30.09.2014 Nuova Venezia - Open day al VEGA per Fablab Venezia

50 %
50 %
Information about 30.09.2014 Nuova Venezia - Open day al VEGA per Fablab Venezia
Environment

Published on October 1, 2014

Author: vegapark

Source: slideshare.net

Description

Open day al VEGA per Fablab Venezia

1. 26 Mestre LANUOVA MARTEDÌ 30 SETTEMBRE 2014 Da sinistra, la cerimonia della mattina in piazza Ferretto e Il Patriarca Moraglia in Duomo passa accanto al commissario Zappalorto (foto Candussi) il bilancio 2013 del consorzio Zorzetto, la crisi non fa paura Riduce il guadagnomanon il personale delle sue cooperative sociali Oltre mille persone occupate (244 svantaggiate), l’80% delle quali a tempo indeterminato, 35milioni di euro di fatturato e 7 di volume d’affari in crescita rispetto all’anno prima. Ma davvero, in tempi di crisi come questi, esiste un’azienda così in salute? Sì, esiste, ma non si tratta di un’azienda, bensì di un consorzio ed esattamente del Csu(Consorzio sociale uni-tario) Zorzetto che al suo inter-no ospita venti cooperative so-ciali impegnate sul territorio veneziano. Attenzione però: pure il con-sorzio deve fare i conti con la crisi, che ne riduce i margini di guadagni. Ciò non toglie che, come spiega il presidente don Dino Pistolato durante la pre-sentazione del bilancio 2013, “anche in un ciclo economico come l’attuale e con politiche di spending review, si dimo-stra ancoraunavolta la validità di una esperienza di rete quale quella del Consorzio, nonchéil costante impegno delle nostre imprese a mantenere i livelli occupazionali in un mercato molto dinamico ma anche ad accoglierne le opportunità». Il Consorzio Gaetano Zorzet-to ha vari campi di attività: un terzo del fatturato è generato dalla manutenzione del verde pubblico, comparto che impe-gna un quarto del personale. Il secondo settore, sempre per fatturato, è quello dei servizi di pulizia, poi ci sono i serviziam-ministrativi. Importante an-che il contributo del Csu nel co-ordinamento di progetto per lavoratori di pubblica utilità in collaborazione con il Comune di Venezia. Proprio il rapporto con l’amministrazione vene-ziana Il presidente don Dino Pistolato s’è fatto più complicato con il commissariamento. «Ab-biamo perso i nostri interlocu-tori », dice il direttore del Con-sorzio, Alberto Cigana, che sot-tolinea la mancanza di rappre-sentanti delle istituzioni alla presentazione del bilancio. Da questo punto di vista, don Di-no guarda alle prossime elezio-ni con una speranza, cioè che «a Ca’ Farsetti arrivino persone con grande sensibilità su que-sti temi anche perché grazie a consorzi sociali come il nostro gli enti locali risparmiano, co-metestimoniato da una nostra indagine, fra i mille e gli 8mila euro a persone su contributi, minimo vitale e quant’altro». Intanto il consorzio attende le decisioni del commissario Zap-palorto il quale potrebbe pre-vedere tagli che vanno anche a colpire le prestazioni fornite dallo stesso. Gianluca Codognato Giorno di festa - ricorre San Mi-chele Arcangelo, patrono di Mestre - e di riflessione. Tanta gente accorre in Duomo: le au-torità civili e militari, i sacerdo-ti, i fedeli, chi è in là con gli an-ni, ma anche tanti bambini. Tutti ascoltano l’omelia del Pa-triarca Francesco Moraglia. Un omelia a “tutto campo”, dai bambini nascituri agli anziani. Ha invitato i media a valutare con serenità, responsabilità e senso critico i fatti. Ha poi fatto gli auguri alla Polizia di Stato che proprio ieri ha celebrato il suo patrono. Le sue parole sul-la città, i cittadini, l’educazione “colpiscono” gli astanti per la chiarezza con cui vengono pro-nunciate. Con preoccupazione il presule - che fin dal suo in-gresso in diocesi si è fatto cari-co dei problemi che travaglia-no Venezia - pensa all’oggi: «Guardiamo alla città che, pri-mad’essere un insieme di quar-tieri, strade, case, è l’intrecciar-si di relazioni umane. Si tratta di persone chiamate a entrare in relazione fra loro; in ultima istanza, possiamo dire che la città è affidata ai suoi abitanti. Essa esprime e traduce le rela-zioni personali destinate a di-ventare sociali; infine è dal cuo-re dell’uomo - lì dove sorgono i pensieri e le decisioni - che si costituisce una città accoglien-te, ospitale, capace di solidarie-tà ». Il Patriarca guarda al futuro indicando una strada: «Tutto parte dalle nostre scelte etiche. Se la persona non viene più in-tesa come immagine di Dio, al-lora tutto diventa possibile e la città, le sue strade e le sue piaz-ze sono le prime a risentirne e in esse la vita diventa umana-mente impossibile: tutto fini-sce per avereunprezzo, tutto si trasforma in valore economico o ad esso assimilabile e colui, che per primo, ne patisce è pro-prio l’uomo». Il Patriarca con-clude con l’invito alla comuni-tà ecclesiale «ad essere presen-te nella città con una fede ami-ca della ragione, a impegnarsi e lavorare per una società più giusta che è servizio proprio dellacomunità dei credenti». Ieri è stata festa anche per la Polizia che ha celebrato il pa-trono. Prima l'alzabandiera in piazza Ferretto poi la messa in questura e nel pomeriggio in Duomo a San Lorenzo: tre mo-menti intensi delle celebrazio-ni di quest’anno. La consueta cerimonia dell' alzabandiera si è svolta alla pre-senza di un picchetto in armi composto da nove agenti ap-partenenti alla Polizia di Stato e rappresentativo delle speciali-tà della stessa. Due agenti han-no fatto salire il tricolore sulle note dell'inno di Mameli. Pre-sente il commissario Vittorio Zappalorto che poi, assieme al direttore generale del Comune Marco Agostini, ha presenziato al matrimonio a Ca' Farsetti di GeorgeClooney. Alle 10.30, alla presenza del questore Angelo Sanna, dei poliziotti e dei fun-zionari di Polizia in servizio nei vari uffici sparsi in città e pro-vincia, in questura è stata cele-brata la messa officiata dal Pa-triarca. La cerimonia religiosa (presente anche il cappellano della Polizia di Venezia, don Giuseppe Costantini) nel fe-steggiare San Michele intende ricordare tutti i morti della poli-zia. Per l'occasione è stato inti-tolato il giardino della sezione mare a Giovanni Paties, agente morto a marzo scorso. Poliziot-to che amava curare quel picco-lo spazio verde che si affaccia sull’ultimo tratto di canal Gran-de. Nel pomeriggio in piazza Fer-retto, c’è stato l’incontro della polizia con la cittadinanza: cin-que stand collocati tra via Poe-rio e la stessa piazza ha consen-tito ai passanti di incontrare gli agenti della Questura, della Stradale, della Polizia postale, della Polizia di frontiera, del Re-parto volo, gli Artificieri e la Po-lizia scientifica. Esposti, alcuni dei mezzi utilizzati dai poliziot-ti. NadiaDe Lazzari ©RIPRODUZIONERISERVATA Un intreccio di relazioni umane ecco la città secondo Moraglia Il Patriarca ha celebrato in Duomola messa per San Michele, patrono di Mestre, invitando la comunità ecclesiale a lavorare per una società più giusta. In mattinata l’alzabandiera in piazza Ferretto in breve viadellalibertà Openday al Vega per il FabLab Venezia nn Oggi, in occasione dell’apertura al pubblico di FabLab Venezia, ci sarà un open day in laboratorio al Parco scientifico e tecnologico Vega, a Marghera. Gli interessati possono avere informazioni sul calendario dei corsi, costi e modalità di tesseramento, nonché assistere ad una dimostrazione di fabbricazione digitale. carpenedoeMalcontenta Doppio appuntamento di “Ocio ciò” nn Doppio appuntamento con il Progetto “Ocio, ciò! Città e sicurezza”: oggi tornano i pomeriggi danzanti al Palaplip di Carpenedo (appuntamento dalle 15 alle 18, ingresso libero, la musica nella sala gialla dell’ex Centrale del latte, in via San Donà 195, sarà confezionata da Enzo Ferraresi,), mentre giovedì 2 ottobre gli appuntamenti informativi per imparare a difendersi da truffe, furti e scippi arrivano a Malcontenta per un incontro con i gruppi anziani del territorio. Si svolgerà alle 15 nella sede del gruppo anziani “Terza Età”, nel Centro Civico di Ca’ Brentelle, in via dell’Erba 36.

Add a comment

Related presentations

L'Arbre à Vent, système éolien innovant en forme d'Arbre dont les feuilles agissen...

2 Kåre Fostervold

2 Kåre Fostervold

November 10, 2014

Perspectives on German-Norwegian Energy Cooperation Kåre Fostervold, State Secre...

3 Tor Eigil Hodne

3 Tor Eigil Hodne

November 10, 2014

Interconnecting Germany and Norway: Nordlink in the Context of Energy Security, ...

4 Øyvind Stakkeland

4 Øyvind Stakkeland

November 10, 2014

Value Creation by Interconnecting Norwegian Hydro and European Markets in Transiti...

5 Stefan Göbel

5 Stefan Göbel

November 10, 2014

Putting a Price on Security of Supply – Capacity Mechanisms Stefan Göbel, Head o...

6 Olav Johan Botnen

6 Olav Johan Botnen

November 10, 2014

Long Term Analysis for the German Power Market Olav Johan Botnen, Senior Analyst...

Related pages

VEGA - Parco Scientifico Tecnologico di Venezia

... iniziative di ricerca scientifica per facilitare il trasferimento ... al VEGA; ICT; Press. ... Vega Parco Scientifico Tecnologico di Venezia scarl
Read more

INCONTRO AL VEGA CON IL PATRIARCA DI VENEZIA MONS ...

30.09.2014 Nuova Venezia - Open day al VEGA per Fablab Venezia Open day al VEGA per Fablab Venezia 28.09.2014 Nuova Venezia - Al VEGA 2 il nuovo polo ...
Read more

Venezia - La Nuova di Venezia

Fino al 6 gennaio l ... La tradizione guarda alle tecnologie d’avanguardia per trovare un’anima tutta nuova. ... La Nuova e gli Instagramers Venezia ...
Read more

Porto di Venezia |

Tre dipendenti di APV che hanno partecipato al concorso di idee “premio per l’innovazione” hanno trovato la soluzione ... Porto di Venezia-Open ...
Read more

Luxury Hotels in Las Vegas | The Venetian® Las Vegas

Our standard suite is nearly double the size of the average Las Vegas hotel room. Book direct on our site enjoy free cancellations, ... THE VENETIAN ...
Read more

Prima Pagina - La Nuova di Venezia

Sfoglia la Nuova di Venezia e Mestre ... Visco e Vegas: "Collaborate" Legge ... Pd deposita Ddl per istituire la commissione di inchiesta sulle banche. 15 ...
Read more

Open Source Day 2013

Speriamo di potervi vedere altrettanto numerosi al prossimo Open Source Day e se volete rimanere sempre ... Friuli Venezia Giulia. sono lieti di ... è per ...
Read more

Corriere del Veneto: ultime notizie e cronaca di Venezia e ...

... Venezia e Mestre: ... SPORT Niente da fare per gli orogranata al PalaCarrara di ... Il «restitution day» del M5s «Tagliati i costi della ...
Read more