo? Slide16: In che modo i discepoli possono amare e rimanere fedeli alle parole di Gesù ? Slide17: Chi ricorderà e spiegherà loro ogni cosa, quando Gesù non sarà più con loro? Slide18: Gesù consegna alla comunità un altro dono. Di che cosa si tratta ? Che cos’ha di speciale ? Slide19: MEDITATIO Che cosa MIdice i l testo ? Motivazione : Come un giorno Gesù fece con i suoi discepoli , anche oggi il Signore ci ricorda che non siamo soli . Lo Spirito continua ad aiutarci a comprendere in profondità i suoi insegnamenti affinchè la presenza del Padre e di Gesù sia piena in tutti coloro che amano il Signore e nel mondo intero . Slide20: Che importanza do alla Parola di Dio nella mia vita? La ricevo come alimento della mia vita e sostegno della mia fede ? Slide21: Nei nostri problemi : lasciamo che lo Spirito Santo ci ricordi quello che Gesù ci ha insegnato ? In che modo possiamo farlo ? Slide22: Com’è la pace di Gesù ? Com’è la PACE del mondo? Slide23: Nella nostra vita concreta di cristiani : sappiamo vivere con la pace di Gesù ? Come possiamo offrirla negli ambienti nei quali ci muoviamo ? Motivazione: Il Vangelo ci ha assicurato che lo Spirito Santo ci ricorderà e c’insegnerà ogni cosa. In clima di preghiera, ci lasciamo insegnare da Lui, perchè amiamo Gesù e ci manteniamo fedeli alle sue parole. : ORATIO Che cosa dico al Signore motivato dalla sua Parola ? Motivazione : Il Vangelo ci ha assicurato che lo Spirito Santo ci ricorderà e c’insegnerà ogni cosa. In clima di preghiera , ci lasciamo insegnare da Lui , perchè amiamo Gesù e ci manteniamo fedeli alle sue parole . Slide26: Salmo 66 Ti lodini i popoli, o Dio, ti lodino i popoli tutti. Gioiscano le nazioni e si rallegrino, perché tu giudichi i popoli con rettitudine, governi le nazioni sulla terra. Slide27: Dio abbia pietà di noi e ci benedica, su di noi faccia splendere il suo volto; perché si conosca sulla terra la tua via, la tua salvezza fra tutte le genti. Ti lodini i popoli, o Dio, ti lodino i popoli tutti. Slide28: Ti lodini i popoli, o Dio, ti lodino i popoli tutti. Ti lodino i popoli, o Dio, ti lodino i popoli tutti. Ci benedica Dio e lo temano tutti i confini della terra. Slide29: Essere docili all’insegnamento dello Spirito Santo per edificare la nostra vita familiare , comunitaria, parrocchiale … secondo il desiderio di Dio. Impegno personale e comunitario: CONTEMPLATIO Che cosa mi porta a fare il testo ?. Slide30: Tu, Signore , vivi già dentro di noi : avvertiamo la tua presenza nella nostra gioia , ti gustiamo nella nostra carità , ti riconosciamo presente nel nostro fratello . Sappiamo però che siamo in cammino : ti cerchiamo e ti desideriamo e questo desiderio rende i nostri passi più leggeri e aumenta la nostra sete di te. Nel nostro cammino concedici : di aumentare il nostro desiderio di te, la costanza nel cercarti , la fedeltà alla tua Parola che ci orienta, perchè possiamo incoraggiare molti altri nella loro ricerca en el loro cammino . Signore , tu sei la nostra meta e la nostra ricompensa . AMEN Preghiera Finale Slide31: Testo della Lectio Divina: Padre César Chávez Alva - Power Point : Sor Pilar Caycho Vela Traduzione e adattamento all’italiano di Suor Simonetta Fenu , FMGB  

Add a comment

Related presentations